Forum Elezioni 2010 :: Renata Polverini e il sindaco di Latina Vincenzo Zaccheo
pag. «...indietro  1, 2
AutoreMessaggio
elenamunno
Reg: 23 Feb 2008
Msg inviati: 1332
Mal di testa ?
Inviato il: 23 Apr 2010, 15:22

X il signor Masnut, infatti per interpretare i miei scritti ci vuole mente elastica,  proprio per questo le duole la testa, praticamente non è allenata ?

Mogol, va bene, ancora oggi, musicalmente.   

Saluti virtuali, Elena  

masnut

Reg: 7 Dic 2004
Msg inviati: 1168
Inviato il: 23 Apr 2010, 16:57
Tutt'altro, ho un discreto fisico mentale, da sportivo ben allenato e vinco pure qualche torneo, ma mi piace la scrittura lineare, senza troppe p...e mentali.
elenamunno
Reg: 23 Feb 2008
Msg inviati: 1332
Allenato è !
Inviato il: 23 Apr 2010, 21:29
Tanti muscuoli e poco cer......o, sono gli effetti dell'alimentazione degli sportivi, troppi beveroni !
jeffrey_lebowski

Reg: 9 Nov 2007
Msg inviati: 2459
Re: Mal di testa ?
Inviato il: 24 Apr 2010, 4:10
elenamunno ha scritto:

 infatti per interpretare i miei scritti ci vuole mente elastica,  

Sicura di nn voler intendere "bacata"?
Esperto finanziario
Reg: 15 Giu 2009
Msg inviati: 112
Re: Lei esperto ha ragione su tutti i fronti idealistici ma
Inviato il: 24 Apr 2010, 5:01
elenamunno ha scritto:

X L'esperto fiscale, esempio esasperato il suo no ?

Forse la gente non ne può più della politica, dell'economia, dell'inflazione, dell'ingordia del potere acquisito, forse voleva che cantasse, " prendi questa mano zingara dimmi pure che destino avrò " !

Forse si voleva dimostrare che alla politica odierna serve tutto ok il prezzo è giusto no ? 

Siamo un popolo di navigatori, di santi, di poeti, di cantanti, di politici canzonieri no,  in fondo, cosa c'è meglio della musica, in fondo con la musica tanti dicono la propria, meglio di qualsiasi idealistico navigato, vedi Cristicchi.

La gente non ha voglia di pensare cose negative
La gente vuol godersi in pace le vacanze estive
Ci siamo rotti il pacco di sentire che va tutto male
Della valanga di brutte notizie al telegiornale
C’è – l’Italia paese di Santi
Pochi idraulici e troppe badanti
C’è – l’Italia paese della Libertè
Egalitè e del Gioca Giuè!
C’è – l’Italia s’è desta ma
Dipende dai punti di vista
C’è la crisi mondiale che avanza
E i terremoti ancora in vacanza
Ma meno male che c’è Carla Bruni
Siamo fatti così – Sarkonò Sarkosì
Che bella Carla Bruni
Se si parla di te il problema non c’è
Io rido… io rido…
Ambarabaciccicoccò soldi e coca sul comò!
C’è l’Italia dei video ricatti
C’è la nonna coi seni rifatti
E vissero tutti felici e contenti
Ma disinformati sui fatti
Osama è ancora latitante
L’ho visto ieri al ristorante!
Lo so che voi non mi credete
Se sbaglio mi corigete
Ma meno male che c’è Carla Bruni
Siamo fatti così – Sarkonò Sarkosì
Che bella Carla Bruni
Se si parla di te il problema non c’è
Io rido… io rido…
La verità è come il vetro
Che è trasparente se non è appannato
Per nascondere quello che c’è dietro
Basta aprire bocca e dargli fiato!
…Carla Bruni… Carla Bruni…
Ma meno male che c’è Carla Bruni
Siamo fatti così – Sarkonò Sarkosì
Che bella Carla Bruni
Se si parla di te il problema non c’è
Io me la prendo con qualcuno
Tu te la prendi con qualcuno
Lui se la prendi con qualcuno
E sbatte la testa contro il muro
Io me la prendo con qualcuno
Tu te la prendi con qualcuno
Lui se la prendi con qualcuno
Noi ce la prendiamo…
 

Elena



Elena io cerco di spiegarti i fatti in modo razionale ed oggettivo e tu mi prendi anke per il c.lo quando dovrei essere io a farlo con lei per diverse ragioni, ma non ho tempo per fare l'infantile.

Se lei ritiene quella storpiatura e il demente/ignorante che la recita degna di importanza,  è inutile che tento di spiegarle qualche concetto logico.

Faccia come gli argentini, rida, canta, balla, vada al mare sino a quando la pacchia o i favori hanno benzina per continuare a farla correre, mentre invece aumenta sempre più il numero delle persone che piangono perchè non hanno il pane da dare ai loro figli.

Tuttavia in Argentina anke quelli che ridevano e cantavano ad un certo punto hanno iniziato a piangere.

