Archivio forum

Fondi e i Fondani :: Il proficuo, presente ed utile movimento "Io Si"
pag. «...indietro  1, 2
AutoreMessaggio
firenze
Reg: 30 Gen 2007
Msg inviati: 760
Inviato il: 4 Nov 2014, 10:07
Lo potresti elencare e trascrivere altro capolavoro del de meo? E ti prego di non essere generico e superficiale  come tuo solito 
grilloparlante
Reg: 21 Ago 2014
Msg inviati: 33
Inviato il: 4 Nov 2014, 10:36
C.......Te
Sta per cavolate
Quindi non sono stata volgare

E da quello che mi risulta anche tu caro Uber hai il tuo padrone.....e come se ce l'hai!!!!!!!!!

Fino a poco tempo fa eravate solo voi a scrivere contro tutti e tutti ora rosicate perchè c'è qualcuno che vi risponde punto, punto. 
veggente
Reg: 30 Set 2014
Msg inviati: 195
Inviato il: 4 Nov 2014, 11:44
Trovo questa guerra ideologica del tutto inutile e torno al "peccato originale": come può il "movimento" propagandare efficacemente d'aver fatto questo e quello quando TUTTI a Fondi sanno che questi ultimi anni sono stati costellati solo di debiti e cemento?

Se volete essere "utilmente ideologici" provate a snocciolare le cose positive fatte di recente: vi sfido a trovarne.
grilloparlante
Reg: 21 Ago 2014
Msg inviati: 33
Inviato il: 4 Nov 2014, 12:01

Ho deciso di dirtene una al giorno.

PUA

Ci hanno provato per 10 anni ha dare una impostazione al litorale senza mai riuscirci.

L' Amministrazione De Meo ha approvato il PUA.

veggente
Reg: 30 Set 2014
Msg inviati: 195
Inviato il: 4 Nov 2014, 12:20
Numero di case abbattute? Zero.

Numero di opere realizzate? Zero.

Numero di campeggi abusivi eliminati? Zero.

Utilità? Zero.

Passa oltre.
Uber
Reg: 7 Lug 2014
Msg inviati: 93
Inviato il: 4 Nov 2014, 12:29
grilloparlante ha scritto:

Ho deciso di dirtene una al giorno.

PUA

Ci hanno provato per 10 anni ha dare una impostazione al litorale senza mai riuscirci.

L' Amministrazione De Meo ha approvato il PUA/////.Vuoi qualche altro esempio del rifondatore de meo, da una persona triste? Il terreno dove sorgerà la direzione della banca popolare è passato da terreno agricolo con un atto del consiglio comunale. Siccome scrivo cose che il mio padrone mi suggerisce vai a Cortone della Corte e troverai quello che ho scritto. Per quanto riguarda il teatro è bellissimo ma mi sai portare un esempio di un teatro comunale nella provincia che abbia un bilancio in positivo? Piace ai cittadini, bene, poi faremo come la tassa sulla nettezza urbana che con l'amministrazione de meo è diminuita!! Tanto per tua conoscenza: il padrone,forse ce l'ha lei....noio (come diceva Totò) abbiamo solo un padrone.... Dio il resto è noia... ripeto se adopero un nick name è solo perchè fanno tutti così ma se vuoi sono in piazza e me ne fotto di omuncoli come te(mi scuserai) sono arrivato a 76 anni e nessuno nella vita  mi ha comandato. Mi fermo qui se vuoi ti faccio qualche altro esempio dei capolavori di questa giunta, non credere che voglia salvare le giunte prima di questa. Fatti dare le carte del contratto con la società che si occuperà dell'illuminazione pubblica! Cavolate... ok. 

eolica

Reg: 11 Mar 2012
Msg inviati: 1684
Inviato il: 4 Nov 2014, 12:48

Trovo inutile ed anche poco edificante questo ping-pong di “tifosi”, fatto di punture di spillo reciproche con le quali qualcuno segnala qualcosa che non gli piace, per un problema non risolto o per una soluzione non condivisa,  e altri difendono, sempre e comunque,chi ci governa, ma pochi provano ad andare oltre lo slogan.

Mi spiego.

L’approvazione del P.U.A. ( Piano Utilizzo Arenile) è sicuramente un fatto positivo, ma dovrebbe in tutti noi suscitare delle riflessioni, che potrebbero ancor più avvalorare la scelta fatta, oppure sollecitare degli approfondimenti che mettano la scelta nella giusta luce.

1)   Il P.U.A. ha stabilito le regole per l’utilizzo della spiaggia del nostro litorale : sono stati tutelati e garantiti gli spazi e gli accessi ( aree libere) a coloro che non possono o non vogliono pagare per posizionare il proprio ombrellone in un’area attrezzata ?

