Lettera Aperta ai cittadini di Fondi, emergenza epidemiologica da COVID-19

Discussione in 'Del più e del meno' iniziata da Francesco Fusco, 28 Gennaio 2020.

  1. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    Ultima modifica: 12 Marzo 2020
  2. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    -

    -
    -
    https://www.gazzettaufficiale.it/at...diceRedazionale=20A01605&elenco30giorni=false
    formato testuale
    -
    -
    DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 11 marzo 2020

    Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale. (20A01605)

    (GU Serie Generale n.64 del 11-03-2020)

    Formato Grafico pdf
    -
    1. Le disposizioni del presente decreto producono effetto dalla data del 12 marzo 2020 e sono efficaci fino al 25 marzo 2020.
    -
    -
    -

    VIRUS: casi 12.462 di cui
    • guariti 1.045
    • morti 827
    -
    -
    -


     
    Ultima modifica: 12 Marzo 2020
  3. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte,

    ha annunciato le nuove misure del Governo per il contrasto e la prevenzione della diffusione del virus COVID-19.

    TRASCRIZIONE della dichiarazioni del Presidente Conte

    (video sopra postato)

    Governo Italiano, Presidenza del C.D.M., Roma 11 Marzo 2020



    Vorrei cominciare ringraziando prima di tutto, ancora una volta, i medici, gli operatori sanitari, i ricercatori che mentre vi parlo stanno lavorando senza sosta negli ospedali per combattere l’emergenza sanitaria, per curare i nostri malati.

    Il mio grazie va anche a tutti voi, che state rispettando le misure che il Governo ha adottato per contrastare la diffusione del virus.

    Vi ringrazio perché so che state cambiando le abitudini di vita, state compiendo dei sacrifici, so che non è facile, ma sappiate che con questa vostre rinunce – piccole o grandi – stanno offrendo grande contributo prezioso al Paese.

    L'Italia, possiamo dirlo forte, con orgoglio, sta dando prova di essere una grande nazione, una grande comunità, unita e responsabile.
    In questo momento tutto il mondo ci guarda: certamente ci guardano per i numeri del contagio, vedono un Paese in difficoltà. Ma ci apprezzano anche perché stiamo dando prova di grande vigore, di grande resistenza.

    E io ho una profonda convinzione – e vorrei condividerla con voi – domani non solo ci guarderanno ancora, e ci ammireranno, ci prenderanno come esempio positivo di un Paese che, grazie al proprio senso di comunità è riuscito a vincere la sua battaglia contro questa pandemia.

    Siamo, lo ricordo, il Paese che per primo, in Europa, è stato colpito più duramente dal coronavirus, ma siamo anche quelli che stanno reagendo con la maggior forza e con la massima precauzione, diventando giorno dopo giorno un modello anche per tutti gli altri.

    Governare significa avere una visione a 360 gradi: questa sfida, ormai lo sappiamo bene,
    riguarda la salute dei cittadini, è una sfida che mette a dura prova il nostro sistema sanitario nazionale, ma riguarda anche la tenuta della nostra economia, del nostro tessuto produttivo fatto di piccole e medie imprese. Nelle scelte che ho fin qui assunto abbiamo tenuto conto, insieme a tutti i ministri, di tutti gli interessi, di tutti i valori in gioco.

    Ho fatto un patto con la mia coscienza. Al primo posto c’è e ci sarà sempre la salute degli italiani.

    Soli pochi giorni fa vi ho chiesto di cambiare le vostre radicate abitudini di vita, rimanendo a casa il più possibile, uscendo solo lo stretto necessario.

    La stragrande maggioranza di voi italiani ha risposto in modo straordinario.

    Quando ho adottato queste misure – che limitano anche alcune delle nostre amate libertà - ero consapevole che si trattava di un primo passo e ragionevolmente non sarebbe stato l'ultimo.
    che a breve sarebbe stato necessario un passo ulteriore.

    Oggi, è chiaro, siamo consapevoli che in un Paese grande, moderno, complesso, come il nostro, bisogna procedere gradualmente affinché tutti possano comprendere il difficile momento che stiamo vivendo e anche predisporsi per accettare i cambiamenti richiesti.

    Ora, questo è il momento di compiere un passo in più.
    Quello più importante.
    L’Italia rimarrà sempre una zona unica. L’Italia protetta.

    Ma ora disponiamo anche la chiusura di tutte le attività commerciali, di vendita al dettaglio, ad eccezione dei negozi di generi alimentari, di prima necessità, delle farmacie e delle parafarmacie.

