Archivio forum

Marina di Fondi :: Approvato lo stanziamento per la riqualificazione ambientale
AutoreMessaggio
Emanuele

Webmaster
Reg: 11 Set 2000
Msg inviati: 2423
Approvato lo stanziamento per la riqualificazione ambientale
Inviato il: 8 Mar 2004, 0:41
 
Domenica 7 Marzo 2004
Approvato lo stanziamento per la riqualificazione ambientale della costa
La Marina di Fondi si rifà il look

FONDI — Dopo gli abbattimenti delle costruzioni abusive sulla duna, la Marina di Fondi si rifà il look per offrirsi più bella ed accogliente ai "centomilaŽ che, nel corso dell’estate, scelgono ormai la costa di Ulisse per le loro vacanze. A questo mira la delibera di Giunta, n.48, che ha per oggetto "Riqualificazione dell’area prospiciente il lato sinistro della foce del Canale Sant’Anastasia (piazza Sant’Anastasia)Ž.
Con una spesa prevista di 752.640,000 euro, il comune intende rafforzare l’offerta turistica del suo litorale con la caratteristica duna, proprio in quella zona dove un tempo c’era un’antica torre di avvistamento del X secolo, un piccolo borgo con una chiesa del IX secolo ed una rigogliosa pineta. Oggi c’è un porticciolo per natanti di modeste dimensioni e l’area è degradata, con la presenza di manufatti abusivi e interventi per nulla in sintonia con la morfologia e le caratteristiche ambientali del luogo. Di recente sono stati demoliti dei manufatti abusivi, prospicienti la spiaggia ed il canale, che ostruivano l’accesso al mare, con "reintegraŽ al demanio comunale. Lo spazio così liberato dai manufatti risulta essere l’unico piazzale sul mare, oltre che sul canale, attualmente esistente in tutto il litorale di Fondi. E’ l’ing. Vincenzo Ialongo, dirigente del settore Lavori Pubblici ed Ambiente a sintetizzare le linee progettuali della riqualificazione del posto.
«E’ prevista la creazione di una vera e propria "piazzaŽ sul mare e sul canale, attraverso la pedonalizzazione dell’intera area prospiciente la foce (a meno di un accesso carrabile per la manutenzione del tratto di arenile della foce del canale e per i mezzi di soccorso) che sarà dotata di spazi attrezzati per l’osservazione del mare e del canale, di aree per la sosta e la conversazione all’ombra di alberature di essenze autoctone, di verde attrezzato per il gioco dei bambini, di una fontana ornamentale, di un chiosco dato in gestione dal Comune con annessi servizi igienici pubblici.
Nello spazio antistante la piazza, che si presterà anche come pittoresca cornice naturale per allestire spettacoli, in prossimità dell’arenile, è prevista la creazione di un diaframma costituito da una fascia dunale sabbiosa protetta da una barriera frangiflutti, con il ripristino dell’ambiente tipico della duna. Molto caratteristica sarà anche la passerella che collegherà le due sponde del canale con il migliore inserimento ambientale possibile e con un sistema di illuminazione costituito da luci segnapasso incassate a pavimento lungo il piano di calpestio, che produrranno, tra l’altro, effetti notturni suggestivi».
Ora. Rug.

Marina di Fondi :: Approvato lo stanziamento per la riqualificazione ambientale