2)   Ci sono ampie aree della nostra ex meravigliosa duna costiera (demanio marittimo e demanio comunale) occupate, e utilizzate per scopi commerciali, da soggetti che non ne avrebbero diritto: a quando le inevitabili, e sempre rinviate, iniziative per la reintegra alla collettività di tutti i terreni a mare, compresi nella fascia dei 300 metri dalla battigia, per realizzare, senza intralci, il famoso Piano della Mobilità ( altra buona idea se limitata alle infrastrutture essenziali, senza farlo diventare una colata di cemento, sia pure pubblico) ?

3)   Per alcune aree, utilizzate da anni con campeggi, è stata approvata un’apposita variante che “regolarizza” le attività ma che prevede, su espressa disposizione regionale, che i gestori dei campeggi debbano realizzare specifiche attività di miglioramento ambientale delle aree e corrispondere al Comune un (modesto, a mio avviso) canone per la concessione ricevuta.  Sono state queste migliorie ambientali ?  I canoni,che insieme alle indennità risarcitorie per le indebite occupazioni di terreni di proprietà collettiva, i proventi delle legittimazioni e delle alienazioni dei terreni potrebbero (dovrebbero) costituire la base per poter reperire,anche con mutui, risorse per realizzare le infrastrutture previste dal Piano della Mobilità,  li stiamo incassando questi canoni, le stiamo mettendo da parte queste somme, proprio per rendere efficace e proficuo il Piano per l’Utilizzo dell’Arenile, che altrimenti resterebbe una parola vuota e priva di concreto significato, oppure c’è il rischio che ci facciamo la prossima campagna elettorale (lavori, incarichi etc.etc.) ?

Come vedete amici, a parte le punture di spillo reciproche, fra critici e difensori di chi ci governa, dovremmo provare a guardare cosa c’è dietro alle parole e dare alle stesse concretezza e sostanza.

veggente
Reg: 30 Set 2014
Msg inviati: 195
Inviato il: 4 Nov 2014, 13:47
Eolica cara, perdonami, ma ero perfettamente cosciente di quanto hai illustrato e trovo che NULLA sia reale.

Ogni abuso è ancora tollerato e presente.
eolica

Reg: 11 Mar 2012
Msg inviati: 1684
Inviato il: 4 Nov 2014, 14:38
Come avrai capito, non eri tu l'interlocutore diretto delle mie riflessioni, che tu hai però mostrato di comprendere e condividere.

Mi auguro che altri, su questo e su altri temi, escano dalle enunciazioni per calarsi nella realtà e dare risposte concrete, e non slogan, per risolvere gli annosi problemi della nostra città.


Simpaticamente

P.S.
Capisco che il nick "Eolica" evochi pensieri al femminile che, chissà perché,non mi sono venuti pensando a te come "una" veggente.

Il nickname è solo la sintesi dei miei due nomi e del mio cognome, dietro il quale c'è "un" Eolica e non "una" Eolica.
geo
Reg: 20 Mar 2012
Msg inviati: 45
Spinete
Inviato il: 4 Nov 2014, 20:27

"si è costruito un quartiere "le spinete" che possiamo farlo pubblicare sulle riviste internazionali di architettura! "

 

Anche io ho un ricordo sulla questione "Spinete". Se non erro lo "scempio Spinete" iniziò con l'amministrazione di sinistra per sbloccare l'edilizia a Fondi, certamente le amministrazioni successive hanno continuato l'opera probabilmente per le solite logiche politiche (consenso elettorale). Potrei anche sbagliarmi ma non di molto. Non penso sia mai stato progettato un piano urbanistico serio; basta vedere i fabbricati a due metri dalla strada, le reti fognarie ovviamente insufficienti perchè calcolate senza alcuna previsione di sviluppo urbanistico, cubature in eccedenza e quant'altro. Il problema fondamentalmente non è della destra o della sinistra, è culturale. Ha fatto comodo a tutte le amministrazioni e a tutti i costruttori che si sono arricchiti, permettere lo scempio . Mi ricorda anche la questione Pantanello, la zona a maggior valenza idrogeologica di Fondi per la presenza di sorgenti di diverso chimismo, è stata destinata a zona industriale. Ma perchè? Perchè la sinistra non ha bloccato ciò che era previsto nel PRG? Si poteva fare! Perchè sono andati avanti con il piano particolareggiato? Perchè poi le amministrazioni successive hanno continuato a cementificare un'area che poteva avere un'altra destinazione? Era una risorsa per la nostra città ed è diventata un'area degradata. E' probabilmente la politica fatta senza i giusti attributi che ha creato tutto questo! Nessuno  nè di destra nè di sinistra ha avuto il coraggio di scelte drastiche di dire no allo schifo e al degrado, hanno sempre pensato solo ed esclusivamente a raccogliere consensi elettorali senza pensare alle generazioni future. Si potrebbe parlare a lungo di queste scelte scellerate sul nostro territorio, sarebbe interessante poterle elencare tutte e chiedere ai prossimi candidati a Sindaco le soluzioni "vere" per rendere più vivibile la nostra cittadina.    