    Nessuna corsa, attenzione, non è necessario fare nessuna corsa quindi per acquistare cibo nei supermercati. Chiudiamo però negozi, bar, pub, ristoranti, lasciando la possibilità di fare consegne a domicilio.

    Chiudono anche parrucchieri, centri estetici, chiudono i servizi di mensa che non garantiscono la distanza di 1 metro di sicurezza.

    Per quanto riguarda le attività produttive e professionali, va attuata il più possibile la modalità del lavoro agile, vanno incentivate le ferie, i congedi retribuiti per i dipendenti.

    Restano chiusi i reparti aziendali non sono indispensabili per la produzione. Industrie, fabbriche, potranno ovviamente continuare a svolgere la propria attività produttive a condizione che assumano protocolli di sicurezza adeguati a proteggere i propri lavoratori al fine di evitare il contagio. Sono incentivate le fabbriche e le industrie a predisporre misure che siano adeguate per reggere questo momento. Quindi regolazione dei turni di lavoro, ferie anticipate, chiusura dei reparti non indispensabili.

    Resta ovviamente garantito lo svolgimento dei servizi pubblici essenziali tra cui i trasporti, dei servizi di pubblica utilità dei servizi bancari, postali, finanziari, assicurativi nonché di tutte quelle attività necessarie, comunque accessorie, rispetto al corretto funzionamento dei settori rimasti in attività.

    Saranno garantite le attività del settore agricolo, zootecnico, di trasformazione agroalimentare, comprese le filiere che offrono beni e servizi rispetto a queste attività, quindi continueranno le loro attività nel rispetto ovviamente della normativa igienico-sanitaria.

    La regola madre rimane la stessa: dobbiamo limitare gli spostamenti alle attività lavorative, per motivi di salute, o per motivi di necessità come il caso di fare la spesa.

    È importante essere consapevoli che abbiamo cominciato da poco a cambiare le nostre abitudini, l’effetto di questo nostro grande sforzo potremo vederlo solo tra poche settimane, un paio di settimane.

    Nessuno quindi deve pensare che già domani, nei prossimi giorni, potremo misurare l'impatto di queste misure. Per avere un riscontro dovremo attendere un paio di settimane. E questo è molto importante, quindi lo voglio dire: se i numeri dovessero continueranno a crescere – cosa niente affatto improbabile - non significa che dovremo affrettarci a varare subito nuove misure. Non dobbiamo fare una corsa cieca verso il baratro, dobbiamo essere lucidi, misurati, rigorosi, responsabili.

    A breve nominerò un commissario delegato per potenziare la risposta delle strutture ospedaliere a quest'emergenza sanitaria. Sarà un commissario che avrà ampi poteri di deroga, che lavorerà
    per rafforzare soprattutto la produzione, la distribuzione di attrezzature per terapie intensive e sub-intensive, avrà anche il potere di creare nuovi stabilimenti, di impiantare nuovi stabilimenti per la produzione di queste attrezzature e per sopperire alle carenze fin qui riscontrate.

    La persona che nominerò sarà il Dott. Domenico Arcuri, che è amministratore delegato di Invitalia, e si avverrà di questa struttura già consolidata, già esperta nel settore industriale.

    Si coordinerà con il dott. Borrelli e con la struttura attuale della Protezione Civile. Permettetemi di aprire una parentesi e di ringraziare tutte le donne e gli uomini della Protezione Civile, il dott. Borrelli per l'incredibile lavoro che stanno fin qui facendo.

    E voglio dirvi un’ultima cosa: se saremo tutti a rispettare queste regole, usciremo più in fretta da questa emergenza.

    Il Paese ha bisogno della responsabilità di ciascuno di noi, della responsabilità di 60 milioni di italiani che quotidianamente compiono piccoli grandi sacrifici. Per tutta la durata di questa emergenza. Siamo parte di una medesima comunità.

    Ogni individuo si sta giovando dei propri ma anche degli altrui sacrifici. Questa è la forza del nostro Paese, una "comunità di individui" come direbbe Norbert Elias.

    Rimaniamo distanti oggi per abbracciarci con più calore, per correre più veloci domani. Tutti insieme ce la faremo.

    -
    -
     
    Ultima modifica: 12 Marzo 2020
  4. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    11 Marzo 2020 - 21:24

    Borrelli: "Uscite per lo stretto necessario e mantenete la distanza di un metro".



    L'autocertificazione "va portata anche da chi va a piedi"

    È questo ciò che ha tenuto a precisare Angelo Borrelli, in occasione del punto stampa quotidiano sull'emergenza Coronavirus in Italia. Il capo del Dipartimento della protezione civile ha voluto rivolgere l'ennesimo appello ai cittadini italiani, a cui ha chiesto di attenersi alle basilari regole e norme per limitare la diffusione del Covid-19:

    "Il consiglio è sempre lo stesso: uscire per lo stretto necessario.
    Si raccomanda inoltre di rispettare la distanza di un metro come principale criterio di contenimento del virus. In assenza della possibilità di mantenere la distanza è raccomandato l'uso delle mascherine".

