Il futuro del nostro Ospedale è nelle mani di Zingaretti?

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da I LavorAttori, 8 Aprile 2015.

  1. I LavorAttori

    I LavorAttori

    Utente

    Registr.:
    10 Giu 2013
    Messaggi:
    53
    :).....Ed è qui che casca l'asino!!!:rolleyes:
     
  2. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Capisco la battuta, ma la trovo fuorviante.

    Io non vedo "asini", su cui caricare tutte le presunte responsabilità, che sono ampie e diffuse e vengono da lontano, e non spettano solo alla classe politica..

    Vedo solo uomini e donne che, nel giusto e senza avanzare richieste impossibili da esaudire, non provano a pretendere dalle Istituzioni, da chiunque rappresentate, ascolto e parole chiare, e la cosa mi indigna non poco.
     
  3. David

    David

    Utente

    Registr.:
    27 Apr 2003
    Messaggi:
    172
    ok...
    ma se zingaretti facesse salire in ufficio una delegazione cosa chiedereste?
     
  4. I LavorAttori

    I LavorAttori

    Utente

    Registr.:
    10 Giu 2013
    Messaggi:
    53
    Sign. Eolica, naturalmente la battuta ironica si riferisce a quelli che stando dalla parte politica del fratello meno famoso di Montalbano, bene farebbero a darsi da fare subito in quanto hanno perso già troppo tempo !!
     
  5. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Nel dire, sempre scherzosamente, che non vedevo "asini" volevo intendere, e spero si sia capito, che sono un elettore di quella parte politica ( senza tessere di Partito) che è particolarmente critico con coloro che avrebbe voluto dotati dei giusti "attributi" unisex, ma che è anche convinto che non si possono addebitare a loro tutte le colpe,che sono della politica (tutta), degli operatori sanitari e, permettetemi, anche di noi cittadini, che adesso andremo in qualche centinaio a protestare, televisioni al seguito, sotto la Regione ( anche con un "involontario" retrogusto elettorale) ma che quando è stata fatta l'altra manifestazione pubblica, con S.Messa finale, eravamo molti di meno di quelli che ogni giorno ( giustamente) protestano.
     
  6. maxwell

    maxwell

    Utente

    Registr.:
    22 Mag 2011
    Messaggi:
    128
    Rilancio la domanda posta già 2 volte da David: ma se zingaretti facesse salire in ufficio una delegazione cosa chiedereste?
     
  7. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Quello che serve lasciamolo stabilire a chi conosce bene le necessità del nostro ospedale, mi farebbe piacere che, senza chiedere l'impossibile, lo si facesse tutti insieme, per Fondi.
     
  8. maxwell

    maxwell

    Utente

    Registr.:
    22 Mag 2011
    Messaggi:
    128
    Quindi mi stai dicendo che voi non conoscete bene le necessità del nostro ospedale?
    In sostanza, cosa chiedereste?
     
  9. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Senti ciccio, io sono un cittadino come te, non ho né potere, né possibilità di influire sulle decisioni di alcuno.

    Con onestà, senza sparare "caxxate" , lascio che chieda e decida chi sa meglio di me cosa fare.

    Il mio augurio, te lo ripeto, e che tutte le forze politiche fondane chiedano insieme quello che è possibile ottenere per l'Ospedale di Fond
    i.
     
    A I LavorAttori piace questo elemento.
  10. filipppo

    filipppo

    Utente

    Registr.:
    8 Gen 2009
    Messaggi:
    129
    Bisogna chiedere di inserire il nostro ospedale nella rete dell'emergenza.
    Non si può venire a dire che Zingaretti ha salvato il nostro ospedale quando in realtà i servizi a supporto del pronto soccorso non esistono e non esisteranno.
    Come si fa ancora a non capire che il nostro ospedale avrà una funzione assolutamente diversa da quella precedente?
    Come si fa a non capire che l'ostetricia non potrà continuare ad esserci a senza i servizi dell'emergenza?
    Io credo che qualcuno stia cercando di far passare la notte per sferrare il colpo finale al nostro ospedale che diventerà un cronicario per lunga degenza.
    Non chiuderà ma non sarà un ospedale!
     
  11. filipppo

    filipppo

    Utente

    Registr.:
    8 Gen 2009
    Messaggi:
    129
  12. maxwell

    maxwell

    Utente

    Registr.:
    22 Mag 2011
    Messaggi:
    128
    Continui a parlare per luoghi comuni ed in politichese.
    Io ho solo chiesto, da ignorante in materia, in sostanza cosa si andrebbe a chiedere, tutto qui, non vedo il perchè della tua risposta piccata.
     
  13. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Il mio "politichese" penso che sia solo realismo: divisi saremo sconfitti, uniti forse riusciremo a salvare una struttura, che non sarà il Policlinico, ma che servirà a darci i servizi essenziali.

    Mi ha infastidito il fatto che tu ti rivolgessi a me come se io fossi un esperto o uno addentro alle segrete cose.

    Io sono invece abituato a parlare solo di cose che penso di conoscere.

    Per il resto lascio la parola, riservandomi di capire dove mi vogliono portare, agli esperti, e l'utente "filipppo" dimostra di esserlo : perciò lui può darti e ti (ci) ha dato una parte delle informazioni che ci servivano.

    Poiché la parte politica a cui ho dato sinora il mio voto ( il centro-sinistra) si affanna ora a dire che tutto è risolto, mi farebbe piacere se al ritorno della trasferta a Roma ci fosse un pubblico dibattito fra esperti per capire bene le cose come stanno.

    Visto che il tema dell'Ospedale sta entrando a pieno diritto in una campagna elettorale che dovrebbe soprattutto dedicarsi a temi sui quali l'Ente Comune può e deve agire in forma diretta, sarebbe bene capirne tutti un po' di più.

