E' festa!!! tutto tace.

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da adico, 28 Dicembre 2014.

  1. adico

    adico

    Utente

    Registr.:
    23 Apr 2008
    Messaggi:
    70
    Strano questo spazio che si conferma sempre più una vera e propria piazza virtuale.

    Se c'è confusione, meglio ancora se condita da polemica forte e contraddittorio ineducato
    si anima e il post viene letto da molti ma quelli che intervengono sono sempre i soliti noti.

    Queste figure sono assimilabili ai nullafacenti che sono portati a bighellonare in piazza senza
    un afflato particolare, pronti a dire sempre e comunque la loro ed altrettanto pronti a rintanarsi
    o ad abbandonare la postazione se chiamati da accoliti vari ( parenti, amici, affini o capi).

    In questo caso resta in piazza il solo AvvoCatone Fusco che, finalmente protagonista, parla da solo
    preferendolo fare perchè incapace di interloquire.

    Ma quello che deve farci riflettere è il MENEFREGHISMO generale, soprattutto da parte delle
    nuove generazioni, che " se ne fottono" del dramma nascosto dietro l'angolo e non perdoino nemmeno
    un minuto a partecipare ed offrire il proprio contributo ideale.

    Ho provato ad aprire forum su argomenti di interesse primario:
    -Il MOF e le strategie di sviluppo immediato capace di creare nuove opportunità di lavoro
    -Il settore terziario ( commercio) attanagliato da una profonda crisi alla quale le amministrazioni
    succedutesi negli ultimi anni rtispondono con affidare i "Centro Commerciale Naturale" al principe
    degli incapaci collinari, il lenolaro sindacalista Marrigo Rosato. Gli effetti sono sotto gli occhi di tutti.
    -Lo sviluppo turistico, vera valvola di sfogo, piantato a terra tanto da non far intravvedere null'altro che
    il recupero di vecchie esperienze che hanno nuociuto all'epoca e che saranno ancora più deleterie
    in futuro. Mi riferisco alla vicenda del Gabbiano bianco o blù che sia.

    In diverse occasioni mi sono esposto facendo nomi e cognomi per creare una attenzione più precisa.

    NULLA!!!!!!!!! Encefalogramma piatto.

    Ed allora , con grande dispiacere, non resta che richiamare il detto: Chi è causa del suo mal...............
     
  2. bollicine

    bollicine

    Utente attivo

    Registr.:
    16 Dic 2009
    Messaggi:
    101
    ma quali nuove generazioni, se il 50% dei giovani sfornati da questa città lavorano in altra parte del mondo o d'Italia?
    perchè a questi dovrebbe interessare le sorti della nostra città?
    il restante 50% (il meno coraggioso) è imbambolato nel suo recinto allungando il collo per cogliere la poca erba del vicino rimasta! la verità è che in questa città di chiacchieroni mancano i coraggiosi...coloro che ci mettono la faccia e che non si fanno abbindolare da una promessa di migliori condizioni di vita personali.... comunque nell'attesa del nuovo anno auguro a tutti i naviganti un in bocca al lupo!!!
     
  3. qualitel

    qualitel

    Utente abituale

    Registr.:
    15 Gen 2004
    Messaggi:
    816
    Adico.... Hai fatto il nome di tutti, ma mai il tuo, il che mi porta a pensare che sei un poverino, un vigliacco che spara argomenti nascondendosi dietro un nick. E come puoi pretendere che qualcuno ti risponda?
    F.to Danilo Pezzola
     
  4. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.092
    - ho letto questa nuova discussione e gli
    interventi nati, con grande gioia;

    - anche sbagliando (e mi scuso), nelle discussioni da me aperte (che si possono andare a vedere), ho cercato di sollevare discussioni su temi inerenti a questa bella città;

    - senza nascondermi dietro un nick e pagando un prezzo (vi posso garantire) per essere libero;

    - a che serve avere la pancia piena e perdere la propria libertà e non essere più un cittadino libero ?


