Galleria Terracina - Autovelox o Tutor

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da JonnyBravo, 22 Giugno 2017.

  1. massimoupper

    massimoupper

    Nuovo utente

    Registr.:
    8 Set 2017
    Messaggi:
    4
    salve ho lo stesso problema ma sono di isola del liri e mi trovavo di li per caso...gentilmente potresti aggiornami sul caso e se fare ricorso con altri..grazie
     
  2. massimoupper

    massimoupper

    Nuovo utente

    Registr.:
    8 Set 2017
    Messaggi:
    4
    salve,nn sono del posto,ricevuto multa in via appia ss7 dir.roma varco b nr 100+910 e' lo stesso posto? ci sono estremi per ricorso e se si potrei unirmi o almeno saperlo...grazie
     
  3. massimoupper

    massimoupper

    Nuovo utente

    Registr.:
    8 Set 2017
    Messaggi:
    4
    qualcuno fara' ricorso...ricevuto oggi la multa in via appia ss7 varco b km100+910 e' lo steso posto...scusate sono di un altro paese e nn so come agire e se ci sono gli estremi per il ricorso..grazie
     
  4. massimoupper

    massimoupper

    Nuovo utente

    Registr.:
    8 Set 2017
    Messaggi:
    4
    Salv
    Salve ricevuta pure io 138 più 3 punti...per caso hai fatto ricorso ci sono gli estremi grazie...
     
  5. LIMITE IGNOTO

    LIMITE IGNOTO

    Utente

    Registr.:
    18 Mar 2016
    Messaggi:
    34
    S
    Salve
    Salve sig. Massimo, ho potuto leggere soltanto stamattina quanto da lei chiesto, dunque il km 100+910 della S.S. 7 Appia dovrebbe essere nel Comune di Monte San Biagio, ed in tal caso si tratterebbe di autovelox mobile posizionato di volta in volta dalla Polizia Locale di Monte San Biagio, basta leggere sulla multa che le è arrivata chi è l'ente che l'ha emessa, altrimenti potrebbe anche essere la galleria di Terracina (da cui dicitura varco B) ed in tal caso si tratterebbe di sistema Tutor, il ricorso può sempre farlo ma singolarmente (non esistono ricorsi di gruppo) nel primo caso o al Prefetto di Lt oppure al Giudice di Pace di Fondi, nel secondo caso oltre al prefetto al G.d.P. di Terracina, il giudice si pronuncia caso per caso, spesso accogli i ricorsi (se motivati) e altre volte li rigetta, non credo siano illegittimi i controlli, solo che bisogna dimostrare che non siano ben segnalati, visibili etc. (ma di volta in volta), quindi veda lei se le conviene, anche in considerazione che il ricorso al G.d.P. costa minimo 43 euro di contributo unificato ( e non è detto che il ricorso venga accolto) se tenta il ricorso al Prefetto di LT non paga il contributo, ma corre il rischio che se il ricorso viene rigettato, il Prefetto la condanni al pagamento del doppio della multa (questa è ahimè la prassi). Se posso aiutarla ulteriormente non esiti a domandare. In ogni caso le consiglio, qualora decida di non fare ricorso, di mandare i dati della patente del conducente (a sua discrezione può indicare i dati anche di un suo congiunto ai fini della decurtazione dei punti) entro 60 giorni dalla notifica del verbale, in caso contrario, l'ente che ha rilevato l'infrazione non potrà decurtare punti ad alcuno, ma sul proprietario del veicolo graverà un'ulteriore multa di euro 283,00 c/ca. Buona giornata.
     
    A VincenzoCimmino piace questo elemento.
  6. risico

    risico

    Nuovo utente

    Registr.:
    5 Set 2017
    Messaggi:
    4
    ciao risico......anche alla compagna di mio figlio e' arrivata la stessa multa.....identica alla\mia e alla tua.....gatta ci cova.....comunque a giorni faro' ricorso.
     
  7. Mauro17

    Mauro17

    Nuovo utente

    Registr.:
    29 Ago 2017
    Messaggi:
    3
    secondo me ci sono le basi per un ricorso in fondo non è segnalato il tutor ma soltanto l'autovelox, so che sulla Frosinone Mare qualcuno l'ha spuntata, però se poi lo perdi il ricorso ti ritrovi a pagare doppio per la scadenza del pagamento entro i termini stabiliti, per quanto mi riguarda non ho tempo di correre dietro a queste minchiate italiane ed ho pagato.
     
