Archivio forum

AutoreMessaggio
adico
Reg: 23 Apr 2008
Msg inviati: 398
Per chi si fa scrupolo
Inviato il: 15 Nov 2009, 15:08
E' di questi minuti la notizia dell'accusa di peculato per il comandante
dei RIS di Parma, Colonnello dei Carabinieri Domenico Garofano.

Come vedete non ci si può fidare più di nessuno.

Eppure qualcuno ancora si fa scrupolo di fronte alle accuse che vengono rivolte al
Prefetto Frattasi in ordine alla sua posizione strumentalmente politica in occasione della
commissione d'accesso inviata al Comune di Fondi e delle risultanze delle indagini.

Il tempo è galantuomo e verrà il momento in cui ogni cosa verrà alla ribalta.

Intanto vanno registrate due iniziative:

- l'amministrazione di Aprila esprime la massima solidarietà a Frattasi e
  tutto il proprio livore contro Fondi e contro chi non ha proceduto allo scioglimento.
  E' da anni che la mafia in questa città la fa da padrone

-va registrato ancora una volta la pubblicazione dell'ennesimo scritto di Vincenzo Trani
 sul giornaletto di Giuseppe Ciarrapico. Lo sperlongano , riconfermando tutto la sua
 solidarietà a Frattasi, critica quegli str..zi  dei Ministri
 che hanno avuto l'audacia di non aver sciolto il comune di Fondi.

Anche Pisanu ha detto la sua , come Mantovano , come Granata e come Angela Napoli,
tutti personaggi del PdL che non trovano spazio e , senza conoscere i particolari,
si sentono obbligati ad esprimere comunque un parere sul  caso Fondi.

Intanto è passato inosservato l'editoriale di Giuseppe Ciarrapiccolo che sulla prima pagina
di Latina Oggi di giovedì spara ad alzo zero su Fazzone invitando  tutti a lasciarlo scomparire nelle
"nebbie" di Fondi.  Al plurinquisito padrone di Latina Oggi nessuno ha mai detto che
a Fondi la nebbia difficilmente trova spazio proprio per una questione geoterritoriale.

La nebbia invece si sta impadronendo del suo cervello ed ogni giorno le aspettative
del ciociaro si riducono sempre di più.  Dio vede e provvede.
Francesco Fusco

Reg: 3 Nov 2004
Msg inviati: 3760
Inviato il: 15 Nov 2009, 21:11

Cari cittadini di Fondi,

   a un convegno organnizzato dall'Ordine degli Avvocati di Latina, tenutosi a Latina, prima di questa estate,  (ero personalmente presente) dal titolo "sulla scena del crimine" come ospite autorevole c'era anche il Colonello dei Carabinieri Domenico Garofabo dei RIS di Parma:

il quale, riferendosi a quella persona che lo aveva accusato falsamente, ha detto che la denuncia penale era stata archiviata... ricevendo l'applauso di tutti i presenti, compreso gli ospiti invitati e le Forze dell'Ordine presenti.

                                                          pace e bene, francesco fusco

 

p.s.:

di questo convegno, già ne avevo parlato, su questo forum

 

adico
Reg: 23 Apr 2008
Msg inviati: 398
Confusco
Inviato il: 15 Nov 2009, 22:38
Avvocà aggiornati per favore.

Da domani il Colonello Garofano non è più a capo dei RIS ed è chiamato
a difendersi dall'accusa di peculato.

Altro che archiviata.
penurtimo

Reg: 16 Ott 2008
Msg inviati: 98
Re: Confusco
Inviato il: 24 Nov 2009, 20:10

adico ha scritto:
Avvocà aggiornati per favore.

Da domani il Colonello Garofano non è più a capo dei RIS ed è chiamato
a difendersi dall'accusa di peculato.

Altro che archiviata.

Allora, se ho ben capito, siccome il Colonnello Garofalo è indagato, tutto il contenuto delle ordinanze che hanno rinchiuso l'ex assessore e i suoi compagni di merenda, sarebbe inventato???

E, se è lecito, in base a quale teorema???

Saluti

adico
Reg: 23 Apr 2008
Msg inviati: 398
Penurtimo
Inviato il: 25 Nov 2009, 8:45
Caro penurtimo non giocare a fare l'urtimo.

Si tratta di una considerazione di carattere generale in ordine alla
casta degli "intoccabili".

Il  Generale Garofano era considerato un "santo subito" tanto da ispirare anche
una famosa fiction televisiva.  Eppure si viene a scoprire che ha diversi scheletri
nell'armadio ( tutti da valutare). 

Nelle ultime settimane da diverse parti si vuol fare "santo subito" anche il Prefetto Frattasi.

La vicenda di Garofano, invece,ci dice che nessuno è immacolato. Non vorrei tra qualche tempo che venisse fuori che Frattasi avesse agito sotto l' impulso di una strategia politica avversa a qualcuno o a pochi mettendo a repentaglio il futuro di un intera generazione di giovani fondani.

Se poi sei convinto che il "caso Fondi" abbia contribuito a promuovere  la città ed il
territorio allora va tutto bene.

Scesami ma io non ho lucertole in tasca come tanti frequentatori del forum.
(Ultima modifica da parte di adico il 25/11/2009, 16:25. Modificato 1 volta in totale)
Davy Crockett

Reg: 22 Mag 2009
Msg inviati: 376
Re: Penurtimo
Inviato il: 25 Nov 2009, 14:02

adico ha scritto:
Caro penurtimo non giocare a fare l'urtimo.

