Sentenza di condanna per alcuni dirigenti della Comunità Montana

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da bat21, 13 Gennaio 2017.

  1. bat21

    bat21

    Utente attivo

    Registr.:
    18 Set 2013
    Messaggi:
    232
    Sentenza n. 390/2015
     

    Allegati:

    A Uber piace questo elemento.
  2. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Forse il documento andava inserito nella discussione-rubrica : "per sapere, per riflettere".

    Proprio per aiutare questa opinione pubblica (!?) fondana a capire e conoscere, e riflettere, da chi si è fatta amministrare in questi ultimi anni.

    E magari ricordare ai cittadini "distratti" quanti soldi delle loro tasse sono stati sprecati e vengono ancora oggi sprecati.

    Amici, non basta "accontentarsi" delle sentenze, quando ci sono, della lentissima Corte dei Conti, quando il danno è ormai fatto e diventa difficile, se non impossibile recuperarlo : bisogna svegliarsi e farsi sentire prima, mentre la produzione del danno è in corso ( leggi: svendita dei terreni di uso civico, scombiccherata gestione dell'Ufficio Legale comunale, mancata quantificazione e incasso degli ormai "storici" condoni edilizi etc.etc.) !!!!
     
  3. bat21

    bat21

    Utente attivo

    Registr.:
    18 Set 2013
    Messaggi:
    232
    Grazie del puntuale suggerimento.
     
  4. Exiled

    Exiled

    Utente attivo

    Registr.:
    22 Nov 2016
    Messaggi:
    135
    Ma se eleggi president Di Manno che ti aspetti. Magari è tanto una brava persona, ma gli manca qualche anno di scuola per gestire un ente e le complessità che detta gestione comporta. Fingiamo che lo abbiano fatto in buona fede e che non ci siano stati altri interessi dietro questo comportamento a dir poco avventato, rimane il fatto che hanno allegramente causato 200000 euro di danno con buona pace di tutti noi. Ovviamente mi chiedo se lo pagheranno mai il conto e sopratutto se ne risponderanno mai politicamente, visto che i nostri concittadini sono dotati della memoria di un pesce rosso.
     
    A Uber piace questo elemento.
  5. bat21

    bat21

    Utente attivo

    Registr.:
    18 Set 2013
    Messaggi:
    232
    Bhe credo che qualcosa si stia muovendo....vedi operazione in corso da poche ore che interessano comuni forzisti e con tanto di arresti eccellenti
     
  6. Uber

    Uber

    Utente attivo

    Registr.:
    7 Lug 2014
    Messaggi:
    287
    Il paradosso della democrazia!!!! Il fu Prof. Conte, ci esponeva vari problematiche a noi giovani che lo seguivano nelle sue lunghe passeggiate...degli aneddoti...... " se avessimo un Dante e due operatori ecologici (una volta scopini!) che debbono decidere su un problema, se si vota vincono i due, Dante deve accettare...questa è la democrazia in italia!!!! " Ma cosa ci potevamo aspettare da politici ( alcuni super votati) " in buona fede!! con un comportamento a dir poco avventato...." ma scherziamo...almeno gli operatori di una volta erano persone con un rigore morale che oggi non esiste più....una società dove l'ostentazione è il biglietto da visita e non più l'onesta! Mi fermo qui prima di andare più in profondità. Ultima riflessione..a chi si chiede se riusciremo a riavere indietro i 200.000 euro.... la risposta ve la da, il succitato Dante...Levate ogni speranza o voi.....
     
  7. masnut

    masnut

    Utente attivo

    Registr.:
    7 Dic 2004
    Messaggi:
    200
    Se si vuole che gli operatori ecologici (già chiamati scopini) l'unico attrezzo che devono muovere è la ramazza, sono d'accordo, Dante è in minoranza, ma se Dante dall'alto della sua scienza spiegasse qualcosa in termini chiari e se gli scopini, ogni tanto nel tempo libero, impugnassero qualche libro, probabilmente sarebbero abbastanza concordi su cosa fare, purtroppo la politica è una cosa sporca(ora si dice complessa) per cui lasciateci fare a noi....
     
  8. Eddy

    Eddy

    Utente attivo

    Registr.:
    10 Mag 2003
    Messaggi:
    341

    "La democrazia è quella forma di governo basata sul presupposto errato che più teste ragionino meglio di una sola senza tenere in alcun conto il loro contenuto!"

    e dico questo da convinto sostenitore del concetto di "aristocrazia dell'intelletto" secondo il quale solo ai più colti e/o ai più intelligenti dovrebbe essere permesso governare:rolleyes:;).
     
    Ultima modifica: 21 Gennaio 2017
    A Uber piace questo elemento.

Condividi questa pagina