Analisi Banche locali

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da picone, 2 Giugno 2016.

Etichette:
Stato discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. zorro

    zorro

    Utente

    Registr.:
    7 Giu 2016
    Messaggi:
    120
    caro picone. visto che ritieni questo indicatore misuratore della efficienza e ti sei dato un punto critico ( 60 )
    ci spieghi come mai nel 2013 era 72 e la banca faceva utili e adesso con 64 no?
    non vorrei che fosse come quell' indicatore che ci misura quante tasse paghiamo in funzione del PIL
    che praticamente paghiamo piu tasse ma l'indicatore PIL sale e percentualmente ne paghiamo di meno.
    poiche' vuoi darci ad intendere che sei un profondo conoscitore di indici e tabelle e gestione bancaria
    ci puoi dire :
    hai lavorato in banca e con quale incarico?
    se si come mai non non ci lavori piu?
    grazie e rifletti prima di esternare tabelle che a tuo dire sono 'totem ' e poi vieni smentito con un minimo di osservazione
     
  2. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Non
    Alla tua elegante inappropriata uscita ti rispondo che i numeri non si cambiano! Aspetterò le difese!
     
  3. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Caro utente Zorro, se provi a leggere tutte le tabelle e spiegazioni che ho inserito, hai la risposta al tuo primo quesito: la Banca ha aumentato negli ultimi anni gli impieghi e si è trovata con sofferenze più alte da mettere in conto economico (rettifiche su crediti). Quindi pur avendo un cost/income in discesa è sempre alto! Aggiunto ad altri problemi genera la perdita di bilancio.

    Riguardo le altre domande ti rispondo come ho risposto all'investigatore privato che dice di aver scoperto chi sono (era difficilissimo, infatti mi chiamano in tanti per questa cosa) :

    Ho lavorato o non lavorato in banca...cambiano le tabelle e i numeri?.
    Se si e quindi non ci lavoro più..........cambiano le tabelle e i numeri?

    Pensi non rifletto? Come mai? Sto mostrando numeri falsi??
    Da chi vengo smentito? Non ho ancora visto numeri e tabelle che mi smentiscono!
     
  4. zorro

    zorro

    Utente

    Registr.:
    7 Giu 2016
    Messaggi:
    120
    non hai risposto a nessuna domanda e ripeto :
    come mai con 75 si facevano utili e con l'indicatore a 64 no
    credo che non hai la risposta perche' non sei esperto come dici altrimenti saresti il 5 ° dirigente
    visto che sei anche socio.
    aspetto la prossima assemblea e intendo andare ad ascoltare anche se non sono socio
    preparati meglio di quanto stai dimostrando e cancella l'odio e astio che dimostri
     
  5. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266

    1) con 75 si facevano utili perché sono aumentati gli impieghi in modo smisurato e si sono incassati più interessi attivi. Poi sono venute le necessarie svalutazioni e ci sono le perdite ( è come se tu vendi tanta merce a credito.....per i primi anni fai utili anche se hai troppo personale .....poi quando i creditori non ti pagano più, nonostante tu riduca le spese, non riesci a fare utili)
    P.s. Questa risposta ora la capisce anche un bambino!!!!!

    Quindi ho risposto!

    Per entrare in assemblea devi essere socio.
    Vai in filiale e comprati il pacchetto minimo (30 quote X 99 euro.....circa 3.000 euro) e hai tutti gli stessi diritti di chi ha 3.000 quote!!

    Odio e astio lo vedi da numeri e tabelle pubbliche?
    Solo perché le so leggere ritieni questo??
    Quindi nessuno può fare pubblicamente analisi della BPF???
    Devo dedurre che sei un parente o un affidato? O cosa?
    Mostrami numeri che riescano a smontare la mia tesi, sono pronto al confronto.
     