    La Salute non è né di destra, né di sinistra e manco di centro: è di tutti.
     
  14. David

    David

    Utente

    Registr.:
    27 Apr 2003
    Messaggi:
    172
    Perfetto...
    prendiamo un estratto del sito che hai citato che penso sia fondamentale...
    • fissa criteri uniformi per la classificazione delle strutture ospedaliere in tre livelli a complessità crescente (presidi ospedalieri di base, con bacino di utenza compreso tra 80.000 e 150.000 abitanti; presidi ospedalieri di I livello, con bacino di utenza compreso tra 150.000 e 300.000 abitanti; presidi ospedalieri di II livello, con bacino di utenza compreso tra 600.000 e 1.200.000 abitanti), prevedendo, per le strutture ospedaliere private accreditate, un numero minimo di posti letto in grado di assicurare efficacia e sicurezza delle cure;

    In base al numero di abitanti fondi e Terracina non potrebbero avere due ospedali.
    Per tenerli aperti si sta usando l'artificio di considerarli come un'unica struttura e per essere un'unica struttura non ci possono essere reparti "doppione".
    Sopprimere uno dei due ospedali, a mio avviso, non è tecnicamente possibile poiché non ci sarebbero locali sufficienti per accogliere tutti i reparti.
    Indipendentemente dalle strumentalizzazioni politiche, giustamente i cittadini si lamentano che questa ripartizione tra fondi e terracina non è equa e pende a favore di terracina.
    giusto pretendere una ripartizione che sia la più equa possibile.
    Il punto dolente, che spesso non viene considerato, è che terracina è sede universitaria e alcuni reparti devono necessariamente stare a terracina.
    qualcuno ricorda quale amministrazione regionale scelse come sede universitaria terracina?
     
  15. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493


    Grazie David, del tuo lucido pro-memoria per molti di noi che l'hanno perduta.
     
  16. I LavorAttori

    I LavorAttori

    Utente

    Registr.:
    10 Giu 2013
    Messaggi:
    53
    MA i due ospedali sono sempre stati diversificati, il nocciolo della questione è che il nosocomio fondano sommando le utenze di Sperlonga, Lenola, Campodimele, Monte San Biagio senza aggiungere i turisti raggiunge le ben oltre 150 mila "utenze". Terracina, invece, questa cifra non l'ha mai raggiunta. Le nostre eccellenze le conosciamo tutti ( anche chi viene da fuori regione) a partire dall'Ostetricia-Ginecologia fino alla Chirurgia, la Pediatria, la Cardiologia passando per il Laboratorio Analisi. Nel Primo Piano Aziendale ASL il nostro Ospedale comunque sia, sarebbe rimasto nosocomio di Prima Emergenza, mentre ora, lo vogliono trasformare in una delle Cliniche della Salute, ovvero, cronicario che in parole povere significa niente Pronto Soccorso 24 ore su 24 con reparti potenziati ed efficienti alle spalle. Questo chiedono i cittadini: reparti potenziati e non cancellati! Ma naturalmente c'è chi sbandiera ai quattro venti che va tutto bene "l'intervento chirurgico è riuscito ma il paziente (ospedale di Fondi) è morto....."
     
    Ultima modifica: 13 Aprile 2015
  17. I LavorAttori

    I LavorAttori

    Utente

    Registr.:
    10 Giu 2013
    Messaggi:
    53
    Ahhh dimenticavamo! Gli autobus partiti da Fondi erano 13 e non 6 come qualche giornalista ha erroneamente pubblicato ai quali si sono aggiunti quelli di Sperlonga, Monte San Biagio e Campodimele con i rispettivi sindaci. I cittadini non erano "qualche centinaio" ma almeno un migliaio. Le chiacchiere stanno a zero! Far funzionare un Pronto Soccorso per poche ore al giorno, un Laboratorio Analisi declassato a semplice Punto di raccolta significa una cosa soltanto: CHIUSURA TOTALE!
     
  18. bollicine

    bollicine

    Utente attivo

    Registr.:
    16 Dic 2009
    Messaggi:
    101
    l ospedale è l unica arma che ha forza italia per dire ai cittadini che ancora esiste!!!!
     
  19. David

    David

    Utente

    Registr.:
    27 Apr 2003
    Messaggi:
    172
    Non credo sia così...
    Scusa ma dove prendi queste pseudo informazioni?
    A me risulta che rimarrà praticamente tutto inalterato.
    Credo, ovviamente correggetemi sue sbaglio, che effettivamente chirurgia sarà sostituita con altre discipline.
    Non è possibile avere due reparti di chirurgia tra Fondi e Terracina.
    Purtroppo chirurgia, come già detto, deve stare a Terracina in quanto sede universitaria.
    Indubbiamente essere sede universitaria è un vantaggio oltre ad essere un vanto.
    Magari fossimo noi sede universitaria!
    Sapete da che anno l'ospedale di Terracina è sede universitaria?
    Basta saper cercare... dal 2004!
    Chi era il presidente della giunta regionale?
    Troppo difficile...
    Chi era il presidente del consiglio regionale?
     
  20. votantoniovotantonio

    votantoniovotantonio

    Utente

    Registr.:
    10 Set 2012
    Messaggi:
    111
    Le chiacchiere stanno a zero. Io mi fermo a quello che lo status quo. Qualsiasi cosa sia purchè rimanga attivo un buon servizio di pronto soccorso.Il resto è politichese. E se con l'azione di lunedì si è smosso qualcosa meglio così. Perchè andare a cercare il pelo nell'uovo?
     

Condividi questa pagina