RaiUno: Fiction "Io non mi arrendo"- si parla (purtroppo) anche di Fondi

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da MPM, 16 Febbraio 2016.

  1. qualitel

    qualitel

    Utente abituale

    Registr.:
    15 Gen 2004
    Messaggi:
    816
    visto che se ne sta parlando, gradiremmo delucidazioni più approfondite per cercare di capire se tutto cio' che si dice è vero o è fango, penso sia una legittima richiesta dei cittadini fondani, tutto sommato, avet' cum'nzat' vuij a parla, e diamine, alla fine è semp' colp' d'j'avt'? dai su, attendiamo fiduciosi pure perché sennò mo arriveranno di sicuro altri scribacchini che vorranno dire la loro... prevenire è meglio che curare
     
  2. gbocci

    gbocci

    Utente

    Registr.:
    22 Feb 2008
    Messaggi:
    84
    Io ho visto la fiction e credo che Fondi non abbia nulla a che vedere con i fatti raccontati che si evince dallo stesso articolo dell''Espresso sono riconducibili almeno per la banca a Cassino e per il resto ad un basso Lazio che non credo sia Fondi.
     
  3. adico

    adico

    Utente

    Registr.:
    23 Apr 2008
    Messaggi:
    70
    Ma allora lo fate apposta!!!!!

    Mi ero ripromesso di non frequentare più questa piazza virtuale visto che è diventata
    un angoletto sperduto frequentato da grafomani con la mente intorpidita.

    La nostra città è stata sotto attacco da anni presa di mira dalla sinistra che ha voluto
    far pagare ad un territorio alcune scelte di rottura. Non escludo nessuno a cominciare
    dal cinghialone Arcangelo che ha recitato pienamente il sansoniano detto "muoia Sansone
    con tutti i filistei". Ma erano tempi sostenibili se pensiamo all'ultimo decennio del secolo scorso.

    Con l'avvento del poliziotto in politica la cosa si è complicata anche perchè l'attacco
    è diventato concentrico e portato avanti oltre che dalla politica, dalle istituzioni ( il riferimento
    va a Frattasi il premiato )e nell'ultimo quinquennio dalla magistratura.

    In questo quadretto compaiono figurine indecenti raffigurate da giornalisti da strapazzo
    come il dimissionario Alessandro Panigutti da Aprilia e dalla dimissionata Graziella Di Mambro
    nata a Valle Maio e da anni mazzcotta formiana. I due figuri hanno duramente attaccato Fondi solo
    per motivi economici con la speranza di vendere qualche copia in più. Ma Dio vede e provvede.

    Come non ricordare l'afoso pomeriggio di luglio in cui sul palco sotto il nuovo comune
    si sono alternati il locale Bruno piccolo pollo, l'incongruente Veltroni e la miserevole Pinuccia Picerno
    ( creatura diDe Mita).

    Damasco per affossare il MOF, vera ed unica sorgente economica fondana.
    Ospedale da chiudere per danneggiare Fazzone, affine al settote sanità.

    Purtroppo proprio il senatore, forse senza esserne consapevole, non ha portato vantaggi alla causa fondana, perlomeno nel lungo termine.

    Pochi hanno avuto vantaggi, moltissimi hanno pagato caramente il carattere spocchioso del poliziotto.

    Ma adesso basta! Abbiamo già dato ed un paese intero non può essere condannato senza colpe.

    Il MOF è moribondo, l'ospedale è in disallestimento, l'intero territorio in dismissione.

    E qualche sceneggiatorre insulso ed ignorante si riferisce a Fondi come location aderente alla terra ei fuochi. Nessuno gli ha mai detto che geograficamente fa parte del Lazio, ai margini della Ciociaria ma in provincia di Latina ed a nod di Formia.

    SEcondo me poco ha fatto il De Meo silenzioso. Va denunciata la Rai e vanno richiesti i danni , e non solo quelli morali.

    Chi pecora si fà. il lupo se la magna. E chi non si difende non può lamentarsi.

    Per cortesia chiedo a tutti, a prescindere da colori, una punta di orgoglio.

    ............e per favore incazzatevi un pò.
     
    A Marcellone piace questo elemento.
  4. brandt

    brandt

    Utente attivo

    Registr.:
    3 Giu 2015
    Messaggi:
    197
    A proposito, cuor di leone, l'hai poi denunciato Panigutti?
     
  5. lupacchiotto

    lupacchiotto

    Nuovo utente

    Registr.:
    1 Set 2015
    Messaggi:
    28
    a-dico non era meglio che ti stavi zitto???la sinistra,Formia,????
     
  6. concordia

    concordia

    Nuovo utente

    Registr.:
    12 Nov 2015
    Messaggi:
    6
    concordo pienamente con Adico. Vi volevo solo ricordare che il popolo non dimentica. Le ultime elezioni hanno fatto piazza pulita di tutti quei miserabili consiglieri che hanno cavalcato l'onda per solo fini personali. E' proprio vero Dio vede e provvede.
     
  7. IPPOMAN

    IPPOMAN

    Utente attivo

    Registr.:
    27 Ago 2008
    Messaggi:
    191
    I politici coinvolti nello scandalo della MAFIA A FONDI, se avessero fatto un passo indietro e/o i cittadini non li avessero rieletti, si sarebbe saputo che la città ha reagito all'infamia...........invece si sono fatti rieleggere ed i cittadini li hanno anche premiati..................secondo voi chi non vive a fondi che deve pensare???
    Che la mafia ha sconfitto lo stato!!!!!!!
     
  8. qualitel

    qualitel

    Utente abituale

    Registr.:
    15 Gen 2004
    Messaggi:
    816
    la difesa è legittima in caso di attacco, ma quante volte l'attaccato merita di esserlo?

    10370995_997341796998517_3961309651307492077_n.jpg
     
  9. concordia

    concordia

    Nuovo utente

    Registr.:
    12 Nov 2015
    Messaggi:
    6
    Quindi che significa.
     
  10. qualitel

    qualitel

    Utente abituale

    Registr.:
    15 Gen 2004
    Messaggi:
    816
    Significa che dobbiamo abbattere pregiudizi e colore politico e fare fronte comune, sennò si parte sconfitti a priori
     
  11. qualitel

    qualitel

    Utente abituale

    Registr.:
    15 Gen 2004
    Messaggi:
    816
    Solo i fondani possono far rinascere Fondi
     
  12. gbocci

    gbocci

    Utente

    Registr.:
    22 Feb 2008
    Messaggi:
    84
    Chi sarebbero i politici che non hanno fatto un passo indietro e che i cittadini avrebbero rieletto?
     
  13. qualitel

    qualitel

    Utente abituale

    Registr.:
    15 Gen 2004
    Messaggi:
    816
    so che non è rivolta a me la domanda, ma ammiro il coraggio di chi le fa :)
     
  14. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
  15. qualitel

    qualitel

    Utente abituale

    Registr.:
    15 Gen 2004
    Messaggi:
    816
    e aggiungerei che la libertà è una malattia infettiva.... purtroppo molti ne sono vaccinati... aspè, come si chiama il farmaco usato? ah, inculin!! da queste parti ne è stato prescritto tanto e addirittura dal ministero della sanità è partito l'ordine di inserirla tra le vaccinazioni obbligatorie fatte da queste parti da una ventina di anni... fortunatamente, anche se pochi, ci sono abbastanza obiettori! :)
     

Condividi questa pagina