  8. Mauro17

    Mauro17

    Nuovo utente

    Registr.:
    29 Ago 2017
    Messaggi:
    3
    secondo me ci sono le basi per un ricorso in fondo non è segnalato il tutor ma soltanto l'autovelox, so che sulla Frosinone Mare qualcuno l'ha spuntata, però se poi lo perdi il ricorso ti ritrovi a pagare doppio per la scadenza del pagamento entro i termini stabiliti, per quanto mi riguarda non ho tempo di correre dietro a queste minchiate italiane ed ho pagato.
     
    A VincenzoCimmino piace questo elemento.
  9. risico

    risico

    Nuovo utente

    Registr.:
    5 Set 2017
    Messaggi:
    4

    sono d'accordo con te nel rispettare i limiti di velocita',....ma non sembra strano che la maggior parte delle multe, hanno la stessa procedura?...86 km ecc.....quel tratto di strada lo percorro da diversi anni x andare a sperlonga, e ti posso assicurare che nell'entrare in galleria, la mia velocita' e' stata sempre di 70-80....fidati.
     
  10. VincenzoCimmino

    VincenzoCimmino

    Nuovo utente

    Registr.:
    28 Set 2017
    Messaggi:
    27
    Buonasera a tutti.
    Premetto che sono molto d'accordo ed in linea con le parole di LIMITE IGNOTO che ha già scritto molte cose interessanti riguardo all'argomento in questione.
    Da diverso tempo mi sto interessando a questa situazione e "spulciando" sul social network (confrontando il tutto anche con esperti del settore per verificare se effettivamente il tutto fosse veritiero no), ho trovato di tutto e di più....dalle false notizie come quella che la Prefettura abbia annullato i 400 ricorsi al Comune di Sonnino,cosa assolutamente non vera, perché pare che per la troppa mole di lavoro iniziale, i ricorsi non siano stati lavorati in tempo. E proprio oggi ad un amico di Fondi gli sono state notificate ben 7 DECRETI INGIUNTIVI da parte del Comune di Sonnino...lui aveva fatto Ricorso in Prefettura, su consiglio dell'avvocato che ha fatto scrivere l'articolo (avvocato R.Iacovacci di Terracina).
    ADESSO DEVE PAGARE IL TRIPLO,QUADRUPLO, quindi la Prefettura non ha annullato un bel niente e adesso tutti i contravvenzionati si ritroveranno a dover pagare tutte le loro multe raddoppiatr oppure dovranno mettersi di nuovo a fare ricorso al Gdp per il decreto ingiuntivo della Prefettura!
    Ma tralasciando tutto ciò, mi soffermo nello specifico sulla segnalazione della velocità media o puntuale che viene contestata per il Comune di Sonnino e Terracina, o meglio sul fatto di dover specificare o meno se le apparecchiature funzionino da "tutor" o da "autovelox".
    Su Facebook , è stato divulgato proprio pubblicamente,un parere che il Comune di Sonnino ha richiesto al Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, per avere proprio in maniera scritta, la prova inconfutabile che non c'è bisogno di alcun cartello particolare per specificare la modalità di funzione delle apparecchiature.
    Ebbene, è stato risposto che non c'è assolutamente bisogno di alcun cartello integrativo che indichi il tutor....basta semplicemente la scritta "CONTROLLO ELETTRONICO DELLA VELOCITÀ".

    Questo è il link del documento su Facebook:
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1524776040878341&id=553822667973688

    Tra l'altro viene richiamato anche il fatto che la taratura deve essere almeno annuale,e non trimestrale.
    Domanda : ma se voi passate su qualsiasi strada...anche sulla Pontina ad esempio....e leggete "CONTROLLO ELETTRONICO DELLA VELOCITÀ".....e c'è la P.Stradale che sta effettuando i controlli...ma voi sapete che modalità di CONTROLLO ELETTRONICO DELLA VELOCITÀ sta usando ? No !
    Telelaser...sistema targha...ne esistono una marea ! E non vi è alcun obbligo di specificare come loro stanno effettuando quel tipo di controllo.
    Il limite è di 80 ? 90 ? Conta quello.
    Ad ogni modo vi allego il parere che ho scaricato pubblicamente da Facebook, nel caso non riusciate a scaricarlo da Facebook ;-)
     

    Allegati:

    A LIMITE IGNOTO piace questo elemento.
  11. cervags

    cervags

    Nuovo utente

    Registr.:
    8 Dic 2009
    Messaggi:
    15
    ricorso, contro ricorso, mah.... io quella strada la faccio tutti i giorni, parlo della strada della galleria di terracina, sia in andata che a ritorno, ma se segnalato o meno, io vedo il cartello bianco che raffigura il cappello del vigile, mo tutor o non tutor, ma tanto ci vuole ad andare a 80 km/h?..... ci impieghi a percorrela qualche minuto in piu ma sempre meglio che rischiare multe o decurtazione punti!!!! boh... io ste discussioni le trovo assurde nonostante ci potessero essere le ragioni!!!!! basta andare a 80.... la media è 80 e si sta a posto!!!! semplice no?
     
