Solo notizie inutili e prive di riscontri

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da Sandrone, 4 Giugno 2018.

  1. Sandrone

    Sandrone

    Nuovo utente

    Registr.:
    19 Lug 2017
    Messaggi:
    23
    La qualità dell'informazione in provincia di Latina è da sempre cattiva ma peggiora a vista d'occhio.
    Stamattina mi sono imbattuto in un articolo a firma di Mirko Macaro
    http://www.h24notizie.com/2018/06/m...quelli-presenti-potrebbero-salutare-in-massa/
    nel quale si contesta la veridicità dei numeri inerenti gli immigrati presenti nella piana e si paventa l'ipostesi di un "esodo di massa".
    Il suddetto "giornalista", però, non cita alcuna fonte a supporto delle proprie tesi qualificandosi come un allegro favolista.
    La verità è che il business dell'accoglienza a Fondi è fiorentissimo e le decine di compaesani che guadagnano dalla presenza dei migranti non accetteranno di perdere la loro miniera d'oro nero.
     
    A Francesco Fusco piace questo elemento.
  2. Exiled

    Exiled

    Utente attivo

    Registr.:
    22 Nov 2016
    Messaggi:
    124
    Suvvia, la stampa locale scrive poco o nulla. La maggior parte delle volte pubblica comunicati stampa di polizia, carabinieri o del politico di turno, senza aggiungerci neanche una riga.

    Nello specifico non so se le fonti non sono citate per mancanza delle stesse o perché non ha ritenuto di farlo. Magari chiedendogliele te le fornisce.
     
  3. Mirko Macaro

    Mirko Macaro

    Nuovo utente

    Registr.:
    16 Apr 2014
    Messaggi:
    2
    Chiamato direttamente in causa, eccomi. Quindi, se ho ben capito, per qualcuno la qualità dell’informazione in provincia di Latina “peggiora a vista d’occhio” soltanto perché il sottoscritto è stato l’unico ad aver avuto la premura di informarsi per bene, prima di riportare quella che è risultata una bufala? Il mondo è bello perché è vario.
    Bastava leggere con attenzione il decreto prefettizio in oggetto: già da lì c’è qualcosa che non quadra rispetto quanto scritto dai partiti intervenuti sulla questione. A seguire, sono partiti gli accertamenti presso cooperative, Comune e Prefettura. Il risultato della trafila? Quello riportato. Mettendoci la faccia. Nome e cognome, a differenza di altri.
    Mi sarei qualificato “come un allegro favolista”? E perché? I dati non sono quelli da me riportati, come adombrato? Ed allora per quale arcano motivo nessuno degli interessati mi ha smentito? Fermo restando che eventuali smentite o puntualizzazioni sarebbero ben accette, ovvio, fatevi una domanda e datevi una risposta.
    Invece di buttare fango in maniera gratuita su chi giorno per giorno cerca di fare il proprio lavoro, ogni tanto sarebbe bene lasciare da parte ogni qualunquismo o preconcetto.
    Detto questo, passo e chiudo. Non ho altro tempo da perdere, soprattutto con chi lancia accuse inventate dietro un nickname.
     
    Ultima modifica: 4 Giugno 2018
    A Francesco Fusco piace questo elemento.
  4. brandt

    brandt

    Utente attivo

    Registr.:
    3 Giu 2015
    Messaggi:
    181
    Applausi scroscianti.
     
  5. Exiled

    Exiled

    Utente attivo

    Registr.:
    22 Nov 2016
    Messaggi:
    124
    Ecco, te lo avevo detto che chiedendo te le avrebbe fornite. :)
     
  6. brandt

    brandt

    Utente attivo

    Registr.:
    3 Giu 2015
    Messaggi:
    181
    Da notare il "like" dell'avvocato, che come al solito dimostra di avere la capacita' critica di un Gasparri qualsiasi.
     
  7. LIMITE IGNOTO

    LIMITE IGNOTO

    Nuovo utente

    Registr.:
    18 Mar 2016
    Messaggi:
    26
    La verità è che non la si vuole accettare una notizia che porterebbe nello sconforto chi è abituato ad additare il più debole di turno, come portatore e causa di tutto ciò di negativo riescano a vedere i suoi miopi occhi, la logica è : Ma come , vanno via i profughi, gli immigrati, gli stranieri ??? E adesso con chi ce la dovremmo prendere ???
    Restiamo un Paese Bieco, ignorante e pertanto Razzista, e niente, non riusciamo ad evolverci...
     
  8. Sandrone

    Sandrone

    Nuovo utente

    Registr.:
    19 Lug 2017
    Messaggi:
    23
    Carissimi,

    a questo punto citiamo anche qualche altro numero: il bando prevede di collocare/ricollocare 3000 immigrati in provincia ovvero ogni 200 cittadini ci sarà 1 "immigrato ospitato" ma se restringiamo il campo alle città che andranno ad ospitare queste persone la proporzione diventerà 1 su 150 se non 1 su 100 in talune città.

    Ci sono cooperative pronte a portare/mantenere 300 immigrati a Formia, 400 a Sabaudia e fino a 600 in una struttura di Latina e parliamo solo di quelli conteggiati.

    Se vi fate un bel giro nelle campagne troverete decine e decine di altri irregolari di ogni genere (dagli indiani sfruttati in agricoltura ad ogni genere di persona) e nessuno ha la più pallida idea di quanti siano.

    La certezza è una sola: SONO TROPPI.
     
  9. brandt

    brandt

    Utente attivo

    Registr.:
    3 Giu 2015
    Messaggi:
    181
    Eh niente, ammettere di aver fatto una figura di m.erda sarebbe troppa grazia.
    Bravo, tu si che invece hai riportato con dovizia tutte le fonti del tuo delirio!
     
  10. Sandrone

    Sandrone

    Nuovo utente

    Registr.:
    19 Lug 2017
    Messaggi:
    23
    I miei numeri derivano dal decreto prefettizio: vai a dare uno sguardo se hai dubbi.
    Se puoi vuoi farti una opinione si quanti siano i richiedenti asilo ti basta farti un giro davanti la mensa alla sera (mensa gestita da una associazione e retribuita dallo Stato e non "opera pia") o se vuoi avere una idea di quanti siano gli indiani ti invito a farti un giro verso Sant'Anastasia intorno alle 19.
     
  11. brandt

    brandt

    Utente attivo

    Registr.:
    3 Giu 2015
    Messaggi:
    181
    Il decreto prefettizio lo abbiamo letto, e dice cose diverse da quelle che scrivi tu.
    Stai censendo tu i lavoratori stranieri nella piana?
    1000 per la procura, 1 milione per Sandrone e gli organizzatori?
    Ma falla finita, non hai manco la dignita' di ammettere di aver detto una s.tronzata e di ritirarti in un eremo.
    Scio', su!
     

Condividi questa pagina