Bruno Fiore - candidato al consiglio comunale

Discussione in 'Elezioni amministrative 2015' iniziata da brfiore, 11 Maggio 2015.

  1. brfiore

    brfiore

    Utente

    Registr.:
    12 Giu 2007
    Messaggi:
    82
    [​IMG] abou 11149448_10153750954368032_7118346569620411233_n (1).jpg

    Cara Elettrice e Caro Elettore,

    il prossimo 31 maggio (si vota solo solo nella giornata di domenica, dalle ore 7,00 alle ore 23,00) saremo chiamati ad eleggere il nuovo Sindaco e a rinnovare il Consiglio comunale di Fondi.


    E' questa una scadenza importantissima per il futuro della nostra Città.


    Fondi ha bisogno di ritrovare la forza di liberarsi da oltre un ventennio di amministrazioni di centrodestra che non sono state in grado di dare un futuro alla nostra economia, che continuano a praticare il clientelismo e a non dare ai nostri giovani cultura, senso di appartenenza ad una comunità, accesso alle pratiche sportive; così come non danno alle fasce più deboli ed agli anziani una assistenza adeguata.


    In questi giorni ci giungono continue segnalazioni di candidati che promettono posti di lavoro di ogni tipo. E' la solita mala-politica difficile da sradicare.


    Il Partito Democratico, con il suo candidato Sindaco prof. Mario FIORILLO, ha presentato una lista di candidati altamente rappresentativa della società fondana, fatta di persone pulite e competenti, che si presenta quale vera alternativa di governo della Città.


    Abbiamo presentato un programma amministrativo concreto e realizzabile, non il solito libro dei sogni che tutti sbandierano in questi giorni.


    Personalmente mi sono ricandidato al Consiglio comunale dopo aver trascorso cinque anni tra i banchi dell'opposizione. Cinque anni in cui ho cercato di contribuire alla gestione amministrativa della Città, arginando e denunciando ogni scelta dell'Amministrazione De Meo che andasse contro gli interessi della nostra comunità.


    Ora è il momento di pensare e di agire per far in modo che finisca il monopolio e l'arroganza del centrodestra.


    Ognuno di noi, si deve sentire partecipe ed attore di questa necessità di voler CAMBIARE VENTO!, come dice in nostro candidato Sindaco Mario FIORILLO, che significa rendere trasparente ogni atto dell'amministrazione comunale.


    Il 31 maggio, sulla scheda elettorale, vi chiedo di votare PARTITO DEMOCRATICO. di indicare il candidato Sindaco Mario FIORILLO, e di scrivere FIORE Bruno vicino al simbolo del P.D. .


    Vi ricordo che si possono esprimere massimo due preferenze, ma devono essere di genere diverso, un uomo ed una donna. La mia indicazione personale è di scrivere oltre al mio nome FIORE Bruno, anche quello di ALFINITO Rosaria, la nostra Segretaria del Circolo P.D. di Fondi, con la quale ho condiviso tante battaglie in questi ultimi cinque anni e non solo.


    Contattate i parenti, gli amici, i conoscenti, i vicini di casa, in qualsiasi modo, diventiamo tutti attori del cambiamento e della liberazione della nostra Città, che il VENTO CAMBI E PORTI LA DEMOCRAZIA ANCHE A FONDI!

    Bruno Fiore, candidato al Consiglio comunale di Fondi
    con Mario FIORILLO candidato Sindaco
     
    Ultima modifica: 11 Maggio 2015
  2. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Amico...bruno...facciamo pubblicità gratis su fondani..? Ma non dovrebbero esserci degli appositi spazi...su cui fare pubblicità elettorale???
    Bruno bruno...
     
