Il concerto a fondi di pino daniele

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da Dalis, 5 Gennaio 2015.

  1. Dalis

    Dalis

    Nuovo utente

    Registr.:
    28 Ago 2004
    Messaggi:
    2
    Qualcuno sa dirmi in che anno Pino Daniele si é esibito a Fondi... Campo San Francesco???
     
  2. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.500
    Se la memoria mi aiuta,dovrebbe essere stata l'estate del 1984, ho come riferimento il fatto che il mio primo figlio aveva due anni.


    P.S.
    Veramente quello è sempre stato dal dopoguerra il "Fabiani" dedicato ad uno sportivo fondano ( Ottorino Fabiani) poi , chissà perché, è stato ufficiosamente "ribattezzato" come il "San Francesco".
     
    Ultima modifica: 6 Gennaio 2015
  3. veggente

    veggente

    Guest

  4. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.500
    Mi fido di te, che sei "veggente", forse confondo il riferimento al primo o al secondo figlio, ma non dimentico la grande festa di musica e di gioia ( pur a me "m piac o blus") di quella sera, unita oggi al rimpianto, al senso di vuoto che forse, e per fortuna, solo le sue canzoni potranno in parte riempire.
     
  5. 92FS

    92FS

    Nuovo utente

    Registr.:
    22 Feb 2011
    Messaggi:
    13
  6. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.500
    Basta, mi arrendo ( il grande Pino Daniele è venuto a Fondi solo nel 1982) , vista anche la perentoria ingiunzione con tanto di ( stonata) pistola esibita dall'utente "92FS".
     
  7. 92FS

    92FS

    Nuovo utente

    Registr.:
    22 Feb 2011
    Messaggi:
    13
    Non e una minaccia la pistola e l'unica foto che sono riuscito a postare
     
  8. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.500
    Era solo una battuta ma, forse, potrai cercare un "avatar" meno inquetante.
    Grazie
     
  9. sasà

    sasà

    Nuovo utente

    Registr.:
    16 Feb 2012
    Messaggi:
    3
    Pino Daniele suono' a Fondi l' 8 agosto 1982. Al campo sportivo "Fabiani", fu' un successone straordinario circa 15000 paganti. del bellambriana tour fu' l'unica data nel Lazio quindi vi lascio immaginare l'entusiasmo, forse qualcosa di simile a Fondi sia successo soltanto con Vasco Rossi qualche anno dopo ma al Purificato. Mia presenza ad entrambi
     
  10. AjejeBrazov

    AjejeBrazov

    Utente attivo

    Registr.:
    9 Mag 2015
    Messaggi:
    394
    Fu un anno "magico" per la musica nella nostra città.
    Le partite dei mondiali di calcio(che vincemmo) erano in corso e si accavallavano ai concerti organizzati da Attila,particolarmente numerosi.

    Ricordo di aver partecipato a quello di Eugenio Finardi,
    ma soprattutto a quello di Pino Daniele,all'apice del successo dopo i suoi primi cinque album :
    Terra mia,Pino Daniele,Nero a metà,Vai mò e Bella 'mbriana che a mio avviso rimangono i
    migliori della sua produzione.

    Di quella sera ricordo il pubblico davvero numeroso,la polvere che inevitabilmente si alzava dal terreno di gioco e che si mescolava all'odore acre del "fumo".
    Poi i musicisti sul palco,la scuola "partenopea" del calibro di James Senese,Tullio de Piscopo,Tony Esposito,
    Joe Amoruso e,special guest nel tour di quell'anno,il sassofonista argentino Gato Barbieri.
    I cori sulle canzoni indimenticabili e la voglia di seguire quel sound così "originale".

    Hai ragione a chiamarlo entusiasmo,chiunque abbia assistito a quel concerto non lo dimenticherà mai.

    Molti di voi erano lì,quella sera d'estate del 1982,e ci ritroviamo dopo tanti anni su questa piazza
    virtuale a rivivere insieme quei ricordi,con qualche anno in più,ma con lo stesso spirito combattivo di allora,
    di quando eravamo poco più che ragazzi.

