Analisi Banche locali

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da picone, 2 Giugno 2016.

Etichette:
Stato discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. stardust

    stardust

    Nuovo utente

    Registr.:
    3 Dic 2009
    Messaggi:
    16
    la discussione si fa sempre più interessante. Picone continua ad argomentare suffragando ogni suo intervento con numeri e tabelle alle quali dovrebbe controbattere qualcuno usando lo stesso metodo o no ? occorrerebbe a questo punto una replica da parte di qualche dirigente della stessa BPF......altrimenti il silenzio rischia di diventare assordante.
     
  2. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Credi forse che alcuni utenti, in gran parte appena iscritti al sito,che sono intervenuti (finalmente) a parlare di numeri e non di argomentazioni di principio non siano almeno ispirati da chi è addentro alla gestione della BPF ??

    Il confronto scevro dei piccoli dispetti, delle insinuazioni e delle farneticazioni deliranti di qualcuno è sicuramente utile a conoscere, a capire, a formarsi un'opinione, a prescindere dal fatto che si possegga 30 ( dote minima per i nuovi soci) o 3000 azioni.

    Pensate al fatto che mai tanti soci della BPF hanno provato a capire cosa c'è nel Bilancio della loro banca.

    Io che ho iniziato ha leggerlo con pizzico di attenzione in più, grazie alle sollecitazioni dell'utente " picone", a prescindere dai motivi che lo hanno spinto ad intraprendere la sua azione di trasparenza, ho trovato cose che non conoscevo e che mi hanno sorpreso e su cui sto riflettendo.

    Speriamo che si possa continuare su questo piano.
     
    Ultima modifica: 18 Giugno 2016
    A Lucky84 piace questo elemento.
  3. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Mi spiace non essere chiaro nei tuoi confronti! Evidente non riesco a trasmetterti il mio pensiero! Sono un piccolo socio che non ha paura del suo capitale investito!
    Sono un tecnico ed evidenzio una cattiva gestione con numeri di tabelle a beneficio di 2600 azionisti e della comunità!
     
  4. bollicine

    bollicine

    Utente attivo

    Registr.:
    16 Dic 2009
    Messaggi:
    101
    Picone, te la dico tutta, diciamo che la Bce ha aiutato le banche a danno dei cittadini, in quanto gli interessi sul debito pubblico espresso in bot e btp li pagano i cittadini!!!! quindi la bce ha prestato all' 1%, le banche a loro volta hanno comprato bot btp ecc con un rendimento del 4%, la differenza è stato il guadagno delle banche che è servito a ripianare le perdite! ergo le perdite delle banche sono state pagate dai cittadini tramite le fiscalità generale!!! il
    quindi almeno possiamo affermare che la banca nostrana anziche farsi ripianare le perdite dai cittadini se le è portate in "pancia"!! Diciamo se ha fatto questo non si è dimostrata quantomeno parassita dei cittadini!!

    molte volte l'etica che si differenzia dagli squali dei mercati può portare anche a questo...!!!
     
  5. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Bollicine

    Meno male fai tutto tu!
    Ti rendi che hai detto che la BPF invece di scaricare le sofferenze su tutti i cittadini italiani intelligentemente se li tiene in pancia!

    Sorrido

    E non li scarica sugli azionisti non creando valore di impresa?
    E non gli scarica sulla comunità fondana?

    Riflettici
     
    Ultima modifica: 18 Giugno 2016
  6. bollicine

    bollicine

    Utente attivo

    Registr.:
    16 Dic 2009
    Messaggi:
    101
    perchè dovrebbe scaricarli sulla comunità fondana?
    come gia ti ho detto gli azionisti sanno il rischio che corrono!
    parlando di banche in generale usciremo fuori tema, ma quello che ho affermato è verità, i cittadini hanno pagato le perdite delle banche!
     
  7. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Bollicine una banca che non cresce e non distribuisce utili trasferisce sui soci e sui cittadini locali il malessere che si è mantenuto in pancia!

    Semplice
     
  8. stardust

    stardust

    Nuovo utente

    Registr.:
    3 Dic 2009
    Messaggi:
    16
    Prof. Picone per conto di un amico che mi sollecita e sperando di non abusare della sua disponibilità Le vorrei sottoporre un quesito: la BPF solitamente eroga mutui a tasso variabile con rata costante. Non devo certo spiegarLe io i vantaggi e/o svantaggi di tale tipologia di mutuo. L'attuale congiuntura è caratterizzata da tassi molto bassi quindi chi ha sottoscritto tale tipo di mutuo si ritrova al momento una durata minore del mutuo stesso in quanto la variabilità, essendo la rata costante, si riflette unicamente sulla durata del mutuo, se i tassi salgono aumenta la durata al contrario se scendono. Questo mio amico ad oggi con tassi così bassi vedrebbe il proprio mutuo scadere con diversi mesi di anticipo rispetto alla durata prevista dal contratto sottoscritto. Ora volendo estinguere anticipatamente il mutuo che somma dovrebbe restituire ad oggi alla BPF ? Quella riportata nel piano di ammortamento allegato al contratto di mutuo secondo il tasso vigente all'epoca della sottoscrizione oppure, come dovrebbe secondo me essere, quella attuale calcolata secondo il tasso odierno ? praticamente le mensilità risparmiate in base all'accorciamento della durata vanno calcolate ad oggi al momento della estinzione anticipata o no ? La BPF ha risposto di no a questo mio amico, sostenendo che la somma da restituire è quella secondo il piano di ammortamento e quindi di fatto non esiste in caso di estinzione anticipata da parte del cliente nessun vantaggio dovuto all'abbassamento dei tassi. Questo vantaggio sostanzialmente si avrebbe solo portando a scadenza naturale il mutuo fermo restando ovviamente che i tassi si conservino bassi. Possibile sia così ? Non mi pare giusto perché i vantaggi e/o svantaggi legati alla variabilità dei tassi dovrebbero ricadere equamente tra banca e cliente o no? Pare che il contratto di mutuo nulla spieghi a riguardo....
     