E con tutta onestà, non auguro a nessun bambino di essere educato da un insegnate che insegna ad essere cicale canterine piuttosto che laboriose e parsimoniose formiche.
Se conosce la storia della cicala e della formica, sa qual'è la fine della cicala.

Vorrei tanto ank'io fregarmene dei deboli e degli indifesi, così vivrei senza sofferenza e senza collera, questa è l'unica cosa che lei potrebbe insegnarmi.


elenamunno
Reg: 23 Feb 2008
Msg inviati: 1332
Esperto di tutto, esperto di formiche, di cicale !
Inviato il: 24 Apr 2010, 10:34

X Esperto Finanziario in notturno, lei di deboli e indifesi, ne può parlare quanto vuole, io posso solo dire che la mia vita è proprio di parte per i deboli e indifesi, comunque anche mia figlia disabile al cento per cento, dice acca niscun è fess ! 

Lei fa i conti con il denaro, e la ricchezza che non c'è, io invece dico che non c'è la ricchezza d'animo per aiutare i più deboli, manca tutto quello che serve la sensibilità necessaria, la rupe di Arpea non è mai andata in disuso.

Io non sono una formica, sono la regina delle formiche, però mi sono trasformata anche in cicala, perchè amo la musica alla follia, come il teatro, e ti dico adda passa a nuttata, anche per te esperto finanziario !

Buon Giorno, buon sabato, sicuramente non avranno i soldi in argentina ma la musica è bella e travolgente.

Elena 

(Ultima modifica da parte di elenamunno il 24/04/2010, 18:41. Modificato 1 volta in totale)
elenamunno
Reg: 23 Feb 2008
Msg inviati: 1332
Bacata come la mela di Adamo !
Inviato il: 24 Apr 2010, 20:39

  

X Jeffrey Lebowski, alias Fabio Di Fazio,  bacata, come una mela nel mucchio, nel mucchio che tu forse conosci bene Adamo, il mucchietto degli idealisti per forza, quello dei sinistrati per forza, quello della casta per forza di cose, perché essere di sinistra implica contestare tutto ed  essere contro tutti no ?

Siamo all’offesa verbale poco male sei uno dei pochi che lo fa, quindi, se vieni la domenica al mercato quando compro la frutta vedrai scelgo la migliore e me la fanno pure scegliere a me, me ne intendo di cose migliori io.

Ciao buona domenica Fabio, le tue critiche mi migliorano, comunque domani compro le fragole e le banane, per le mele aspetto le nuove !

 

 

Saluti fruttosi, Elena

jeffrey_lebowski

Reg: 9 Nov 2007
Msg inviati: 2459
Re: Bacata come la mela di Adamo !
Inviato il: 25 Apr 2010, 3:52
elenamunno ha scritto:

  

X Jeffrey Lebowski, alias Fabio Di Fazio,  bacata, come una mela nel mucchio, nel mucchio che tu forse conosci bene Adamo, il mucchietto degli idealisti per forza, quello dei sinistrati per forza, quello della casta per forza di cose, perché essere di sinistra implica contestare tutto ed  essere contro tutti no ?

Siamo all’offesa verbale poco male sei uno dei pochi che lo fa, quindi, se vieni la domenica al mercato quando compro la frutta vedrai scelgo la migliore e me la fanno pure scegliere a me, me ne intendo di cose migliori io.

Ciao buona domenica Fabio, le tue critiche mi migliorano, comunque domani compro le fragole e le banane, per le mele aspetto le nuove !

 

 

Saluti fruttosi, Elena

Sà che comincia a preoccuparmi?
Penso che di questo andazzo lei possa diventare pericolosa per la comunità, comincia a vedere e sentire cosa che nn sono mai state proferite (sinistra per forza?).
Più che le fragole io comincerei con un pò di Xanax.
elenamunno
Reg: 23 Feb 2008
Msg inviati: 1332
Parole grosse per un partito preso piccolo !
Inviato il: 25 Apr 2010, 10:38

Preferisco un buon bicchiere di nero d'avola, fa lo stesso effetto !

Intanto il buon Fabio, striscia la notizia, è pericolosa per la comunità, come è vero, lei è pericoloso per se stesso, io preferisco la comunità tutta grazie ! 

Elena   

masnut

Reg: 7 Dic 2004
Msg inviati: 1168
Re: Allenato è !
Inviato il: 26 Apr 2010, 13:48
elenamunno ha scritto:
Tanti muscuoli e poco cer......o, sono gli effetti dell'alimentazione degli sportivi, troppi beveroni !
Il muscolo che intendevo era quello che si trova nella scatola cranica e lì basta qualche buon libro, elena non avercela con il mondo e quando scrivi pensa che c'è qualcuno dall'altra parte che dovrebbe capirti, fa' un sacrificio, cerca di essere comprensibile, per le parole in musica andiamo da un'altra parte, se no passi per antipatica e non ne vale la pena
elenamunno
Reg: 23 Feb 2008
Msg inviati: 1332
Scatola cranica, vivisezionatore di teste '
Inviato il: 26 Apr 2010, 21:30

Sicuramente non si può essere simpatici a tutti, leggo abbastanza, caro troglodida.