  3. brfiore

    brfiore

    Utente

    Registr.:
    12 Giu 2007
    Messaggi:
    82
    "Amico" Chicco, la nostra città è invasa di propaganda elettorale abusiva.
    Vedasi le decine e decine di Comitati elettorali dei vari candidati con esposti le loro facce, in misure e fogge varie. Per non parlare dei balconi, degli esercizi commerciali, delle case di privati, etc. etc.
    Se questo mio post è "abusivo" chiedo agli amministratori di Fondani di rimuoverlo immediatamente, e di fare la stessa cosa con quelle dei candidati a Sindaco e di alcuni candidati consiglieri che hanno aperto apposite discussioni su questo sito proponendosi ai possibili elettori.
    Ad oggi posso dire di aver speso per la "mia" campagna elettorale 45 euro per la stampa dei santini e, forse, ne spenderò altri 135,00 per stampare dei fac simili della scheda elettorale, oltre ad aver contribuito con 100,00 euro alla campagna elettorale del mio Partito e del suo candidato Sindaco.
    Chi ha allestito alla grande Comitati elettorali sparsi per tutta la città, con gigantografie, bandiere e altro materiale pubblicitario costosissimo, puoi immaginare quanto avrà investito.
    Si, perché di investimento si tratta, pensando che fare il consigliere comunale di maggioranza o di opposizione possa avere chissà quale ritorno (anche economico).
    In un momento in cui la "politica" non gode generalmente di grande simpatia da parte di tanti cittadini, un comportamento meno invadente e rispettoso delle regole, avrebbe fatto bene a tutti. Privilegiando, magari, non le costose e ripetute cene elettorali, ma il contatto ed il dialogo con le elettrici e gli elettori; prendendosi, tante volte, metaforiche randellate e improperi
     
  4. simpaolo

    simpaolo

    Utente attivo

    Registr.:
    30 Gen 2015
    Messaggi:
    126
    Bisognerebbe solo spostare il post nel forum "elezioni 2015".
     
  5. brfiore

    brfiore

    Utente

    Registr.:
    12 Giu 2007
    Messaggi:
    82
    Concordo con Simpaolo. Possono farlo, cortesemente, gli amministratori del sito?

    Grazie.
     
  6. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Ahh grande Brunone...specifica xro che sono candidati anche della tua parte politica!!!
    vedi parisella..che ha almeno 5 magazzini adibiti a point..e di questi quanti autorizzati a sede di comitato elettorale???
    la paparello di fronte all'edificio scolastico..ha un bel balconcino tutto suo..in bella vista..o è sede di comitato elettorale??
    il post lo potresti anche eliminare tu..e spostarlo...
     
  7. brfiore

    brfiore

    Utente

    Registr.:
    12 Giu 2007
    Messaggi:
    82
    Ahhh grande Chiccone!!!!
    Per me non esiste differenza alcuna, sotto questo aspetto, tra i candidati del P.D. e quelli delle altre forze politiche. Sbagliano tutti. Considerando che: se lo fanno gli altri, lo faccio anch'io. Una logica che giustifica qualsiasi comportamento contro la legge e le regole, cosa che io non accetto.
     
  8. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.367
    -
    ben tornato Bruno, sentivamo la Tua mancanza ... buon lavoro ...
    -
    il primo manifesto elettorale di Bruno ... mi stavo preoccupando ...
    -
    oggi al bivio di Lenola ... CHI li ha visti .... foto enormi fermi li per tanto tempo e poi altri punti strategici di Fondi ... visibilità ad ogni costo ... (erano 2 mezzi)
    -
     
  9. Fratello

    Fratello

    Utente

    Registr.:
    12 Mar 2012
    Messaggi:
    53
    Bruno Fiore ha scritto:
    Ad oggi posso dire di aver speso per la "mia" campagna elettorale 45 euro per la stampa dei santini...
    Anche tu, amico mio, come Raul Castro? Dissacrazione a parte che strani interlocutori su fondani.it anziché farti la domanda perché debbo votare Bruno Fiore ti contestano e ti accusano di essere un abusivo sul forum ma io la domanda te la voglio fare sul serio: Dammi una buona ragione perché ti debbo votare e far votare alle prossime elezioni comunali di Fondi?
    Con osservanza e rispettosamente Fratello
     
