Analisi Banche locali

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da picone, 2 Giugno 2016.

Etichette:
Stato discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. valetudo

    valetudo

    Nuovo utente

    Registr.:
    25 Ott 2012
    Messaggi:
    3
    ...quando da una parte c'è un bilancio a disposizione dei cittadini per le opportune verifiche, e dall'altra un popolo che non ha le conoscenze per leggere adeguatamente quei numeri, noi persone incompetenti dovremmo ringraziare chi ci illumina sulle magagne che molte volte vengono fatte dalle Banche (tutte, non solo la BPF)!!!
    Ma quando dall'altra parte ci sono persone in grado di interpretare analiticamente e scientificamente quei numeri, la Banca dovrebbe rendere conto di questi numeri di Bilancio, ai più apparentemente normali, e che invece per i tecnici di mestiere suscitano più di qualche perplessità.
    Che poi ci possano essere dei rancori che animano questa analisi di Bilancio è un altro discorso, ma i numeri lasciano poco spazio alla soggettività e al rancore, i numeri parlano, e se c'è chi è in grado di leggerli tutto il resto si riduce ad un mero chiacchiericcio da bar!!!
     
    A AjejeBrazov e picone piace questo messaggio.
  2. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266

    Grazie!
     
  3. brandt

    brandt

    Utente attivo

    Registr.:
    3 Giu 2015
    Messaggi:
    197
  4. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Domanda n. 4

    Come mai la BPF ha un indicatore che misura il rapporto dei costi sui ricavi così alto?

    Tale coefficiente, chiamato cost/income ratio misura l'efficienza di una banca.
    Più è alto e più la Banca è inefficiente.

    Un confronto, con dati presi dai bilanci 2013, 2014, 2015, mostra questi numeri:


    BANCA POPOLARE DI FONDI 72%. 65%. 64%
    BANCA POPOLARE DEL LAZIO 63%. 56%. 55%
    BANCA POPOLARE DEL CASSINATE 49%. 43%. 51%
    BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE 39%. 37%. 45%

    image.jpeg
     
    Ultima modifica: 15 Giugno 2016
  5. bollicine

    bollicine

    Utente attivo

    Registr.:
    16 Dic 2009
    Messaggi:
    101
    visto che ci sei dacci qualche dato anche degli anni passati. una sola rondine non fa primavera
     
  6. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266

    Appena posso! Ma sono tutti così! Più o meno!

    Una sola rondine non fa primavera....giusto...ma una rondine, pur da sola....non preannuncia l'inverno! Ergo.......
     
  7. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Giusto.

    Mi sembra opportuno anche valutare il dato tendenziale, per capire se l'incidenza dei costi sui ricavi è stata a questi livelli, in via eccezionale, nel solo nel 2015, come fatto episodico ( che andrebbe comunque spiegato) oppure viene dal passato e indica una linea di tendenza.
     
    Ultima modifica: 15 Giugno 2016
  8. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266

    Le rondini sono arrivate ! Possono bastare o devo scomodare qualche ornitologo??


    Ho aggiunto altri dati!!!!!!!
     
  9. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Una Banca che ha un rapporto costi/ricavi principali superiore al 60% deve tagliare filiali e personale oppure essere più efficienti (saper gestire le risorse finanziarie).

    La BPF ha scelto la strada più semplice: chiude 2 filiali a Fondi per aprirne una nella nuova sede! Si risparmia l'affitto al MOF, dicono!!

    ....e i tanti commercianti del MOF che dicono?

    Nulla! Semplice! Non hanno nessuno che li rappresenta in consiglio della Banca.
    Eppure se si andasse a fare i conti, buona parte dell'attivo e del passivo della Banca si ha grazie ai commercianti del MOF.
     
    Ultima modifica: 16 Giugno 2016
  10. AjejeBrazov

    AjejeBrazov

    Utente attivo

    Registr.:
    9 Mag 2015
    Messaggi:
    408
    Confrontando i dati,sia pure gli altri Istituti si trovino al di sotto della soglia di guardia del 60%,
    il trend (in risposta alla richiesta di Eolica) sembrerebbe avere una leggera tendenza in
    ripresa. Quanto sia recuperabile,è materia di esperti,e Picone si dimostra competente.
    Conoscere il "decorso della malattia" è basilare per tutti,inutile negarlo.
    Per imbastire una cura appropriata alla "malattia" che la Banca,a questo punto,dovrebbe cercare di
    approntare.
    Sempre che ne ammetta l'esistenza.
     