  6. zorro

    zorro

    Utente

    Registr.:
    7 Giu 2016
    Messaggi:
    120
    invece mi soffermo sull' intervento di chicco che lascia intravedere il fine.,' di tale iniziativa
    e crede di aver capito anche il perche'.
    io ricordo che anni fa dalla banca fu allontanato un dipendente che si giocava in borsa soldi dei clienti
    perdendoli.
    non mi soffermo sull' infedetelta' perche quello fa parte del nostro DNA ma sul fatto che perdesse soldi e

    questo fa capire che avesse poca capacita ' di analisi

    sei tu?
    rispondi cosi ci togliamo qualsiasi dubbio e continua pure
     
  7. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266

    Ripeto .....cambiano le tabelle? Cambiano i numeri?
    Se mi dimostri che cambiano i numeri e le tabelle dei bilanci pubblici ti rispondo!
    Altrimenti non ne vedo l'utilità se non quella di deviare il discorso dal problema di fondo e attuale!

    Sei pagato dalla Banca per deviare il discorso?
     
    Ultima modifica: 16 Giugno 2016
  8. zorro

    zorro

    Utente

    Registr.:
    7 Giu 2016
    Messaggi:
    120
    non smentisci quindi.......
    ma e' importante come dicevo che al di la delle tabelle ci vuole una capacita' di vera analisi che quel
    signore a cui facevo riferimento non aveva
     
  9. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Qualsiasi sia io o il signore che dici tu......qua ci sono numeri e tabelle!

    Fatele voi le analisi e trovatemi motivi per dire che la Banca è gestita bene o io sto sbagliando!

    È semplice!
     
  10. zorro

    zorro

    Utente

    Registr.:
    7 Giu 2016
    Messaggi:
    120
    il tempo e' sempre galatuomo
    mi stia bene
     
  11. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Infatti ! Ne vedrai delle belle!

    Mi stia bene lei!
     
  12. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Ognuno ha le sue proprie ragioni (rancori, ripicche, difesa d’ufficio etc.etc.) per indagare da chi vengono osservazioni, interrogativi, richieste di chiarimenti, io penso però che, in buona sostanza, il problema, i problemi che vengono sottoposti alla valutazione di noi utenti, in parte forse soci, meritano, in ogni caso, attenzione e repliche pertinenti.

    Senza sposare acriticamente alcuna tesi preconcetta, io starei ai fatti e replicherei nel merito.

    Per capirci, a me interessa fino ad un certo punto di chi vengono le osservazioni, le critiche, mi interessa verificare nel confronto documentato, in questa ed in altre sedi, come stanno veramente le cose, anche se me le segnala una persona che non mi piace e di cui magari non mi fido.

    Cercare di screditare il proprio interlocutore senza entrare seriamente nel merito delle cose non mi sembra un buon metodo per fare chiarezza, se si vuol fare chiarezza.
     
    A Lucky84 piace questo elemento.
  13. Lucky84

    Lucky84

    Utente

    Registr.:
    16 Giu 2015
    Messaggi:
    49
    Scusate l'intromissione,
    sono pienamente d'accordo con l'Utente Eolica.
    Io sicuramente non ci capisco una beata mazza di Economia, però sono gg che seguo questa discussione e devo dire che all'inizio pensavo, forse una parte di me lo pensa ancora che l'Utente Picone voleva solo screditare qualcuno per non so cosa. Di sicuro da parte mia ha ottenuto quello che voleva, mettere curiosità di chi leggeva in modo che non finisca tutto qui..Io mi sto informando di tutto ciò che lui ha detto e continua a farlo e posso dirvi che forse tanto torto non ne ha...
    Quando avrò informazioni certe (devo anche capirci qualcosa però) vi aggiornerò...

    Invece di dire che ha torto o ragione, informatevi anche Voi cosi poi tutti insieme possiamo dirgli Grazie se ha ragione e C...........e se ha sparato solo cazzate...

    Buona giornata a Tutti.
     
    A eolica piace questo elemento.
  14. zorro

    zorro

    Utente

    Registr.:
    7 Giu 2016
    Messaggi:
    120
    mi riferisco agli ultimi 2 interventi e condivido ma se uno che si spaccia per analista e dice che quella
    tabella che indica un valore di 64 e' segno di cattiva gestione e deve essre inferiore a 60 e poi mostra che
    3 anni prima era 72 e la banca faceva utili permettete che le 2 cose non quadrano.
    forse siamo davanti ad una persona che forse non e' ne analista ne sincera
    l'unica cosa certa e' che per l'anno 2015 non ci sono stati utili ma il perche' non lo si dimostra con le sue tabelle'
     
  15. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266

    Perché non apri bene gli occhi?
    A concorrere al risultato finale di una azienda bancaria ci sono vari fattori!
    Uno è il cost / income ratio che pur se sceso è sempre troppo alto.
    Poi ci sono le svalutazioni che non entrano in questo calcolo .
    Se tu presti tanto e male e in più hai un cost/income alto seppure in discesa , non puoi avere risultati positivi tendenziali!