  10. brfiore

    brfiore

    Utente

    Registr.:
    12 Giu 2007
    Messaggi:
    82
    Caro Fratello,
    mi chiedi una buona ragione per votarmi, se permetti vorrei tentare di darti più di un motivo per votare me, il Partito Democratico ed il nostro candidato a Sindaco Mario Fiorillo.
    Ho vissuto cinque anni della oramai passata consiliatura, dedicandomi a svolgere nel migliore dei modi il ruolo che gli elettori mi avevano affidato: quello di minoranza/opposizione. Ruolo che considero importante e delicato tanto quanto quello di chi aveva il compito di amministrare. Perché sono convinto che non vi può essere una sana amministrazione se non vi è bilanciamento tra chi amministra e chi controlla.
    Ho partecipato ad oltre il 90% dei lavori delle Commissioni consiliari, e a quasi tutti i Consigli comunali. Non ho fatto mai mancare il mio contributo, in sede di discussione, sui principali temi all'o.d.g..
    Questa premessa per dirti che ho cercato di svolgere, sicuramente con molti limiti, il mio mandato di consigliere comunale.
    Parto da alcuni temi che sono stati affrontati durante la Giunta De Meo per dire cosa bisognerà fare nel futuro e su quali temi in particolare focalizzerò la mia azione se sarò rieletto, augurandomi di poter esercitare il mio prossimo mandato non da minoranza ma da maggioranza.
    Ricordi la "vicenda" del falso Prof. Papadia, che la Giunta De Meo voleva incaricare a responsabile dell'Organismo Interno di Valutazione, che io ho smascherato e costretto De Meo a fare marcia indietro? Ecco quello era un caso eclatante di una gestione di incarichi marchettari che in futuro non dovrà mai più ripetersi. Questo significa impegno per una gestione trasparente e rispettosa della legalità.
    Ho denunciato gli sprechi della Giunta De Meo per quel che riguarda la gestione del mantenimento, cura e custodia dei cani randagi. Questo servizio continua a costarci oltre 400,000,00 euro l'anno. Penso che un regolamento comunale che preveda l'affidamento in adozione ai cittadini di cani, gatti ed altri animali da compagnia, possa far risparmiare tanti soldi alle casse comunali. Oltre ad impegnarsi a realizzare un canile comunale, reperendo le necessarie risorse.
    Ho recentemente sollevato il problema delle migliaia di pratiche di sanatoria edilizie rimaste appese da oltre 30 anni che, se istruite, porterebbero alle casse comunali oltre 30 milioni di euro. Mi impegno a riprendere questo tema, anche per dare certezza del diritto a tanti cittadini che sarebbero sollevati da indecorosi tentativi di sciacallaggio.
    Ho denunciato il fatto che il Comune di Fondi non incassa le cosiddette "indennità risarcitorie" dagli occupatori abusivi dei terreni di uso civico. In questi ultimi tempi, se scorrete le delibere di Giunta vengono concesse dilazioni a destra e manca per racimolare qualche euro da questa voce e far apparire tutto ciò come una benevola elargizione concessa al cittadino suddito. Il mio impegno sarà quello di far incassare prima possibile e più possibile di queste indennità risarcitorie.
    Ho denunciato la pericolosità della discarica di Quarto Iannotta chiedendone la bonifica o, quantomeno, la messa in sicurezza. Nulla di ciò è stato fatto. Pertanto, il mio impegno sarà quello di risolvere tale problema e combattere con ogni mezzo il fenomeno delle discariche abusive di rifiuti civili, agricoli ed industriali, nelle zone di campagna e non solo.
    Mi sono impegnato nella cosiddetta regolarizzazione delle strutture campeggistiche, condividendo in parte l'azione della Giunta De Meo, nella speranza che queste fossero costrette ad adeguarsi alla convenzione e a rispettare l'ambiente, liberando la duna dalle loro invadenti costruzioni abusive. Ma sono pochissimi i campeggi che si sono adeguati. Tutto nel silenzio più assordante e nella disattenzione colpevole della passata (speriamo) amministrazione. Il mio impegno sarà quello di far rispettare rigorosamente la convenzione stipulata e di mettere effettivamente nella legalità le strutture ricettive.Ciò porterebbe alle casse comunali importanti risorse economiche che oggi non vengono incassate.
    Penso che Fondi meriti di tornare ad essere il volano dell'economia del commercio agro- alimentare del comprensorio, liberando il MOF da una gestione fallimentare che ha condannato gli operatori ortofrutticoli e le aziende agricole ad affrontare da soli i morsi della crisi. Bisogna spingere sempre più la Regione Lazio a LIBERARE IL MOF.
    Potrei continuare su altre questioni delicate ed importanti come l'agognato sviluppo turistico della fascia a mare e non solo, sulla sviluppo urbanistico da governare con attenzione senza consumare ulteriormente suoli agricoli, sulle possibilità concrete di creare incubatori per le nuove imprese, sui rapporti sinergici da instaurare con i due Parchi regionali che operano sul nostro territorio e con il Consorzio di Bonifica del Sud Pontino.
    Ma ruberei troppo tempo alla tua preziosa attenzione e di coloro che leggeranno queste righe buttate giù all'impronta.
    Se vuoi posso approfondire ognuno di questi temi.
     