Si tratta di una considerazione di carattere generale in ordine alla
casta degli "intoccabili".

Il  Generale Garofano era considerato un "santo subito" tanto da ispirare anche
una famosa fiction televisiva.  Eppure si viene a scoprire che ha diversi schermi
nell'armadio ( tutti da valutare). 

Nelle ultime settimane da diverse parti si vuol fare "santo subito" anche il Prefetto Frattasi.

La vicenda di Garofano, invece,ci dice che nessuno è immacolato. Non vorei tra qualche tempo
che venisse fuori che Frattasi avesse agito sotto l' impulso di una strategia politica avversa
a qualcuno o a pochi mettendo a repentaglio il futuro di un intera generazione di giovani fondani.

Se poi sei convinto che il "caso Fondi" abbia contribuito a promuovere  la città ed il
territorio allora va tutto bene.

Scesami ma io non ho lucertole in tasca come tanti frequentatori del forum.

Questa degli schemi nell'armadio e delle lucertole in tasca non l'ho capita. Me la spieghi ?  

adico
Reg: 23 Apr 2008
Msg inviati: 398
Correggo
Inviato il: 25 Nov 2009, 17:23
Scusa Davy.

Parlavo di scheletri nell'armadio; un errore di battitura.

Per quanto riguarda invece "le lucertole in tasca" è un modo di dire che individua chi
ha in tasca lasoluzione per ogni cosa e la risposta precisa sempre.

Ti confesso che non è il mio caso.

Ma vedo che tra i frequentatori del FORUM  molti ce l'hanno, la lucertola in tasca.


penurtimo

Reg: 16 Ott 2008
Msg inviati: 98
Re: Penurtimo
Inviato il: 26 Nov 2009, 17:12

adico ha scritto:
Caro penurtimo non giocare a fare l'urtimo.

Si tratta di una considerazione di carattere generale in ordine alla
casta degli "intoccabili".

Il  Generale Garofano era considerato un "santo subito" tanto da ispirare anche
una famosa fiction televisiva.  Eppure si viene a scoprire che ha diversi scheletri
nell'armadio ( tutti da valutare). 

Nelle ultime settimane da diverse parti si vuol fare "santo subito" anche il Prefetto Frattasi.

La vicenda di Garofano, invece,ci dice che nessuno è immacolato. Non vorrei tra qualche tempo che venisse fuori che Frattasi avesse agito sotto l' impulso di una strategia politica avversa a qualcuno o a pochi mettendo a repentaglio il futuro di un intera generazione di giovani fondani.

Se poi sei convinto che il "caso Fondi" abbia contribuito a promuovere  la città ed il
territorio allora va tutto bene.

Scesami ma io non ho lucertole in tasca come tanti frequentatori del forum.

Il caso Fondi ha recato enorme danno all'immagine della città e della gran parte dei suoi abitanti (quelli onesti). Ciò è fuori di dubbio, ma altrettanto fuori di dubbio è che questo danno non è imputabile al Prefetto, che ha fatto solo (fino a prova contraria) il suo dovere, insediando la Commissione in base alle dichiarazioni che il Pibe de Oro fondano gli ha fatto (in particolare di aver avuto aiuto in campagna elettorale da personaggi, consentimi, di dubbia moralità ed alcuni legati alla criminalità organizzata). Dopodichè il Prefetto non ha potuto far altro che prendere atto dei risultati dei lavori della commissione e di conseguenza proporre lo scioglimento. Tengo a precisare che io non sono in grado di dire se era giusto sciogliere o no, perchè non conosco il contenuto della relazione, ma se un Prefetto si è spinto a chiedere lo scioglimento, qualcosa sarà pur stato trovato tra le carte del Comune.

Sono perfettamente d'accordo con te che nessuno è intoccabile, ma questo non vale solo per Garofano e il Prefetto, ma per tutti, compresi gli intoccabili di Fondi che costruiscono abusivamente (questo è provato), prendono contributi facili, assegnano lavori agli amici (anche questo è dimostrato), parcheggiano dove vogliono, aiutano quelli che prestano soldi a strozzo (anche questo è dimostrato), intimoriscono i concorrenti degli amici, assegano i posti al mercato a chi fa comodo, addirittura hanno disposto la posizione di alcuni parcheggi in base alle esigenze di amici, insomma fanno della cosa pubblica, la cosa nostra, anzi la loro, alla faccia dei Fondani che lavorano sodo dalla mattina alla sera!!!

Stammi bene, tu e le tue lucertole.

Davy Crockett

Reg: 22 Mag 2009
Msg inviati: 376
Re: Correggo
Inviato il: 26 Nov 2009, 17:39

adico ha scritto:
Scusa Davy.

Parlavo di scheletri nell'armadio; un errore di battitura.

Per quanto riguarda invece "le lucertole in tasca" è un modo di dire che individua chi
ha in tasca lasoluzione per ogni cosa e la risposta precisa sempre.

Ti confesso che non è il mio caso.

Ma vedo che tra i frequentatori del FORUM  molti ce l'hanno, la lucertola in tasca.


l'importante è che non sia 'na biscia (o qc che le somigli)