    A VincenzoCimmino piace questo elemento.
  12. JonnyBravo

    JonnyBravo

    Nuovo utente

    Registr.:
    7 Feb 2003
    Messaggi:
    28
    Evidentemente no!
    Al pari degli automobilitsi che devono rispettare il codice della strada, allo stesso modo chi le gestisce deve chiarire cosa ci monta sopra.
    Questa è una questione di "diritto" sapere:
    1 quale sia il funzionamento "tecnico" di questi aggeggi
    2 cosa prevede la legge
    3 quali siano le sanzioni
    4 quando è lecito ricorrere
     
  13. VincenzoCimmino

    VincenzoCimmino

    Nuovo utente

    Registr.:
    28 Set 2017
    Messaggi:
    27
    Cervags, io sono d'accordo con te.
    Jonny Bravo, secondo me il ricorso è bene farlo solo nel caso in cui si superi il limite di velocità per un pronto soccorso, per motivi di salute o per motivi fondati.
    Ma fare ricorso contro ricorso scrivendo cavolate su cavolate come ha ben detto anche Cervags, io sinceramente non lo trovo giustificato.
     
    Ultima modifica: 5 Ottobre 2017
  14. cervags

    cervags

    Nuovo utente

    Registr.:
    8 Dic 2009
    Messaggi:
    15
    per JonnyBravo:
    in teoria e in pratica è giusto saperlo, ma non certo perdendo tempo nel fare ricorso e contro ricorso quando semplicemente basta andare a 80km/h.... ecco come dice VincenzoCimmino fare ricorso perchè sto andando al PS per motivi di salute o per motivi seri ha un senso.... ma cosi.... boh! io visto che tempo non ne ho, cerco di rispettare a prescindere il codice della strada, soprattutto sapendo che si sa poco di queste situazioni!!!!! meglio per voi che avete tutto sto tempo a disposizione per avere risposte alle domande fatte!!!!
     
    A VincenzoCimmino piace questo elemento.
  15. JonnyBravo

    JonnyBravo

    Nuovo utente

    Registr.:
    7 Feb 2003
    Messaggi:
    28
    Beh si, quando la frittata è fatta è più saggio "limitare i danni" che farsi del male da soli.
     
    A VincenzoCimmino piace questo elemento.
  16. VincenzoCimmino

    VincenzoCimmino

    Nuovo utente

    Registr.:
    28 Set 2017
    Messaggi:
    27
    Grandi ragazzi , non si sa mai alla fine ci si incontra tutti insieme per prendere un caffè :D chiaramente senza passare per la galleria di montegiove o per la Frosinone mare !!! :D:D:D
     
    A omnia piace questo elemento.
  17. Mauro66

    Mauro66

    Nuovo utente

    Registr.:
    11 Ott 2017
    Messaggi:
    4
     
  18. Mauro66

    Mauro66

    Nuovo utente

    Registr.:
    11 Ott 2017
    Messaggi:
    4
    Oggi 11 ottobre prima multa rilevata il 23 luglio. Superato il limite di 11km pertanto 3 punti e 177 euro entro i 5 giorni dalla notifica perche se dopo le 20 e prima delle 7 l' ammenda viene aumentata di 1/3. Paghero! Ma avendo percorso piu volte la galleria in entrambe le direzioni fino al 15 agosto giorno in cui ho terminato le ferie e sono rientrato al lavoro quante multe dovranno ancora artivare? Conviene fare ricorso? Se non si comunica il nome del conducente di quanto e' la multa visto il range molto ampio? E se avessi superato il limite di oltre 40 km? E se lo avessi fatto piu di una volta? Che macello!!!
     
  19. cervags

    cervags

    Nuovo utente

    Registr.:
    8 Dic 2009
    Messaggi:
    15


    in pratica sei rientrato al lavoro per pagare le multe..... bastava guardare i segnali verticali e andare a 80.... non avevi rogne!!!!:rolleyes::rolleyes:
     
    A VincenzoCimmino piace questo elemento.
  20. Mauro66

    Mauro66

    Nuovo utente

    Registr.:
    11 Ott 2017
    Messaggi:
    4
     

Condividi questa pagina