L'anno che verrà...

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da Daniele, 2 Dicembre 2018.

  1. Daniele

    Daniele

    Utente attivo

    Registr.:
    23 Set 2010
    Messaggi:
    238
    Ieri Bologna ha voluto dedicare il primo giorno di dicembre ad uno dei suoi figli più importanti: #luciodalla

    La dotta l'ha fatto a modo suo incantando chiunque potesse vedere #lannocheverrà

    Come sarebbe bello se in questo periodo natalizio a Fondi si proiettassero sulle mura del castello immagini di quadri di #DomenicoPurificato o poesie di #LiberodeLibero oppure spezzoni di film che hanno visto Fondi protagonista come #noncepacetragliulivi o #giornidamore

    Fondi non è Bologna ma di figli da ricordare ne ha tanti...[​IMG]
     
  2. Sandrone

    Sandrone

    Utente attivo

    Registr.:
    19 Lug 2017
    Messaggi:
    160
    La differenza è che Bologna è sempre stata generosa con i suoi figli che hanno potuto vivere e produrre opere meravigliose all'ombra delle torri.
    Tutti i figli migliori di Fondi, invece, sono dovuti andar via tanto nel passato quanto nel presente.
    Ricordarli solo ora fa lo stesso effetto delle numerose targhe e monumenti varati negli ultimi anni: fredde lapidi che vorrebbero catalizzare sulla cittadina un po' del successo di quei figli che ripudiò.
     
  3. Daniele

    Daniele

    Utente attivo

    Registr.:
    23 Set 2010
    Messaggi:
    238
    Nel caso di Libero de Libero ho letto dei dispetti che i paesani hanno fatto nei suoi confronti, costringendolo a visitare Fondi di notte per evitare di incontrare la gente. Credo che comunque sia il momento di mettere un punto definitivo alle diatribe del passato e iniziare a guardare il futuro con uno spirito diverso

    Le lapidi o i monumenti diventano freddi se nessuno scuote il torpore che c'è a Fondi negli ultimi anni...
     

Condividi questa pagina