    Un saluto.
     
    Ultima modifica: 10 Ottobre 2016
    A sasà piace questo elemento.
  11. Nadialux

    Nadialux

    Nuovo utente

    Registr.:
    12 Gen 2013
    Messaggi:
    4
    Quel giorno, quel momento resterà indelebile nel mio cuore. Avevo 16 anni, e Pino Daniele era LA MIA MUSICA!
    "Nero a metà" era la colonna sonora di casa, e ricordo che un giorno mia madre, sfinita, mi supplicò di regalarle qualche momento di silenzio, tra una canzone e l'altra di Pino. Perchè per me esisteva solo Pino.
    Alle h. 14,00 di quell'8 agosto ero già fuori l'ingresso del campo sportivo per assicurarmi un posto in prima fila.
    E così fu.
    Ho "vissuto" il concerto di Pino abbracciata alle transenne, proprio sotto il palco, ad un paio di metri da lui, in una sorta di "fusione" totale con lui e la sua musica.
    Non solo note, non solo parole. Per me era LA CONSISTENZA PURA DELL'EMOZIONE.
    Quel concerto, quell'essere lì, quell'assaporare ogni momento della serata resta uno dei miei ricordi più emozionanti.
    Voglio citare, tra i musicisti della band che resero unica quella serata, anche un bravissimo Jeremy Meek, bassista di Alan Parson Project, precedentemente non menzionato.
    Un saluto.
     
    A sasà e AjejeBrazov piace questo messaggio.
  12. sasà

    sasà

    Nuovo utente

    Registr.:
    16 Feb 2012
    Messaggi:
    3
    Buongiorno, che bellezz' ricordare quei momenti..
    Aggiungo la band di quel live
    P.Daniele chitarra e voce
    Tony esposito percussioni
    De piscopo batteria
    J. Meek, basso
    Karl Potter, congas
    Kelvin Bullen, chitarre
    Joe Amoruso tastiere
    Mel Collins, fiati e sax
    Gato Barbieri special guest
    Un abbraccio ai pinodanielani, statev' buon uagliuuu
     

    Allegati:

    A eolica e AjejeBrazov piace questo messaggio.
  13. AjejeBrazov

    AjejeBrazov

    Utente attivo

    Registr.:
    9 Mag 2015
    Messaggi:
    394
    Leggendo una discussione parallela riguardante la celebrazione festiva di oggi,
    S. Onorato (per la città) e
    S.Daniele (per il calendario),
    e proprio perché questa vecchia discussione è stata ripresa in data odierna,
    mi sovviene l'accostamento dei due nomi di Onorato e Daniele che,se letti in veste di
    cognomi e rimanendo in ambito musicale e di questa discussione,altro non sono che due musicisti,
    chitarristi entrambi di alto livello,concittadini ed amici nella vita.

    Pino Daniele e Antonio Onorato.

    Magari il secondo è noto agli "addetti ai lavori" più che tra il grande pubblico,ma come
    chitarrista,vi assicuro che è apprezzato dai più grandi Big( di jazz in particolare,ma non solo) del pianeta.

    E' stato special guest in moltissimi concerti dello stesso Pino Daniele e con quegli stessi
    musicisti della "scuola Partenopea" già menzionata.

    Un saluto e...Bonne soirée.
     
    Ultima modifica: 10 Ottobre 2016
    A sasà piace questo elemento.
  14. AjejeBrazov

    AjejeBrazov

    Utente attivo

    Registr.:
    9 Mag 2015
    Messaggi:
    394
    Screenshot_2017-08-08-20-02-17.png

    Ue uagliù!!
    Oggi fanno giusti giusti 35 anni da
    quell'evento.
    Non è per rivangare sempre il passato
    ma se guardo allo scenario musicale contemporaneo,boh....'na musciarìa!

    Quanno chiove,diventa una icona e al tempo stesso un auspicio:

    Ma quanno chiove?
    Tanto l'aria s'adda cagnà....

    E andollè?
     

Condividi questa pagina