Maledetta pratica demoniaco progressista

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da Amico Fritz, 8 Marzo 2017.

  1. Amico Fritz

    Amico Fritz

    Utente

    Registr.:
    1 Ago 2016
    Messaggi:
    68
    Anche l'8 marzo rappresenta per qualcuno una buona occasione per inveire contro qualcun'altro partorendo delle vere e proprie deiezioni scritte.
    Auguri a tutte le donne ma sopratutto alle donne che eviteranno tali soggetti.
     

    Allegati:

  2. Exiled

    Exiled

    Utente attivo

    Registr.:
    22 Nov 2016
    Messaggi:
    135
    Avvenire glorioso dell'Italia....

    Infatti è meglio lasciare i bambini marcire negli orfanotrofi dove alcune mamme fattrici li hanno abbandonati piuttosto che darli a coppie demoniache progressiste che possono offrire amore e stabilità.
     
  3. masnut

    masnut

    Utente attivo

    Registr.:
    7 Dic 2004
    Messaggi:
    199
    Così, giusto per partecipare, perché non denunciare la pratica della prostituzione, non solo quella su strada, ma anche quella di alto bordo, che riduce la donna a un solo attributo, scordandosi di tutto il resto?
    Vabbé ma i gay non vanno a donne.
     
    A Exiled piace questo elemento.
  4. Exiled

    Exiled

    Utente attivo

    Registr.:
    22 Nov 2016
    Messaggi:
    135
    Credo la donna si debba liberare proprio dei soggetti veterocattolici come i Forzanovisti, che sono cattolici a "cavoli loro". Infatti parlano di valori cristiani, ma scordano il perdono che è il perno di tutto la religione, che odiano gli stranieri e i diversi, che hanno un vangelo senza le pagine del discorso della montagna. (Sono ateo praticante).

    Sono gli stessi che predicano il ritorno ai mores maiorum ovvero donne segregate (l'etica fascistoide prevede donne schiave, un po' come quelle islamiche).

    Mi viene da dire.... eddai su è il duemilaventi forse è il caso che giriate pagina.
     
  5. simpaolo

    simpaolo

    Utente attivo

    Registr.:
    30 Gen 2015
    Messaggi:
    126
    Parlano dell'utero in affitto...
    Quindi le persone benestanti si vanno ad "affittare" una povera donna bisognosa e le strappano il bambino subito dopo partorito...
    I e poveri orfanelli di cui parli purtroppo continueranno a stare negli orfanotrofi...
     
  6. achisifij

    achisifij

    Nuovo utente

    Registr.:
    1 Feb 2009
    Messaggi:
    13
    Siamo arrivati alla dittatura del "politically correct", chi non é d'accordo viene bollato come un mostro.
    Io riconosco perfettamente il mio pensiero nelle parole di quest'uomo,vi invito a vedere l'intero video prima di replicare.
     
    A Uber piace questo elemento.
  7. Amico Fritz

    Amico Fritz

    Utente

    Registr.:
    1 Ago 2016
    Messaggi:
    68
    Caro amico dal nome impronunciabile,

    ho visto il video e sono colpito dalla democraticità palesata dal signor Putin, mi sembra affine a quella dimostrata di facciata dal signor Mussolini “ai bei tempi”.

    Il senso della sua risposta, comunque, è che sia necessario limitare la “propaganda dell’omosessualità” ai giovani perché qualora questi diventassero dei “ricchioni” non genererebbero figli e ciò porterebbe all’estinzione della razza.

    Trovo questa motivazione aberrante e mi chiedo quando la grande madre Russia inizierà a punire le coppie eterosessuali che sceglieranno di non figliare: d’altronde lo Stato ha il diritto di entrare così nella sfera privata del cittadino no?
     
  8. Exiled

    Exiled

    Utente attivo

    Registr.:
    22 Nov 2016
    Messaggi:
    135
    Caro achisifij (mai avatar fu più azzeccato alla discussione),

    Non esattamente questione di politically correct e Putin è un dittatore e come tale un cazzaro, per ovvie ragioni.