    Non bisogna essere dei tecnici per capirlo !

    Ma tu vedo fai finta di non capire ormai per partito preso.

    Ripeto sono numeri, non si discutono se non con altri numeri che dimostrano il contrario e non con frasi di scredito senza senso !
     
  16. indie

    indie

    Utente

    Registr.:
    16 Giu 2016
    Messaggi:
    33
    Allora parliamo di numeri.
    Le banche citate da Picone fanno utili con la finanza, cioè indebitandosi con la Banca Centrale Europea e comprando titoli, tanti titoli.
    Finora è andata bene. Ma fino a quando?
    Una di quelle banche si è indebitata per 1 miliardo di euro.
    La Banca Popolare di Fondi no. Non ha debiti di questo tipo.
    Quale è più sicura?
     
  17. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266
    Sorrido.
    Eccolo un nuovo utente allineato e coperto a digiuno di tecnica bancaria.

    A parte io vedo solo un numero (1 miliardo), quindi secondo te chi si è indebitato con la BCE per comprare i titoli dello stato italiano rischia di più di chi si indebita con i cittadini per prestare a clienti tipo Rizzardi???

    Me lo spieghi tecnicamente?

    La BCE ha fatto una manovra unica nella storia! Indirettamente ha regalato soldi alle banche per risanare i bilanci.

    Ma questo è stato fatto dai banchieri con le palle e non certo da chi va avanti con mezzucci (molto sui generis) per far uscire il segno + nell'ultima riga del conto economico .

    Mi spiace per te utente indie ma non sarò un bravo analista come dice un altro utente ma la politica monetaria delle banche centrali la conosco bene, troppo bene che mi hanno chiesto di insegnarla nelle università !

    Pertanto invito te e chi ti ha guidato, a fare un corso veloce di finanza, mercati finanziari e attività della BCE ....e...poi....eventualmente .....scrivermi!

    Mi diverto ora....siamo solo all'inizio !

    Dimenticavo......ti insegno un altra cosa!
    Esiste un indicatore Tier1 che misura tecnicamente la solidità della banca!
    In questo calcolo entra in gioco anche la posizione in titoli della banca.
    Ti invito a guardare la tabella che ho messo all'inizio della discussione.
    BPF ha Tier1 più basso........RISPONDITI DA SOLO SU CHI È PIÙ SICURA!
     
    Ultima modifica: 16 Giugno 2016
  18. indie

    indie

    Utente

    Registr.:
    16 Giu 2016
    Messaggi:
    33
    Vieni dalla finanza e si capisce.
    Guardi solo i numeri che ti interessano per i tuoi fini.
    Citi Rizzardi. Evidentemente hai informazioni che noi non abbiamo.
    Dai bilanci delle banche che tu citi, mi sembra di capire che i dati sulle sofferenze siano grosso modo sugli stessi livelli.
    Forse è il segno di una crisi economica che purtroppo è ancora presente ovunque?

    P.S. Ti sento un po' agitato. Non insegno nelle università come te.
    Lavoro nell'economia reale. Dove non ci sono cattedre
     
  19. picone

    picone

    Utente attivo

    Registr.:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    266

    Agitato per cosa scusa?
    Guarda la tabella iniziale di questa discussione e hai la risposta su chi è più sicura.
    Tier1 basso uguale Banca meno sicura!!!

    Ps. Cito Rizzardi .....leggiti tutto . Ci sono tabelle pubbliche anche su Rizzardi

    Sto aspettando i numeri che mi smentiscono...ma non li vedo!
     
  20. indie

    indie

    Utente

    Registr.:
    16 Giu 2016
    Messaggi:
    33
    Picone, ti faccio una domanda:
    una banca che fa utili indebitandosi per 1 miliardo di euro e comprando titoli,
    è sicura? E se le borse impazziscono?
     
Stato discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa pagina