    Per "stretto necessario e indispensabile" si fa riferimento a quelle situazioni in cui è essenziale:
    1. andare al lavoro,
    2. muoversi per motivi di salute
    3. o per altre tipologie di necessità (ad esempio fare la spesa o recarsi in una farmacia).

    È stato inoltre specificato che
    1. si possono praticare attività sportive all'aperto
    2. e volendo anche portare a spasso il cane,
    ma il criterio imprescindibile è la distanza di almeno un metro da altre persone.

    -
    -
    -
    --------------------------------------------------------------------------------------------------------
    --------------------------------------------------------------------------------------------------------​
    -
    -
    -
    Art. 650 del codice penale
    Inosservanza dei provvedimenti dell'autorità.

    Chiunque non osserva un provvedimento legalmente dato dall'autorità per ragione di giustizia o di sicurezza pubblica o d'ordine pubblico o d'igiene, è punito, se il fatto non costituisce un più grave reato, con l'arresto fino a tre mesi o con l'ammenda fino a euro 206.


    Art. 162-bis. Codice penale
    Oblazione nelle contravvenzioni punite con pene alternative.

    Nelle contravvenzioni per le quali la legge stabilisce la pena alternativa dell'arresto o dell'ammenda, il contravventore può essere ammesso a pagare, prima dell'apertura del dibattimento, ovvero prima del decreto di condanna, una somma corrispondente alla metà del massimo dell'ammenda stabilita dalla legge per la contravvenzione commessa, oltre le spese del procedimento.

    Il pagamento delle somme indicate nella prima parte del presente articolo estingue il reato.
    -
    -
     
    Ultima modifica: 12 Marzo 2020
  5. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
  6. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    -
    https://www.latina24ore.it/latina/157752/coronavirus-goretti-latina-asl/
    -

    https://www.ilmessaggero.it/latina/coronavirus_latina_fondi_dieci_nuovi_casi_cluster-5109111.html
    -
    https://www.h24notizie.com/2020/03/13/virus-altri-dieci-casi-latina-fondi-e-minturno-realta-critiche/
    -
    -
    -
    " --- La situazione, come previsto, sta peggiorando giorno dopo giorno e ora è importante il controllo del territorio, ha sottolineato Casati, riferendosi alle precauzioni che i cittadini sono tenuti a seguire.
    -
    ... L’ospedale di Latina potrebbe essere interamente dedicato al Coronavirus se l’andamento della diffusione dovesse continuare con questi numeri ...
    -
    «Fondi e Latina stanno creando un cluster preoccupante, nel capoluogo ci sono contagiati che operano in strutture altamente frequentate, anche se adesso non ci sono disposizioni di chiusura. Critica anche la situazione di Minturno, uno dei pazienti aveva vita sociale molto attiva». ... "
    -
    ... Rispetto alla giornata di ieri, si registrano dieci nuovi casi positivi. Cinque di questi confermano il cluster di Fondi. Altri due sono pazienti residenti a Latina, uno a Terracina e Minturno mentre l’ultimo è di un residente del Comune di Roma. Solo un paziente, di questi ultimi, è ricoverato in Terapia Intensiva al Goretti ... ".
    -
    ... “A Fondi si sta creando un cluster preoccupante, sono 18 le persone rimaste risultate positive, ha specificato nel primo pomeriggio in videoconferenza il direttore generale Giorgio Casati ...
    -
    -
    -
    -
    situazione nazionale:

    VIRUS: casi 17.660 di cui:

    • guariti 1439
    • morti. 1266
    .
    -
    -----------------------------------------------------------------------------------
    -
    https://www.gazzettaufficiale.it/dettaglioArea/12
    -
     
    Ultima modifica: 13 Marzo 2020
  7. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
  8. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    -
    sulla rete girano diverse notizie come questa: vere o false ?
    -
    -

    NEW YORK «La prossima guerra che ci distruggerà non sarà fatta di armi ma di batteri.

    Spendiamo una fortuna in deterrenza nucleare, e così poco nella prevenzione contro una pandemia, eppure un virus oggi sconosciuto potrebbe uccidere nei prossimi anni milioni di persone e causare una perdita finanziaria di 3.000 miliardi in tutto il mondo».