    - nel 1928 sul rovescio delle monete da £ 20 venne incisa una frase, in ricordo e in onore dei soldati della I guerra mondiale:

    "è meglio vivere un giorno da leone che 100 anni da pecora"

    (frase trovata scritta sui muri delle case distrutte dopo la battaglia del Piave)
     
    Ultima modifica: 28 Dicembre 2014
  5. adico

    adico

    Utente

    Registr.:
    23 Apr 2008
    Messaggi:
    70
    Come volevasi dimostrare.

    Il primo intervento si deve al buon Bollicine che conferma il dramma in corso che convolge
    la gioventù fondana. No so se le affermazioni riportate corrispondano alla realtà ma se così fosse non vorrei mai trovarmi nei panni di nessun politico locale degli ultimi venti anni. Sono responsabili di non aver intuito "il percorso futuro" e
    non sono riusciti ad evitare lo status attuale (compreso Eolici, Idroelettrici ed Atomici).
    Tutti NANI dal primo all'ultimo compreso i PRIMI CITTADINI.

    Ricompare puntualmente il Pezzola che si sente sempre toccato dai riferimenti collinari.
    E giù ancora con il tormentone NICK SI NICK NO.
    Vedi caro Danilo lo scudo del nick permette di affrontare i problemi senza essere "cauto" e tralasciare
    il pericolo di urtare la suscettibilità di qualcuno.
    Capisco però la tua esigenza di usare contemporaneamente nick e nome; hai bisogno di
    essere conosciuto e di riconoscerti. Quello che non ti riesce mai è quello di fare proposte plausibili.
    Sei un normalissimo gossipparo. Ma non ti frega di niente e di nessuno!!!!!!

    E finalmente Fusco si lascia coinvolgere dimostrando, a chi avesse ancora qualche dubbio, i propri limiti a
    scrivere ed intendere.
     
  6. qualitel

    qualitel

    Utente abituale

    Registr.:
    15 Gen 2004
    Messaggi:
    816
    I cretini che offendono senza avere il coraggio di farsi riconoscere.. Restano solo dei poveri cretini. E se vuoi te lo dico pure di persona. Deficiente!
     
  7. adico

    adico

    Utente

    Registr.:
    23 Apr 2008
    Messaggi:
    70
    Caro Qualitel dimostri di essere una persona "improbabile".

    E meriteresti di essere interdetto a frequentare questa piazza.

    Ma voglio essere ancora più cattivo: non ti risponderò più perchè da questo momento
    eviterò attentamente di leggere ogni tuo post.

    E voglio denunciare che anche in questa occasione hai sprecato il tuo tempo a criticare invece di dare
    un tuo contributo costruttivo e propositivo.
     
  8. qualitel

    qualitel

    Utente abituale

    Registr.:
    15 Gen 2004
    Messaggi:
    816
    caro Adico, tra me e te, che nascondendoti rappresenti il nulla, chi dovrebbe essere interdetto non da Fondani.it ma da Fondi, sei proprio tu. Sempre pronto ad accusare, a insultare il prossimo con allusioni, filosofie del menga.... è per colpa della gente come te che Fondi sta come sta. Se sei tanto ferrato sui casi giudiziari di Fondi, dei Fondani, dei politici, degli amministratori, vai, presentati davanti alle autorità giudiziarie e fai i tuoi esposti, le tue denunce, abbi il coraggio delle tue azioni senza nasconderti dietro il tuo caro nick, vai, caccia gli attributi e ESPONITI, dicci le tue verità, dicci tutto quello che sai, informaci, informa tutti i fondani di tutte le nefandezze che sono state commesse e che vengono commesse sul nostro territorio e nella nostra città. Rendici partecipi del tuo godere in anonimato, rendici partecipi della gloria del tuo ego che santifichi su questo forum, rendici edotti in maniera tale di essere al pari tuo. Solo in questo modo non avrai più di fronte miseri personaggi come il sottoscritto, che tira e tira, dopo che per 4/5 anni legge le stesse tiritere dette e ridette nel solito anonimato di chi si erge portatore sano dei sani princìpi, della legalità e della moralità.... te manna giustamente a fare in quel posto senza vergognarsi di far sapere chi è e chi non è. Vedi, caro Adico, è una questione di coerenza, ma giustamente si nasconde e lancia pietre solo chi secondo me meriterebbe di prenderne un po', e se solo poi ci si scopre, va a finire che forse c'ho ragione. Vedi, io parlo, sparlo, commento, critico, denuncio pubblicamente, perché lo faccio dal mio portale, tra un po' inizierò per tv e sempre senza nascondermi perché io, forse a dispetto di te, non devo dar conto a nessuno se non alla mia coscienza che credimi, ti assicuro che è linda e a prova di tutto quello che vuoi. Se poi, caro Adico, vuoi continuare a vestirti da Zorro e andare in giro con la mascherina andando sfottendo al sergente Garcia, ci sta tutto, non devi dar conto a nessuno, ne tanto meno a me, però se ti arriva un vaffa, prendilo perché sicuramente, di cuor tuo, devi sapere che te le sei meritato. Ah dimenticavo, è sempre meglio essere un improbabile che non un inconcludente come te che frigni da una vita e non concludi mai una "beata minchia" (cit. Cetto La Qualunque)
     
