Forum Elezioni 2010 :: Educhiamo al voto la gente.
AutoreMessaggio
Fransisco
Reg: 27 Ott 2009
Msg inviati: 98
Educhiamo al voto la gente.
Inviato il: 15 Dic 2009, 19:53
Siamo in democrazia. Essendo una Repubblica democratica, siamo garantisti fino alla fine, ed in quanto tali non possiamo dire noi chi ha diritto a candidarsi, o chi secondo noi può farlo, o chi non deve farlo. Fino a prova contraria io mi candido e chiunque non può obiettare nulla dal punto di vista squisitamente tecnico. E' di oggi la notizia che forse si candiderà De Meo a Sindaco. Per duemila motivi è sconsigliabile che sia lui il candidato. Ma se vuole farlo, bontà loro (sua e del capo). Nessuno glie lo vieta. Ne ha facoltà, come si dice. E' qui adesso che noi abbiamo la responsabilità a non innescare una inutile polemica sulla inopportunità più o meno condivisa anche in vista di altri candidati a Consigliere, che potrebbero rappresentare il vecchio. Dobbiamo piuttosto puntare ad educare la gente al voto. Questo possiamo fare. Possiamo partire da questo sito e cominciare una vera e propria campagna di sensibilizzazione alla meritocrazia del voto. Quali sono i criteri per il quale dobbiamo votare un candidato? Questo bisogna dire alle persone, fare una specie di vademecum (scusate se ho rovinato questa parola ma non ricordo come si scrive esattamente), una lista di parametri ai quali dovrà fare riferimento chi va a votare. E' come un voler invertire le cose, cominciare dal basso, come si usa dire in politica. E' una sfida, lo so, e ne sono cosciente, ma ritengo inutile abbaiare contro chi si candida e non dire nulla a chi gli dà il voto, cioè l'elettore, vero attore della scena principale. In fondo la colpa è di chi vota, e una volta votato ogn'uno ha la sua fettina di responsabilità. E possiamo cominciare già quà, con l'aiuto che ci dà questo sito che si permette veramente di poter dire la nostra, giusto o sbagliato che sia.  
pugnale rosso
Reg: 3 Giu 2009
Msg inviati: 240
Re: Educhiamo al voto la gente.
Inviato il: 16 Dic 2009, 17:59
Fransisco ha scritto:
Siamo in democrazia. Essendo una Repubblica democratica, siamo garantisti fino alla fine, ed in quanto tali non possiamo dire noi chi ha diritto a candidarsi, o chi secondo noi può farlo, o chi non deve farlo. Fino a prova contraria io mi candido e chiunque non può obiettare nulla dal punto di vista squisitamente tecnico. E' di oggi la notizia che forse si candiderà De Meo a Sindaco. Per duemila motivi è sconsigliabile che sia lui il candidato. Ma se vuole farlo, bontà loro (sua e del capo). Nessuno glie lo vieta. Ne ha facoltà, come si dice. E' qui adesso che noi abbiamo la responsabilità a non innescare una inutile polemica sulla inopportunità più o meno condivisa anche in vista di altri candidati a Consigliere, che potrebbero rappresentare il vecchio. Dobbiamo piuttosto puntare ad educare la gente al voto. Questo possiamo fare. Possiamo partire da questo sito e cominciare una vera e propria campagna di sensibilizzazione alla meritocrazia del voto. Quali sono i criteri per il quale dobbiamo votare un candidato? Questo bisogna dire alle persone, fare una specie di vademecum (scusate se ho rovinato questa parola ma non ricordo come si scrive esattamente), una lista di parametri ai quali dovrà fare riferimento chi va a votare. E' come un voler invertire le cose, cominciare dal basso, come si usa dire in politica. E' una sfida, lo so, e ne sono cosciente, ma ritengo inutile abbaiare contro chi si candida e non dire nulla a chi gli dà il voto, cioè l'elettore, vero attore della scena principale. In fondo la colpa è di chi vota, e una volta votato ogn'uno ha la sua fettina di responsabilità. E possiamo cominciare già quà, con l'aiuto che ci dà questo sito che si permette veramente di poter dire la nostra, giusto o sbagliato che sia.  
HAI PERFETTAMENTE RAGIONE. MA PROVA UN PO' A FAR CAPIRE AD UNA PERSONA ANZIANA L'EDUCAZIONE AL VOTO E LA SUA EVENTUALE RESPONSABILITA'. QUESTE COSE NON ASFALTANO LA STRADA O DANNO LA FRUTTA.....SALUTI
Forum Elezioni 2010 :: Educhiamo al voto la gente.