    Eravamo al marzo del 2015 quando Bill Gates, già creatore di Microsoft e oggi grande filantropo dedicato a lottare per la protezione della salute nel mondo, pronunciò queste parole nel corso di un Ted Talk.

    Ad ascoltare l'intero messaggio, appena otto minuti, c'è da pensare che l'uomo più ricco del mondo sia anche il più saggio, e persino il più chiaroveggente tra di noi.
    -
    -
    https://www.ilmessaggero.it/mondo/coronavirus_bill_gates_profezia_news-5110669.html
    -
    ---------------------------------------------------------------------------
    -
    -
    http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus
    -
    -
    VIRUS: casi 17.660 di cui:
    -
    • guariti 1.439
    • morti.. 1.266
    -
    -
    -
     
    Ultima modifica: 14 Marzo 2020
  9. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
  10. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    https://www.h24notizie.com/2020/03/...avirus-13-persone-denunciate-dai-carabinieri/
    -
    -
    I carabinieri del Comando provinciale di Latina, coordinati dal colonnello Gabriele Vitagliano, nell’ambito di specifica attività di controllo del territorio, finalizzata al rispetto dell’osservanza delle prescrizioni imposte dal decreto D.P.C.M. in materia di “contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da covid-19”, deferivano all’a.g. in stato di libertà 13 persone:

    In particolare :

    a Fondi: ieri, 13 marzo, i carabinieri della locale Tenenza, deferivano all’a.g. il titolare di una palestra, il quale, allo scopo di eludere le prescrizioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da covid-19, dopo aver chiuso l’attività, adibiva la propria autorimessa a sala pesi, ove dietro compenso, consentiva a sei giovani, anch’essi deferiti all’a.g., di allenarsi abusivamente;
    -
     
  11. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    Ultima modifica: 14 Marzo 2020
  12. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    -
    forse (speriamo di no) ci saranno problemi di ordine pubblico, mi spiego:

    siccome nelle città non ci sono persone in giro, le poche che escono per motivi legittimi o i negozi aperti x legge,

    potrebbero subire visite non gradite ... come sembrano avvenute (notizie da verificare però) a Latina
    -
     
  13. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    ecco questa è Fondi ...
    -
    IMG-20200314-WA0013.jpg
    -
     
  14. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    -
    Bill Gates ... un discorso di qualche anno fa che mette in guardia sulle terribili conseguenze sulla prossima epidemia...
    -

    -
     
  15. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    l'attività nei Tribunali (salvo alcune eccezioni) è sospesa ...

    gli Uff. Giud. (salvo alcune eccezioni) non eseguono le notifiche ...

    l'attività della Procura della Repubblica è ridotta al minimo ...

    casi positivi anche al Trib., in Procura nonché all'Inps ...

    gli uffici della p.A. lavorano al minimo e allo stretto necessario ... le scuole sono chiuse ...

    restano aperte solo le attività commerciali, industriali e di trasporto, individuate dal Governo, ritenute necessarie e strategiche ...

    le città sembrano prive dei cittadini ... spopolare, una visione irreale ...

    x evitare la continua diffusione dell'epidemia Tutti dobbiamo rimanere a casa e uscire solo se veramente necessario ... (portando l'autocertificazione)

    sembra un sogno ...
    sembra un film di fantascienza...
    ma è la realtà... e Noi attori consapevoli / inconsapevoli...

    questa la situazione della prov. di Latina e dell'Italia... e del resto dell'Europa ... BLINDATA ...

    in un attimo le cose che davamo per scontato ... sono momentaneamente perse...

    una stretta di mano...
    un saluto affettuoso...
    una passeggiata...
    una festa o semplicemente una pizza in comune ... con amici o parenti ...

    ogni persona potrebbe essere l'untore, quindi tenere la distanza di sicurezza...
    si esce di casa senza serenità ... forse anche con un po' di paura ...

    sembra di stare in guerra ...

    ----‐

    forse un motivo, una pausa, una occasione x riflettere e x capire ...

    buona giornata a Tutti ...
    15/03/2020
    -
    -
    -
    -

    -
    -
    -
    15/03/2020
    VIRUS: casi 21.157 di cui
    guariti 1.966, morti 1.441
    -
    -
    https://www.latina24ore.it/latina/1...atina-dieci-nuovi-casi-in-totale-82-positivi/
    -

    -
     
    Ultima modifica: 15 Marzo 2020
  16. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    -
    oggi 15.03 2020 Papa Francesco ha lasciato il Vaticano in forma privata:

    a piedi in una Roma deserta si è recato in visita alla Basilica di Santa Maria Maggiore, per rivolgere una preghiera alla Vergine, Salus populi Romani,

    poi sempre a piedi ha raggiunto la chiesa di San Marcello al Corso

    per pregare per "la fine della pandemia"
    -
    -
    5a40c7e578e5def7f11fb606348c92fc.jpg
    -
    -
     
    Ultima modifica: 16 Marzo 2020
  17. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    -

    -
    -
    -
    " ... l'epidemia di coronavirus è destinata nelle previsioni a durare per un anno, fino alla primavera del 2021.