Mast
Reg: 3 Set 2014
Msg inviati: 23
Inviato il: 5 Nov 2014, 0:05
Veramente senza parole .... 
passate da un argomento all'altro tanto per gara a chi la spara piu grossa contro o a favore di chi amministra, se è positiva l'approvazione del Pua c'è chi si diverte a fare il professore e domande inutili tanto per gettare fumo negli occhi, quando gli atti sono pubblici e le risposte sono accessibili a tutti ...
È ovvio che è garantita la fruibilità della spiaggia pubblica, ma lo prevede normativa addirittura europea, ....
Per farla breve, se l'amministrazione fa o cerca o prova a fare una pianificazione la criticate, se non lo fa altrettanto ..... Ed allora?
Qualsiasi cosa è discutibile !!!!!!
Per l'uso civico idem, nessuno parla dei passi da gigante fatti, ma solo polemiche .... tanto perche da secoli il problema era li senza soluzioni e c'è voluta l'amministrazione De Meo per iniziare a dare risposte concrete .....
Si puo e si deve cercare di fare di meglio, ma da li al dire che non c'è nulla di buono ce ne vuole
Invito tutti a rileggere I precedenti messaggi in questa discussione, tanto per
Rendersi conto di come si passa da argomento ad altro .....
eolica

Reg: 11 Mar 2012
Msg inviati: 1684
Inviato il: 5 Nov 2014, 1:44
Cercando di stare al tema e senza buttare, come spesso accade, la palla in calcio d'angolo.

Io ho introdotto, dinnanzi alla perentoria affermazione : è stato approvato il PUA (cosa,ho scritto, sicuramente positiva) ho introdotto alcune riflessioni sul tema, per cercare di rendere  concreta e praticabile la buona scelta che è stata fatta per dare un approccio sistematico all'organizzazione della zona a mare.

L'ho fatto e lo faccio  da cittadino, e non da "professore", anche se non mi meraviglia questo maldestro tentativo di sbeffeggiare chi pone argomentazioni concrete e non semplici e strumentali polemiche: fa parte di un metodo che conosco e che ho combattuto per una vita, e perciò non mi spaventa.

Domanda n.1 - Risposta ovvia e scontata : le aree di spiaggia libera ci sono "per legge". Quando si concretizzerà il PUA avremo modo di ragionare e valutare quali e quante sono le aree destinate all'uso pubblico e quante, e quali, saranno date in concessione ai privati.

Domanda n.2 : Per rendere operativo il PUA e rendere realizzabile il Piano della Mobilità bisognerà prendere decisioni rapide e definitive avendo pienamente disponibili le aree che ricadono nei 300 metri dalla battigia, ancora soggette al Decreto Schietroma. Ci sarà la forza, la determinazione per abbattere le costruzioni (sicuramente abusive e, in alcuni casi, vere e proprie favelas) ed aprire (anche nella zona dei Prefetti-Rio Claro) gli accessi al mare ?
Se ci sarà, io sono pronto a sostenere un Sindaco che vorrà fare, a norma di legge, queste cose, proprio per rendere concreto l'assetto organizzativo di quelle aree, con parcheggi e aree di servizio, e non con costruzioni private.

Domanda n.3 : Per realizzare le infrastrutture ci vogliono soldi ed il Comune non ne ha molti. Le prime risorse che andrebbero, a mio avviso, accantonate sono quelle derivanti dalle indennità risarcitorie per l'occupazione abusiva delle aree: a proposito le stiamo incassando ?)
Le indennità di legittimazione e/o di alienazione dei terreni e, soprattutto i proventi periodici delle concessioni demaniali servono proprio per garantire la possibilità di onorare le rate dei mutui che bisognerà sottoscrivere : a proposito, per le concessioni dei campeggi regolarizzati, il Comune sta incassando regolarmente o c'è qualche ritardo ?