  11. brfiore

    brfiore

    Utente

    Registr.:
    12 Giu 2007
    Messaggi:
    82
     
    A M4I piace questo elemento.
  12. brfiore

    brfiore

    Utente

    Registr.:
    12 Giu 2007
    Messaggi:
    82
    ]


    Il mio intervento alla prima seduta del Consiglio comunale del 26 aprile 2010.
    Sono trascorsi cinque anni di disamministrazione De Meo!

    Come suol dirsi "Nessuno è profeta in Patria".
    Ora è il momento di CAMBIARE VENTO!
     
    Ultima modifica: 20 Maggio 2015
  13. brfiore

    brfiore

    Utente

    Registr.:
    12 Giu 2007
    Messaggi:
    82


    Il nostro litorale distrutto dall'abusivismo. Tutto quello che vedete in queste immagini non è stato realizzato 15 o 20 anni fa, ma tra il 2013 e il 2014, sotto la Giunta dell'Amministrazione De Meo. Nessuno ha visto nulla, una disattenzione omertosa ha permesso questo scempio. De Meo parla di sviluppo turistico del nostro litorale, come si riuscirà a mettere riparo ad un tale disastro? Avevamo posto dieci domande al riguardo, domande rimaste, chiaramente senza risposte.
     
  14. brfiore

    brfiore

    Utente

    Registr.:
    12 Giu 2007
    Messaggi:
    82


    Ancora in tema di "sviluppo turistico" del nostro litorale!
     
  15. adico

    adico

    Utente

    Registr.:
    23 Apr 2008
    Messaggi:
    70
    In fondo in fondo, ma proprio in fondo, mi dispiace per il buon Bruno.

    Ci guarda dalla foto del manifesto con un ghigno di sfida che nasconde
    un timore oggettivo.

    Caro Bruno dall'impatto che anche il tuo post fa registrare su questa piazza virtuale
    la tua riconferma nel prossimo consiglio comunale appare veramente improbabile.

    Confermo che non nutro nei tuoi confronti nessuna simpatia ma una popolazione
    che esprime come primo eletto Onorato Bush e non elegge Bruno Fiore merita
    la noncuranza mixata con una giusta dote di disprezzo.

    Pensate all'eventualità che sia proprio il giovin Parisella a togliere lo scranno
    a Bruno! PrenDetevela con Renzino e la Boschi.

    Ad ogni modo il mio sincero IN BOCCA AL LUPO
     
  16. brfiore

    brfiore

    Utente

    Registr.:
    12 Giu 2007
    Messaggi:
    82
    "Caro"Adico, apprezzo il fatto che tu, in modo chiaro e trasparente, mi dici che non nutri alcuna simpatia, spero solo politica, nei miei confronti. Non so quali elementi tu abbia per poter dire che il sottoscritto non avrà alcuna possibilità di essere riconfermato in Consiglio comunale. Questa tua valutazione la prendo con molta scaramanzia. Vedremo lunedì mattina! Il PD in questa tornata elettorale è riuscito a mettere in campo una bella squadra, con diversi candidati validi e con ottime possibilità di essere eletti. Questo, soprattutto, mi interessa. Personalmente in cinque anni ho tenuto, come suol dirsi, banco; svolgendo al meglio delle mie capacità e possibilità il ruolo di opposizione. Saranno i cittadini a giudicare se merito ancora la loro fiducia.
     