    Lo si legge in un documento segreto redatto dal Public Health England per i responsabili del servizio sanitario nazionale britannico (Nhs) svelato dal Guardian.

    In questo arco di tempo, per quel che riguarda il Regno Unito, gli esperti che hanno firmato il rapporto affermano di aspettarsi un 80% della popolazione contagiata e un totale di 7,9 milioni persone costrette man mano al ricovero negli ospedali..."
    -
    http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2020/03/15/seggi-aperti-in-francia-per-le-comunali_df279329-69dc-4926-9efb-a691c5811599.html
    -
    -
    -
    Screenshot_20200315-223432_YouTube.jpg
    -
    -
    -
    --------------------------------------------------------------------------------------
    -
    -
    -
    " si diffonde velocemente, in maniera quasi impressionante, arrivando in moltissime Nazioni ...

    è possibile pensare (è solo una mia opinione, priva di riscontro) che per errore umano (o altro ? ...), sia uscita dal laboratorio (di altissima eccellenza) militare che si trova in quel paese della Cina dove è iniziata la diffusione di questo virus (quindi potrebbe essere un'arma batteriologica) ? ...

    l'emergenza sanitaria forse (ripeto è solo una mia opinione priva di riscontro) durerà oltre un anno e cambierà il corso della storia e le abitudini di Vita, portando molte conseguenze non belle ...

    infine che non sappiamo forse tutta la verità su questo virus e cosa effettivamente sia successo ?..."

    buona giornata a Tutti
    -
    -
    -
    ----------------------------------------------------------------------------------------------------
    -
    https://www.latina24ore.it/latina/1...atina-dieci-nuovi-casi-in-totale-82-positivi/
    -

    -
    16.03.2020:
    VIRUS: casi 24.747 di cui guariti 2.335, morti 1.809
    -
    -
    Zaia: "Se il sistema di contenimento non funziona pronto al coprifuoco"
    -

    Roma, 4 ospedali per il Covid-19. Esercito in campo Lazio, altri 79 casi: «Trend stabile»
    -
     
    Ultima modifica: 16 Marzo 2020
  18. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994
    Ultima modifica: 16 Marzo 2020
  19. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994

    Allegati:

    Ultima modifica: 17 Marzo 2020
  20. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    2.994

    Conte, il messaggio per l'Unità:
    «Da 159 anni gli italiani sanno rialzarsi»
    -
    -
    -

    -
    -
    -
    -
    -
    -

    L'Europa si blinda dalle 12
    -
    Coronavirus, Trump: «La situazione non è sotto controllo negli Usa»
    -
    «Pandemia potrà durare due anni»
    -
    In Germania 6.012 casi certi, 'ma sono di più'
    -
    Cina, un secondo team di 12 esperti verso l'Italia
    -
    Chiude anche il santuario di Lourdes - "Per la prima volta nella sua storia, il santuario chiuderà per qualche tempo"
    -

    Coronavirus, il papa a piedi in strada prega per la fine della pandemia
    -
    Virus, Cina: solo un nuovo caso a Wuhan
    -
    Macron: francesi in casa,chiusa Schengen, siamo in guerra
    -
    Coprifuoco New Jersey
    -
    Parigi chiude parchi e giardini
    -
    Svizzera dichiara lo stato d'emergenza
    -
    In Gb 'rischio alto', 1.543 i contagi
    -
    Coronavirus: Spagna chiude le frontiere
    -
    Coronavirus, solo 4 nuovi casi a Wuhan
    -
    Coronavirus: Ungheria chiude frontiere
    -
    A partire dall'epicentro dell'epidemia, in Cina, il coronavirus ha seguito tre vie per diffondersi nel resto del mondo:

    1. una diretta in Europa,
    2. una verso gli Stati Uniti
    3. la terza verso Sud, verso Corea e Australia
    lo ha detto all'ANSA la virologa Ilaria Capua, direttrice del centro 'One Health' dell'università della Florida
    -
    -
    -
    -------------------------------------------------------------------------------
    -
    -
    VIRUS (in Italia) : casi 27.980 di cui guariti 2.749, morti 2.158

    -
    -
    IMG-20200317-WA0008.jpg


     
    Ultima modifica: 17 Marzo 2020

Condividi questa pagina