  9. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Devo vedere contratto e piano!
    Ma andiamo fuori tema se continuiamo qua!
    Scrivimi in privato!
    Grazie
     
  10. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Hai toccato un argomento scottante che nelle prossime settimane affronterò!
    Al momento solo chi mi incontra di persona vede!
    Poi farò capire a tutti cosa significa jus variandi, come si applica e...come le banche sfruttano l'ignoranza dei clienti!
     
  11. Vinceremo

    Vinceremo

    Nuovo utente

    Registr.:
    26 Feb 2005
    Messaggi:
    3
    Occhio il Madof della piana sta tornando......
     
  12. ulisse2063

    ulisse2063

    Utente attivo

    Registr.:
    6 Lug 2009
    Messaggi:
    154
    per quello che doveva essere un post solo per smerdare una banca locale come qualcuno pensa (o pensava) si è rivelato un post seguitissimo, quando si tocca la tasca delle persone, la reazione c'è eccome se c'è.
    Picone, non ti curar di loro, continua così, che noi, ignoranti in materia, ci acculturiamo di tecnica bancaria.
     
    A picone piace questo elemento.
  13. AjejeBrazov

    AjejeBrazov

    Utente attivo

    Registr.:
    9 Mag 2015
    Messaggi:
    409
    Grazie per l'avvertimento,porta un gran contributo alla discussione...

    Invece,non avrei mai immaginato di trovare tanto interesse,visti i contatti della discussione che
    prevedo possa battere tranquillamente ogni record di partecipazione.
    Interesse che aumenterà nel tempo,ove addirittura picone ci farà dono di un mini-corso di
    tecnica bancaria.
    Per chi voglia seguirne i dettami,of course...
     
    A picone piace questo elemento.
  14. stardust

    stardust

    Nuovo utente

    Registr.:
    3 Dic 2009
    Messaggi:
    16
    Tra poco si costituirà il gruppo " Mi manda Picone ! " .....e si marcerà tutti insieme allegramente verso la BPF !! ahahah !!!
     
    A picone piace questo elemento.
  15. AjejeBrazov

    AjejeBrazov

    Utente attivo

    Registr.:
    9 Mag 2015
    Messaggi:
    409
    Ficarra,gia' reclama i diritti d'autore! :-D
     
    A picone piace questo elemento.
  16. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Sorrido.
    Mi aspetto di tutto dai soggetti allineati e coperti.
    Ma quando calerò l'asso ci faremo 2 risate.

    Poi vedremo veramente il volto dei vostri banchieri!

    Ps. Per un corso gratis di tecnica bancaria io sono sempre disponibile.
    A volte mi chiedo: perché in alcune università della terza età invece di insegnare materie a volte inutili non si spiega come funziona una banca e soprattutto la raccolta e gli impieghi?? Sarebbe di vantaggio a tutti.
    Ma ovvio, chi sponsorizza queste scuole non vuole che il cittadino conosca troppe cose............giusto?
     
  17. Nadialux

    Nadialux

    Nuovo utente

    Registr.:
    12 Gen 2013
    Messaggi:
    4
    Picone, per cortesia puoi chiarirmi il primo rigo?
    Ripeto: sono profana della materia, sto cercando di capire senza alcun preconcetto o giudizio precostituito.
    Correggimi se sbaglio.
    Tu hai spiegato che gli Amministratori (forse non tutti) hanno ricevuto dalla BPF fidejussioni a garanzia di eventuali prestiti ottenuti da altre banche...il condizionale è assolutamente obbligatorio.
    Ma che significano le prime due voci?
    Che questi amministratori comunque sono in debito verso la banca?
    Ma le fidejussioni non sarebbero relative, penso, a queste esposizioni?
    Cosa indica quella forbice?
    Grazie.
     
  18. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Scusa Nadialux per errore mi si è cancellato il post e devo rifarlo.
    Comunque la tabella è già presente nella discussione.
    Quindi dovresti dirmi bene che dubbi hai.
    Se per prime due voci ti riferisci a colonna attivo e passivo allora nella colonna attivo ci sono i prestiti che la banca fa agli amministratori mentre nella colonna passivo il denaro che gli amministratori hanno presso la banca.
    Mentre, mettiamola così:
    Se tu sei un amministratore e non vuoi far saper in filiale che hai debiti cosa fai?
    Ti fai rilasciare una fidejussione dalla banca che amministri, la porti a un altra Banca e là avrai il conto con i soldi che nessun cassiere o capo filiale curioso della tua banca può sapere.
    Chiaro?

    Rimetto allegato
     
  19. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    image.jpeg Domanda n.6

    Noi soci possiamo avere qualche dettaglio in più su queste fideiussioni rilasciate agli amministratori???

    11 milioni di euro?
     
  20. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    A parte la maggiore chiarezza che evidenzia la Popolare del Cassinate, ma perché c'è questa enorme differenza?

    Tutti queste fidejussioni necessitano i nostri amministratori??


    image.jpeg
     
Stato discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa pagina