    A M4I piace questo elemento.
  17. brfiore

    brfiore

    Utente

    Registr.:
    12 Giu 2007
    Messaggi:
    82
  18. adico

    adico

    Utente

    Registr.:
    23 Apr 2008
    Messaggi:
    70
    Bruno, Bruno.

    Prima di pubblicare il mio post devo fare una premessa:

    Persolmente mi auguro che Bruno Fiore sia eletto nel PD per far parte del
    prossimo Consiglio Comunale. E questo mio auspicio è sincero.

    Ma vorrei porre a Bruno tre quesiti:

    1) a quale image consultant ti sei rivolto? Fai da te? Ahi, Ahi, Ahi!

    2) sai che questa sera il candidato PD Luigi Parisella ha organizzato una
    cena elettorale type DCFazzoniana? Sai se partecipa anche Mario Fiorillo?

    3) ma chi te lo fà fare?

    Ad ogni modo "In bocca al lupo"
     
  19. brfiore

    brfiore

    Utente

    Registr.:
    12 Giu 2007
    Messaggi:
    82
    Adico
    Personalmente ai lupi , intesi come animali, voglio sinceramente bene e li rispetto. Le bestie umane le conosco altrettanto bene e so quanto male possono fare a tutti. A parte questo, se il candidato Luigi Parisella organizza una cena per chiudere la sua campagna elettorale non vi trovo nulla di male. Di cene costosissime se ne stanno tenendo così tante che i frequentatori abituali di questi incontri mangerecci si stanno preoccupando seriamente per la loro salute.
    Scherzi a parte, se ti interessa e se ci vogliamo salutare, domani sera, a partire dalle 18,30, nella Piazzetta De Santis (bar Oasi), inizio Corso Appio Claudio, offro un aperitivo a coloro che stanno condividendo la mia candidatura e quella di Mario Fiorillo. Come vedi io l'incontro lo faccio in piazza, tra i cittadini che hanno voglia di parlare del futuro della nostra Città.
    Il manifesto che ho riprodotto sopra è stato pensato e realizzato da mio figlio in meno di cinque minuti. Non ti piace? Me ne farò una ragione.
    Chi me lo fa fare?
    A volte me lo chiedo, e mi chiedo anche perché dovrei rinunciare a fare il mio dovere di cittadino.
    Sono un democratico, innamorato della Democrazia partecipata e partecipativa. È questo, forse, il mio più grande limite.
     
    Ultima modifica: 26 Maggio 2015
    A Mib piace questo elemento.
  20. brfiore

    brfiore

    Utente

    Registr.:
    12 Giu 2007
    Messaggi:
    82
    In cinque anni di permanenza in Consiglio comunale tra i banchi dell'opposizione mi saranno state recapitate almeno una decina di lettere anonime con una sfilza di denunce di presunti abusi riguardanti fatti e persone. Non ho mai preso, nemmeno lontanamente, in considerazione, quelle sollecitazioni a farmi attore di quelle denunce anonime. Per alcune ho verificato la loro totale inconsistenza e falsità, per altre ho constatato la loro strumentalità per faide personali o interne alla stessa area politica che dicevano di attaccare.
    Chi ha elementi concreti di reati commessi da chiunque, si rivolga alla magistratura.
    Preferisco contrastare l'avversario politico con le armi della politica.
    La "lettera anonima" che gira, mira ad avvelenare i pozzi.
    Non mi interessa, in questo momento, verificare se le cose riportate corrispondono al vero.
    Penso che l'autore/gli autori di questa inutile provocazione, consapevolmente o meno stanno arrecando un danno non agli "accusati" (che facilmente passano per vittime), ma ad un confronto elettorale che deve rimanere, per quanto possibile, civile.
     

Condividi questa pagina