Forum Elezioni 2010 :: Vigili urbani, le accuse ai due capi
AutoreMessaggio
cavcnacc
Reg: 30 Gen 2010
Msg inviati: 546
Vigili urbani, le accuse ai due capi
Inviato il: 24 Mar 2010, 15:28

Abusi edilizi «nascosti»

Vigili urbani, le accuse ai due capi

Tra «soffiate» e «occhi chiusi», secondo la Dda di Roma, piuttosto allegro era anche il contrasto dell'abusivismo edilizio a Fondi, grazie sempre a Izzi e ai vertici di allora della polizia municipale, il comandante Dario Leone e il suo vice Pietro Munno.

Per Izzi e Munno sono scattate così le accuse di abuso d'ufficio, favoreggiamento e rivelazione di segreti d'ufficio. I due avrebbero consentito di completare lavori abusivi al fondano Massimiliano De Filippis, anche lui accusato di concorso in abuso d'ufficio. Di abuso d'ufficio e rivelazione di segreti d'ufficio sono poi accusati sempre Izzi e Leone, che avrebbero consentito di non avere troppi problemi per lavori abusivi al fondano Ennio Giovannoni e al responsabile dei lavori nominato da quest'ultimo, Raffaele Vincenzo Boccia, anche loro accusato di concorso in abuso d'ufficio. Stesso reato di cui, oltre Izzi, sono accusati Luigi Griffo e il geometra Valentino Marrocco, per le pressioni che Izzi avrebbe fatto sui vigili urbani per evitare i controlli sui capannoni abusivi che Griffo stava realizzando, con l'aiuto del geometra, nell'azienda zootecnica «G&T», in località Casabattandrea.

Forum Elezioni 2010 :: Vigili urbani, le accuse ai due capi