Gestione del castello e dei locali del Palazzo Caetani

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da masaniello, 22 Agosto 2015.

  1. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493

    Non vedo francamente cosa impedirebbe all'utente senza "dote" ( quella del civico coraggio) di chiedere ad un pubblico dipendente conto del suo comportamento e poi rendere pubbliche le risultanze del suo incontro / confronto.
     
  2. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Ahh..ok . Masaniello pare ha qualche info in più. ..
    in definitiva non pagano l'affitto mi pare di aver capito giusto???
    e il contratto/convenzione/accordo non so come chiamarli...ha una scadenza? O a tempo indeterminato? ??
     
  3. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Un'altra info:
    cioè prima pagava l'affitto ora con il nuovo direttore non paga?? Puoi essere un po più preciso..ti ringrazio x la collaborazione! !!
     
  4. qualitel

    qualitel

    Utente abituale

    Registr.:
    15 Gen 2004
    Messaggi:
    816
    Siete di coccio. L'allora direttore del parco, Federico Carnevale, FI, ritenne opportuno attivare questa convenzione "equo solidale" facendo pagare all'ente, l'affitto dei locali a porta Roma. Ora che il parco non paga un euro di affitto, e anzi, grazie ai ragazzi "equo solidali", viene garantito un servizio informativo per l'ente che sarebbe costato sicuramente di più, vi lamentate? Fate pace con il cervello, vedete fantasmi ovunque e non dove dovreste vederli, fate PASS!
     
  5. firenze

    firenze

    Utente

    Registr.:
    30 Gen 2007
    Messaggi:
    52
    Visto che voi siete i coraggiosi e a differenza di altri VEDETE OVUNQUE non vi siete resi conto che c'è una cosa che andrebbe immediatamente denunciata: un immobile pubblico usato gratuitamente per fini commerciali.
    Siete voi che volete evidenziare solo quello che vi fa comodo.
    Quando ti fa comodo dici che i cittadini devono interrogarsi e fare chiarezza poi dici che devono essere coloro che hanno avuto la fiducia elettorale a fare il controllo.
    La persona a cui tu hai dato fiducia elettorale ha controllato e verificato questa anomalia? Potrebbe essere facile chiedendo al direttore del Parco. Conosci?
    Ci hai sempre ricordato tu che non bisogna essere maggioranza per essere protagonisti della vita politica di una città.
    Siete a conoscenza di questa segnalazione, come mai cercate di deviare discorso o di evitare di parlarne?
    Per me è assurdo che il Parco debba pagare un locale utilizzare ai fini commerciali.
    Cosi credo che non sia giusto che la Santa Chiesa utilizzi senza alcun costo un bene della Regione che potrebbe essere messo a reddito come sta facendo per esempio il Parco con laghetto degli alfieri.
    Mi spighi che differenza c'è tra laghetto degli alfieri dove una cooperativa si è dovuta far carico di costi per permetterne l'utilizzo pubblico ed il locale usato gratuitamente dalla coop. La Viandanza? Chi sono i soci di questa Cooperativa? Mi piacerebbe verificare e sapere quanti finanziamenti ha ottenuto dalla regione, dai parchi, dalle IPAB....e soprattutto il periodo......è importatissimo.
    però di solito si vedono solo le altre coop.
     
  6. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Si infatti non vedo la differenza che c'è tra il laghetto e san magno!!
    Per quanto riguarda il locale ai piedi del castello...vogliamo capire meglio ed approfondire il lato economico??
    Cosa significa promuovere...i ptodotti del parco? Allora se io avessi un negozio da quelle parti...basta mettere due prodotti del parco..anche a me la Regione pagherebbe una parte del canone di locazione??
    Perché non facciamo una richiesta ufficiale...alla regione o direttore del parco?? Perche il famoso centrp commerciale naturale..ed associazioni di categoria non intervengono..?
    Perche nn si potrebbe portare la questione...inconsiglio comunale...per un parere degli organi competenti
     
  7. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Bene! Che ne diresti se la paparello con Enrico Forte e Crescenzo Fiore facessero una bella verifica e facessero pagare la cooperativa e recuperare gli anni pregressi?
    Potrebbero anche chiarire la vicenda di San Magno che sarebbe giusto riportare alla collettività
     
  8. simpaolo

    simpaolo

    Utente attivo

    Registr.:
    30 Gen 2015
    Messaggi:
    126
    ...bene...
    Poi mi raccomando facci sapere qualcosa degli immobili comunali come ex scuole... vecchio carcere... ex ufficio tecnico... foresteria della giudea... ecc ecc.
    Facci sapere se sono stati affidati a privati, a che titolo e con che procedura...
    Chi paga le utenze...
    Chi ha le chiavi e se sono posti dei limiti all'uso che possono farne...
    Se anche altre associazioni e/o comitati potrebbero farne uso...
     
  9. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Per l'amico Simpaolo...

    Ex carcere c'è un centro diurno comunale
    Ex ufficio tecnico c'è il centro anziani comunale
    Giudea non c'è nessuno
    Ex scuola querce c'è la comunità montana
    Ex scuola S. Andrea c'è centro disabili comunale
    Ex scuola San Magno c'è il comitato San Magno (come vedi ritorna San magno).

    Come vedi...in alcune strutture...ci sono dei servizi utili alla cittadinanza...chiaramente tranne x ex scuola s.magno.
    al monastero...che si fa??
    Alla bottega...sotto il castello che si fa??
     

Condividi questa pagina