Avercela con il mondo, parole grosse, lei è un'esperto del nulla visto che non mi conosce proprio per niente, la pena se la dà lei da solo creda ! 

   

cavcnacc
Reg: 30 Gen 2010
Msg inviati: 546
Inviato il: 27 Apr 2010, 4:07
 
Lunedì 26 Aprile 2010
“Noi, figli dei giganti, non possiamo essere trattati così”
di Antonio Pennacchi
Pubblichiamo un commento dello scrittore Antonio Pennacchi sulla crisi politica che ha portato alla caduta dell’amministrazione guidata da Vincenzo Zaccheo.
Se la giunta Zaccheo fosse caduta per la politica edilizia, per l’attacco sistematico alle fasce frangivento di eucalypti, per il parcheggio sotto l’area sacra dell’Oratorio di San Marco... non avrei detto niente, avrei detto solo: “Bravi, evviva!”
Se la giunta Zaccheo fosse caduta per gli appalti al cimitero, per la chiusura settimanale dello stesso, per i prezzi esorbitanti estorti anche ai semplici sepolti sotto terra... non avrei detto niente, avrei detto solo: “Bravi! Era ora!”
Se la giunta Zaccheo fosse caduta perché le opposizioni di centro, di destra, o meglio ancora di sinistra, alla testa del popolo infuriato avessero assalito il palazzo comunale e dato fuoco all’intero municipio con tutta la giunta Zaccheo dentro per il piano soste... non avrei detto niente, avrei urlato solo:”Bravi! Deppiù gli dovevate fare.”
Ma se la giunta Zaccheo – dopo che nessuno ha mai fatto un vero “ah!” su queste cose, ma le ha sempre sostanzialmente avallate – cade per la semplice infamità di un editto che arriva da Fondi... Allora no! La maledizione dei Padri Bonificatori non potrà non ricadere, prima o poi, su quella pletora di consiglieri comunali, eletti dal popolo di Latina, che è andata prona e succube in fila indiana dal notaio a rinunciare al suo mandato senza dire una parola in consiglio comunale. Ma ancor più grave e infame è che l’editto sia stato accettato ed eseguito dalle opposizioni di centro, di destra o di sinistra che per lungo tempo e fino a ieri stesso avevano ritenuto e denunciato in tutte le piazze il fondano estensore dell’editto come sponsor o comunque compromesso con le infiltrazioni camorristico-mafiose. Ma come, prima fai le manifestazioni a favore del prefetto per commissariare Fondi, e poi vai dal notaio con Fazzone a commissariare Latina? E senza neanche un dibattito in consiglio comunale o con chi ti ha votato? Ma che democrazia è questa? Che sinistra? Ma può essere davvero questo l’unico ceto politico che si merita questa città?
Basta con le infamità! Che nessuno di costoro abbia più il coraggio di presentarsi agli elettori di Latina per chiedere il voto, non avendone saputo esercitare degnamente il mandato e avendolo anzi ignominiosamente tradito, delegandolo alla “mafiosa” - ipsi dixerunt – Fondi. Via da questa città, o almeno via per sempre dalla “res publica” della città che hanno tradito.
A Latina è ora di cambiare. Via per sempre ogni ambiguità, via per sempre ogni carrierismo, via per sempre ogni divisione ideologica che era – nei fatti – solo di comodo. E’ l’ora finalmente di un’alleanza trasversale di cittadini liberi ed onesti, supportati da alcuni vecchi saggi – penso a Franco Luberti magari, penso ad Ajmone Finestra, ma anche ad Ezio Lucchetti ed altri – che ridisegnino un nuovo patto associativo che faccia sentire finalmente questo popolo la Stirpe dei Giganti che hanno domato le acque, bonificato le Paludi, fondato le città, per costruire tutti insieme una nuova nazione pontina che non sia più serva e scherana degli agenti di Roma o peggio ancora di Fondi.
Popolo di Latina, in piedi! Noi siamo i figli dei Giganti, nessuno ci può più trattare così.
 
Esperto finanziario
Reg: 15 Giu 2009
Msg inviati: 112
Inviato il: 27 Apr 2010, 6:45
Relativamente al problema della casta politica e sui loro risultati nei fatti, invito gli interessati ad ascoltare il commento dell'economista Boldrin, forse depresso e visionario anke lui.

http://www.youtube.com/watch?v=JtFu0jkvhw8

http://www.youtube.com/watch?v=0QPQBZKAjAY&feature=related
elenamunno
Reg: 23 Feb 2008
Msg inviati: 1332
Esperto Sfinanziario
Inviato il: 28 Apr 2010, 0:19
Siamo ad un corso Cepu, lezioni gratis di economia politica, per risollevare il PIL ?  
pag. «...indietro  1, 2
Forum Elezioni 2010 :: Renata Polverini e il sindaco di Latina Vincenzo Zaccheo