  11. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Giusta riflessione, amico mio.

    Servirebbe l'umiltà di riconoscere gli errori e la saggezza di correggerli, sperando di essere ancora in tempo.
     
  12. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    ..bella a picooo' ....o devo togliere qualche vocale al nickname...?? Mo ho capito xche stai a fa tutta sta puzza....ahhhhhahhh
     
  13. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493

    E facci capire pure a noi, comuni mortali, invece di fare solo sghignazzi.

    Ma se ce la fai, pronunciati anche sul merito, visto che hai capito tutto.

    E, per favore, almeno una volta, risparmiaci i pettegolezzi.
     
    Ultima modifica: 15 Giugno 2016
    A chicco piace questo elemento.
  14. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Ahahah basta andare a leggere i messaggi precedenti del prof Picone...quando
    impartiva ripetizioni di matematica finanziaria...hihihi c'è pure il numero....semplice semplice...
     
  15. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Sempre deludente.

    Le cose che vengono dette, e in gran parte suffragate da dati ufficiali, salvo smentite concrete, meriterebbero attenzione, partecipazione, contributo di idee, critiche nel merito oppure silenzio ma, purtroppo, non ne sei capace.

    E te interessa solo provare a fare l'dentikit di chi ha aperto e porta avanti la discussione,anch'io mi sono fatto un'idea, ma provo però a conoscere e comprendere fatti e ragioni, se ci sono.

    E invece questo non ti riesce proprio, provi solo a fare il piccolo Scerlock Holmes, senza mai pronunciarti nel merito (misconoscenza, incompetenza o furbo opportunismo ? ), che peccato !
     
  16. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    A cosa serve sapere chi sono o chi non sono? Servirebbe forse a dare credito o meno a quello che cerco di far capire ai tanti non competenti di tecnica bancaria???

    Io mostro numeri, tabelle e dati ufficiali.
    Non mi interessano i pettegolezzi o i "sentito dire".
    Ragioniamo sui numeri!
    Siamo solo all'inizio!

    La Banca è di tutti e vorrei fosse gestita nell'interesse dei cittadini!

    Non ho altre mire!
     
  17. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266

    Basterebbe iniziare a fare qualche semplice esercizio e chiedersi:

    Come mai una piccola banca ha bisogno di ben 4 dirigenti e addirittura di ben 2 vice direttori generali???? (Per chiarezza i 2 vice direttori sono nel totale dei 4)
     
    Ultima modifica: 16 Giugno 2016
  18. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Ohe stranamente Picone ha eliminato i vecchi messaggi ...dove c'era il suo numero di telefono...come mai??? Ma come?? Dice che il prossimo anno intervieni in assemblea...e se qualcuno vuole chiamarti per ripetizioni di matematica finanziaria...? E pensare che lo avevo anche memorizzato il numero su whatsup...vedendo la foto del profilo....xche un mio amico ne aveva bisogno di qualche lezione privata...
     
    Ultima modifica: 16 Giugno 2016
  19. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Stranamente? Perché? Tu sai chi sono! Giusto? Io non so chi sei! Può bastare no? Sei contento? Cosa altro ti rende felice? Dimmelo provo a soddisfarti! Non mi hai ancora detto a cosa serve sapere chi sono!

    Sto forse dicendo il falso con tabelle prese da bilanci pubblici?

    Se qualcuno ha bisogno di contattarmi lo fa....come lo stanno facendo molti carissimo utente Chicco! Semplice! Il prossimo anno vieni in assemblea e mi sentirai parlare! Poi se hai piacere continua a seguirmi...scoprirai tante cose!
     
    Ultima modifica: 16 Giugno 2016
  20. brandt

    brandt

    Utente attivo

    Registr.:
    3 Giu 2015
    Messaggi:
    197
    A forza di farti pompini da solo e svelare i tuoi "piani di battaglia" per la prossima assemblea rischi di preparare punto per punto la difensiva alle tue domande.
    Sai poi le risate...
     
Stato discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa pagina