Come vedi, caro Mast, parli con uno che, pur fra molte contraddizioni riscontrate (non le dico qua sennò faremmo veramente notte fonda) ha apprezzato ed apprezza molte scelte fatte dall'Amministrazione in tema di uso civico (rafforzate, bisogna dirlo, anche dagli unanimi riconoscimenti in sede giudiziaria), ma vorrebbe che l'assetto organizzativo dell'offerta turistica procedesse in forma concreta e spedita (ad onore e merito di chi lo farà e non di chi ne scrive) : è tanto disdicevole che fra tanti critici che parlano solo a slogan e tanti difensori d'ufficio che, a prescindere, approvano tutto solo sulla base di enunciazioni, ci sia qualcuno che, magari sbagliando provi, in maniera costruttiva a riflettere ed a far riflettere ?
(Ultima modifica da parte di eolica il 05/11/2014, 15:14. Modificato 1 volta in totale)
Uber
Reg: 7 Lug 2014
Msg inviati: 93
Re: Spinete
Inviato il: 5 Nov 2014, 9:22
geo ha scritto:

"si è costruito un quartiere "le spinete" che possiamo farlo pubblicare sulle riviste internazionali di architettura! "

 

Anche io ho un ricordo sulla questione "Spinete". Se non erro lo "scempio Spinete" iniziò con l'amministrazione di sinistra per sbloccare l'edilizia a Fondi, certamente le amministrazioni successive hanno continuato l'opera probabilmente per le solite logiche politiche (consenso elettorale). Potrei anche sbagliarmi ma non di molto. Non penso sia mai stato progettato un piano urbanistico serio; basta vedere i fabbricati a due metri dalla strada, le reti fognarie ovviamente insufficienti perchè calcolate senza alcuna previsione di sviluppo urbanistico, cubature in eccedenza e quant'altro. Il problema fondamentalmente non è della destra o della sinistra, è culturale. Ha fatto comodo a tutte le amministrazioni e a tutti i costruttori che si sono arricchiti, permettere lo scempio . Mi ricorda anche la questione Pantanello, la zona a maggior valenza idrogeologica di Fondi per la presenza di sorgenti di diverso chimismo, è stata destinata a zona industriale. Ma perchè? Perchè la sinistra non ha bloccato ciò che era previsto nel PRG? Si poteva fare! Perchè sono andati avanti con il piano particolareggiato? Perchè poi le amministrazioni successive hanno continuato a cementificare un'area che poteva avere un'altra destinazione? Era una risorsa per la nostra città ed è diventata un'area degradata. E' probabilmente la politica fatta senza i giusti attributi che ha creato tutto questo! Nessuno  nè di destra nè di sinistra ha avuto il coraggio di scelte drastiche di dire no allo schifo e al degrado, hanno sempre pensato solo ed esclusivamente a raccogliere consensi elettorali senza pensare alle generazioni future. Si potrebbe parlare a lungo di queste scelte scellerate sul nostro territorio, sarebbe interessante poterle elencare tutte e chiedere ai prossimi candidati a Sindaco le soluzioni "vere" per rendere più vivibile la nostra cittadina.    //////// Sono d'accordo con quello che hai scritto, spero che si capisca...  non essendo un politico(nel senso moderno) elenco o cerco di scrivere e rappresentare quello che pensa il 50% e più di italiani che non votano e sicuramente non capiscono niente della maggioranza di quelli che partecipano alle discussioni su questo foro, ma quando vedo qualcosa contro la legge denuncio, sperando (sperando!!!) che la legge faccia il suo corso. Ultima battuta.... Ma nonna carafa era la nonna di tutti i fondani o solo dei più furbi???? capisco che gli slogan non piacciono ma il sottoscritto non è un "politico corretto".....  

veggente
Reg: 30 Set 2014
Msg inviati: 195
Inviato il: 5 Nov 2014, 18:58
Aspettavo che qualche solerte amico forzista mi enunciasse nuove mirabolanti opere dell'amministrazione comunale ma sono rimasto deluso.

Non credo che avrò appetito stasera!
veggente
Reg: 30 Set 2014
Msg inviati: 195
Inviato il: 25 Nov 2014, 11:39
Ma come mai contro il sindaco e contro la sua lista personale non parla nessuno? A fondi l'addestramento produce risultati eclatanti!
filipppo
Reg: 8 Gen 2009
Msg inviati: 1052
Inviato il: 25 Nov 2014, 12:53
ci basti tu.....ma tu stesso ti sei accorto di quanto poco credibile sei....
veggente
Reg: 30 Set 2014
Msg inviati: 195
Inviato il: 25 Nov 2014, 13:27
Rispondere a chi ha enormi pecche grammaticali è terapeutico.
pag. «...indietro  1, 2
Fondi e i Fondani :: Il proficuo, presente ed utile movimento "Io Si"