    Del machismo Mussoliniano o Comunista (stessa solva stesso odio per il diverso e non omologato) non ne abbiamo bisogno più, visti i poveri risultati ottenuti e visto anche che si parla di circa 90 anni fa. Non è forse ora di guardare avanti_

    Ti faccio presente che tutti gli omosessuali sono nati da genitori eterosessuali ed educati in ambienti eterosessuali ergo non dipende dalla propaganda ma dall'inclinazione.

    Per chiarezza sono un sostenitore dei diritti gay, ma francamente non mi piacciono gli uomini e questa è una cosa che non posso cambiare proprio perché non dipende da me ma dalla natura.

    L'omosessualità in una porzione della popolazione è connaturata e non la estirpi, né abolendo la propaganda, né imponendo codici comportamentali (i seminari cattolici e le sagrestie sono piene di omossessuali repressi). Ti preciso omosessuali, a scanso di equivoci, non significa pedofili, ci sono anche quelli, ma è un'altra storia dacché si tratta di parafilia e non di orientamento sessuale.

    Ti assicuro che l'utero in affitto non è che la punta dell'iceberg della questione delle adozioni, forse la parte più estrema, mentre in italia non si concepiscono neanche le semplici adozioni da parte del singolo o di coppie omosessuali, che sono e rimangono una perfetta soluzione alla solitudine di un orfanotrofio o di una casa famiglia. Se non hai mai visto cosa sia una casa famiglia sono contento per te ma li non ci lascerei il mio cane.

    Se la donna è consensiente (spesso sono amiche delle coppie) non vedo dove sia il problema dell'utero in affitto, anzi ti dico di più regolamentare, anche con regole severe è meglio che girarsi dall'altra parte.

    Spero di averti chiarito qualche punto del mio essere, come dici tu politically correct, sono liberale e proprio perché liberale vorrei che lo Stato rimanesse fuori dalla casa dei cittadini e ancor più dalla loro camera da letto.
     
    A LIMITE IGNOTO piace questo elemento.
  9. masnut

    masnut

    Utente attivo

    Registr.:
    7 Dic 2004
    Messaggi:
    199
    Ho frequentato seminari e sacrestie, non ho trovato più omosessuali di altri luoghi, ad esempio società sportive(vedi quello che sta uscendo fuori nel calcio, oppure uno dei più grandi pugili deglia nni 60/70 Griffith che tutti nell'ambiente sapevano essere omosessuale, Benvenuti compreso)
     
  10. Carneade

    Carneade

    Utente

    Registr.:
    19 Ott 2016
    Messaggi:
    77
    Che Putin sia un dittatore lo dice lei.
    E' il presidente, regolarmente eletto, della Federazione Russa (Repubblica Federale).
     
  11. Exiled

    Exiled

    Utente attivo

    Registr.:
    22 Nov 2016
    Messaggi:
    135
    E' stato legalmente eletto, peccato che tutti gli oppositori russi spendano il loro tempo in gabbia, in esilio o morti ( Kasparov, qualche oligarca non più gradito, Politkovskaja, o anche il tizio ammazzato con il Polonio a Londra, le Pussy Riot, queste addirittura mandate in Siberia, continuo?). Ad esser precisi molti dittatori furono e tutt'ora sono eletti, solo che poi non mollano il potere. Guarda Erdogan... che ha epurato in 3 mesi 40000 persone.

    Quanto alle sacrestie non sostenevo che ne fossero di più, ma di repressi. Ci mancherebbe che io sostenga che li ce ne siano più che altrove, peraltro non ci vedo nulla di male ad essere liberamente omosessuali e sacerdoti. In questo il Nord Europa, al solito è anni avanti e numerosi pastori donne e uomini hanno sposato i compagni e la comunità li rispetta e ne apprezza la scelta, con buona pace dei bacchettoni di Santa Romana Chiesa.
     
