Archivio forum

Gestione di fondani.it :: I prossimi cambiamenti sul sito
AutoreMessaggio
Emanuele

Webmaster
Reg: 11 Set 2000
Msg inviati: 2423
I prossimi cambiamenti sul sito
Inviato il: 31 Gen 2006, 12:00

Fondani.it sta per subire dei cambiamenti importanti: ho dovuto prendere una decisione sofferta, ma purtroppo, allo stato attuale delle cose, inevitabile. Cercherò in questo messaggio di spiegarne i motivi.
Il numero degli utenti che navigano su fondani.it è divenuto considerevole; attualmente superiamo i 600 visitatori distinti al giorno e questo ha appesantito notevolmente il carico di lavoro necessario per seguire e tenere sotto controllo tutta la comunità virtuale e i servizi offerti.
Nonostante l’ottimo lavoro svolto dai collaboratori nella moderazione delle bacheche e della chat, resta comunque il problema che la quasi totalità della realizzazione tecnica e delle responsabilità organizzative gravano su di me e attualmente il tempo che riesco a dedicarci non è sufficiente.
Le sezioni del sito sono molte ed è veramente difficile e impegnativo tenerle d’occhio tutte. Il tempo che resta dal lavoro e dagli altri impegni che ho non basta e spesso questa cosa è fonte di stress e frustrazione. A me sarebbe piaciuto anche far crescere e migliorare ancora fondani.it, ma non ci riesco più. Il sito è troppo grosso e complesso per una sola persona e non riesco nemmeno a mantenere quello che già c’è, figuriamoci crescere di più...
In particolare poi in questo periodo ho alcuni altri importanti impegni da portare a termine che mi costringono a mettere in secondo piano fondani.it, per cui mi risulta impossibile continuare a mantenerlo in piedi da solo.
Da qui la decisione di limitare drasticamente la mia attività per il sito riducendola al minimo indispensabile.

Che ne sarà allora di fondani.it?
Il futuro dipende ora anche da voi. Mi rivolgo a chi ci tiene veramente al sito e se ne sente legato.
E’ arrivato il momento in cui fondani.it viene a chiedere il vostro aiuto. Se non vogliamo che la comunità virtuale muoia c’è bisogno di collaborazione concreta, di qualcuno che si occupi con cura e responsabilità di quello di cui mi sono occupato io finora.
Sicuramente alcune sezioni e servizi potrebbero essere spostati e magari continuare da un’altra parte, probabilmente in forma diversa, altri purtroppo dovranno essere sospesi.
Tutto questo riguarderà anche le bacheche, i forum e la comunità virtuale, per questo ci tenevo ad avvisare per tempo gli utenti.
La mia intenzione è quella di non occuparmi più di certe parti del sito, o almeno non averne più la responsabilità. Al limite potrei continuare a dare il mio contributo, ma non posso avere più il pensiero di dover tenere d’occhio tutto.
Fondani.it, punto e a capo. Purtroppo si chiude questo bello e importante capitolo della mia vita. E volto pagina. Ma la comunità virtuale continuerà ad esistere se voi lo volete, perché termina la mia attività, ma per chi ne ha voglia si ricomincia insieme.

Nei prossimi giorni prenderò in esame una ad una tutte le sezioni del sito e valuterò per ciascuna le attività necessarie, le responsabilità e le conoscenze richieste per poterle gestirle. A quel punto se ci sarà qualcuno in grado di farlo, e soprattutto disposto, ci si organizzerà per il passaggio di consegna e se ne discuteranno le modalità più opportune, altrimenti la sezione verrà sospesa finché non si saranno verificate le condizioni adatte.
Inizieremo con chat e bacheche. Entro qualche giorno aprirò una discussione in cui esporrò i dettagli.

Fondani.it è stata una delle esperienze più importanti che mi siano capitate finora. E come per me, penso anche per alcuni di voi la vita sarebbe stata sicuramente diversa senza questo sito internet. Sono convinto della sua grande utilità e importanza e spero vivamente che quanto è stato fatto in questi anni possa venire ancora sfruttato e costituire un punto di partenza per continuare a sviluppare tutte le idee e le opportunità che sono nate.

La sfida non è facile, sinceramente non so se sia veramente realizzabile, ma lo spero vivamente; e se anche non dovesse riuscire, resterà comunque un’esperienza estremamente positiva, oltre a tutti i risultati concreti raggiunti. Ma soprattutto resteranno tutte le amicizie e i contatti – sia “virtuali” che “reali” – che si sono creati in questi anni tra gli utenti e questa penso sia una delle cose più importanti.

(Ultima modifica da parte di Emanuele il 17/02/2006, 22:13. Modificato 1 volta in totale)
gre-gre

Reg: 25 Nov 2004
Msg inviati: 33
Inviato il: 31 Gen 2006, 17:09

..un minuto x pensare..

onoranze funebri
Commiato
Inviato il: 31 Gen 2006, 18:15
ce ne faremo una ragione, il cimitero è pieno di persone indispensabili...  non prendertela male emanuele ma qualcuno lo farà questo "sporco lavoro" quando tu sarai altrove e se non c'è nessuno in grado di sostituirti...pazienza... il villaggio globale è immenso. grazie per il tuo contributo, adesso se ci lasci la mano forse cammineremo da soli o resteremo seduti... ai posteri l'ardua sentenza.
Sirio

Reg: 18 Gen 2003
Msg inviati: 394
Inviato il: 1 Feb 2006, 14:47
Pirandellescamente dico... così è, se vi pare.
michael92
Reg: 14 Gen 2006
Msg inviati: 4
Inviato il: 1 Feb 2006, 16:54

ci pensero........

Valvonauta 84

Reg: 3 Dic 2005
Msg inviati: 40
Inviato il: 2 Feb 2006, 2:33
[b:b3aa2fc652]TENEV RAGION SIXTUS[/b:b3aa2fc652].......................................................
Gestione di fondani.it :: I prossimi cambiamenti sul sito