  9. marcopolo

    marcopolo

    Utente

    Registr.:
    23 Ott 2014
    Messaggi:
    98
    Eccomi sono la nuova generazione...
    Come rappresentante soltanto di me stesso posso solamente concordare con bollicine. A Fondi non c'è più nessuno, e piano piano non ci sarà più nessuno nel resto d'Italia!
    E non soltanto per colpa dell'amministrazione fondana, ma per tutto il mondo italiano!
    Ce ne stiamo andando tutti, e, come ho già detto nel vecchio Fondani, non posso che esserne felice.
    L'Italia sta naufragando e voi non potete e non dovete trascinarci giù con voi!
    PS: non date colpe a noi se in questo momento al potere (e non dico soltanto politico) ci siete voi...

    Detto questo, vorrei soltanto dire che per le previsioni del tempo previste (appunto) per questo capodanno dovremmo essere felici di non aver organizzato qualcosa in quanto sarebbe stato (magari) l'ennesimo spreco dei soldi pubblici (questo non vuole essere assolutamente un vanto o una giustificazione...Diciamo che ci è andata di C**O come si dice in gergo :))
     
  10. Fratello

    Fratello

    Utente

    Registr.:
    12 Mar 2012
    Messaggi:
    53
    Quanta tristezza e quanto pessimismo, siamo arrivati a non credere più neanche a noi stessi, certamente, di questo passo non andiamo da nessuna parte ed ha ragione da vendere lo scorbutico, antipatico Adico nell'affermare che durante le feste si tace oppure si bestemmia a sproposito senza neanche una ragione apparente. Direbbe, l'indimenticabile Mike Buongiorno, " ALLEGRIA" e Buon Anno a Tutti da Fratello
     
  11. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Con l’arrivo del nuovo anno, tempo di previsioni e tempo di auguri.

    Io li voglio fare a tutti gli utenti di Fondani.it facendo ancora una volta ricorso ad un’altra piccola perla del mio amico Prof. Antonio Parisi, tratta dal suo inesauribile ( per varietà di temi e situazioni descritte) Canzoniere Fondano.

    Un augurio sincero di serenità, di pace ( anche quella interiore che, a mio avviso, aiuta non poco a costruire quella nei rapporti interpersonali) ma, soprattutto un augurio di SALUTE che ci consentirà, con qualche delusione, con qualche arrabbiatura, ma anche con la gioia di comunicare, per continuare a conoscere e condividere i problemi e gli affanni della nostra piccola comunità.



    Le prevesione


    Pe sapé st ’ anne nove che ce porte

    agg ‘ite a cunzultà le prevesione

    che fa Frate Indovino; cà la sorte

    l’ ha sempe anduvenate a ogni occasione.


    Dice, Giusè, che fenarà la rasce,

    e c ‘ aspetti ù traìne e j ‘ asenéjje

    che ce magname i cice e j’ ambaréjje,

    eppo ‘ turname n ‘ata vòte a pasce !


    E tu, Nurà, a chisse mo tu cride ?

    I’ n’ zacce chiù che è vere e che n’ è vere

    De tutte chelle che a stu munne vide !


    E i ‘ perciò la vede accusì nere,

    che n’ce fa luce, e ce pù fa na sfide,

    né Fra’ ‘Nduvine e manche Barbanere !
     

Condividi questa pagina