  12. achisifij

    achisifij

    Nuovo utente

    Registr.:
    1 Feb 2009
    Messaggi:
    13
  13. Ziogaetano

    Ziogaetano

    Utente attivo

    Registr.:
    30 Lug 2016
    Messaggi:
    298
    Condivido pienamente il giudizio di cazzaro su putin :cazzaro tutto sommato è anche simpatico come definizione. Cazzaro ed impreciso :nel video si dice che in alcuni stati americani essere gay è vietato. In realtà è vietata la sodomia, ma solo tra gay. Certo questo impedisce ai gay di fare sesso nell unico modo loro possibile, e tuttavia è notevole sottolineare come tra etero, invece, si possa fare di tutto in barba alla dignità della donna. America, paese fantastico. Per quanto riguarda il link postato dall'utente achisifij, non vedo dove è il dramma :anche da noi, alle elementari da alcuni anni si fa educazione sessuale. Bisogna vedere di quanti sessi si parla : per me sono almeno tre.
     
  14. Ziogaetano

    Ziogaetano

    Utente attivo

    Registr.:
    30 Lug 2016
    Messaggi:
    298
    Piccola postilla :anche Hitler vinse, democraticamente, le elezioni.
     
  15. Carneade

    Carneade

    Utente

    Registr.:
    19 Ott 2016
    Messaggi:
    77
    I fatti sono fatti le chiacchiere sono chiacchiere.
    Putin è stato regolarmente eletto ed il Presidente di una Repubblica Federale ( e se non ricordo male è la terza volta e con oltre il 50% dei voti,quindi ha molto più titolo di governare,ad esempio, di alcuni presidenti USA, che sono stati eletti per una manciata di voti)
     
  16. Exiled

    Exiled

    Utente attivo

    Registr.:
    22 Nov 2016
    Messaggi:
    135
    Sai perché le elezioni si dicono bulgare? Ecco anche quelli erano eletti dal popolo....

    C'è una barzelletta Bielorussa sul presidente Lukashenko (altro amico di Putin) al quale il ministro degli interni comunica il risultato delle elezioni e gli dice: La buona notizia è che ha vinto le elezioni, la cattiva è che nessuno ha votato per lei.

    Traine la morale.
     
  17. Carneade

    Carneade

    Utente

    Registr.:
    19 Ott 2016
    Messaggi:
    77
    Piccola postilla:
    io non debbo trarre nessuna morale
    i fatti sono fatti
    le chiacchiere sono chiacchiere
    se ci si definisce democratici bisogna esserlo sempre
    non solo quando vince chi ci piace
     
  18. achisifij

    achisifij

    Nuovo utente

    Registr.:
    1 Feb 2009
    Messaggi:
    13
    Ad essere sinceri quelli che sono sotto il terzo governo consecutivo non votato dal popolo siamo noi italiani.
    Tornando al discorso gender: gay,lesbiche,trans e quant'altro sono una realtà, e nessuno può negargli il diritto di esistere,ma da questo a dire ad un bambino che mettersi la gonna e la parrucca sia "normale" c'é una bella differenza.
     
  19. Ziogaetano

    Ziogaetano

    Utente attivo

    Registr.:
    30 Lug 2016
    Messaggi:
    298
    Io conosco alcuni gay:nessuno mette la parrucca o la gonna. Sembrano proprio uguali a me. Per il resto, ognuno viva la propria sessualità come meglio crede. Nessuno sarà peggiore di me perché preferisce persone dello stesso sesso. Ai bambini va semplicemente spiegato, da subito, che esistono "diversità" rispettabilissime, di sesso, Razza, religione, con pari diritto a calpestare questa terra. Se questo deve avvenire come è stato fatto in Germania, ben venga. Io avrei paura di vivere nella Stessa casa di quei genitori.
     
    A Exiled piace questo elemento.
  20. achisifij

    achisifij

    Nuovo utente

    Registr.:
    1 Feb 2009
    Messaggi:
    13
    Quindi chi non si uniforma al pensiero unico và considerato un criminale...ho capito,però i fascisti sono sempre gli altri. :D
     

Condividi questa pagina