Lunedi 1giugno 2015

Discussione in 'Elezioni amministrative 2015' iniziata da chicco, 29 Maggio 2015.

  1. mm

    mm

    Nuovo utente

    Registr.:
    19 Ago 2009
    Messaggi:
    7
    Mai banale, io voto Giancarlo Di Manno
     
  2. dote

    dote

    Utente

    Registr.:
    19 Ago 2006
    Messaggi:
    81
    Eolica che perde le staffe...
    Sempre a mettere i punti e le virgole adesso si infastidisce se qualcuno gli fa rilevare non tanto l'errore grammaticale che non ha colore politico ma la pochezza della suo partito che per quanto vogliano incitare un vento nuovo ha fatto fatica a fare una lista vera, a scegliere un candidato motivato (escludendo qualcuno che forse ci sperava più di chi poi è stato scelto), a coinvolgere in lista giovani con un percorso politico vero e non improvvisato oppure trasformista.
    A fronte di ciò la difesa d'ufficio: e' meglio uno sgrammaticato onesto che un plurilaureato disonesto!
    Che saggezza!
    Sta di fatto che se l'errore lo avesse fatto un candidato del centro destra molti si sarebbero messi sul piedistallo e ne avrebbero chiesto subito il ritiro dalla candidatura.
    E che dire di chi fa oltraggio a pubblico ufficiale?
    Può essere candidato e forse anche eletto qualcuno che si comporta in questo modo?
    E la candidatura di De Luca in Campania?
    Certo alcuni temi li potete affrontare sul vostro giornalino che i rispecchia il vostro limite!
     
  3. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Addirittura..Il Pd nei giorni scorsi...ha fatto attaccare i manifesti di Renzi!! A che pro??
    Ormai quasi alla deriva...con un candidato proveniente dal centro destra che rischia di essere il primo eletto...
    come si dice: darsi la zappa sui piedi...
     
  4. David

    David

    Utente

    Registr.:
    27 Apr 2003
    Messaggi:
    172
    Non vi sfugge niente...
    Allora che percentuale prenderà FI?
     
  5. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    David..facci tu una previsione...dai...
    una previsione serena....
     
  6. David

    David

    Utente

    Registr.:
    27 Apr 2003
    Messaggi:
    172
    ...7000 - 7500 voti... 27-30% a FI...
    Da aggiungere voti liste civiche.
    ...ballottaggio, secondo me, incerto...
    Per voi la differenza la faranno le vostre bistrattate liste civiche.
    Non è bello incontrare vostri candidati delle liste civiche lamentarsi perché intralciati dai candidati di serie A e loro considerati candidati di serie B...
    Altra incognita affluenza e voti M5S che possono ribaltare risultato...
    Ma ora quel che è fatto e fatto...
    Vedremo domani!
     
    Ultima modifica: 30 Maggio 2015
  7. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Nessuna difesa d'ufficio, non ho nemmeno il piacere di conoscere il candidato Rosati.

    Chi mi conosce, evidentemente tu non mi conosci ( sicuramente dal punto di vista caratteriale) sa che avrei fatto la stessa riflessione "meglio uno sgrammaticato onesto che un plurilaureato disonesto" per qualsiasi candidato.

    La politica non comincia né finisce domani : io provo, proverò a fare il "cittadino" che ha le sue idee, le sue convinzioni, e le manifesta ( penso) con civiltà e ( spero) con chiarezza, riconoscendo i meriti anche se spettano a chi non la pensa come lui.

    Se mi avessi seguito da quando intervengo su "Fondani" sapresti che io ho segnalato in più occasioni i ritardi che l'opposizione nel suo complesso, nonostante qualche doverosa eccezione, ha manifestato nell'organizzare la sua proposta alternativa.

    E questo, nonostante i malumori della pubblica opinione e le gravi colpe, nonostante alcuni meriti, che ha l'Amministrazione uscente penso che porterà alla riconferma di Salvatore De Meo, non so se al primo turno (cosa probabile) o al secondo turno.

    Per il resto non sono sereno, ma serenissimo.


    Le staffe le perdo raramente e, soprattutto, non per così poco, ma non esito a trattare con durezza ( anche vivace) chi viene meno a regole di civiltà e di educazione che dovrebbero rimanere in campo anche nel dissenso più profondo.
     
    Ultima modifica: 30 Maggio 2015
  8. adico

    adico

    Utente

    Registr.:
    23 Apr 2008
    Messaggi:
    70
    Spero di avere la stessa serenità di Eolica e mi lascio coinvolgere dal
    gioco delle previsione.
    D'altra parte non costa nulla e, per quanto mi riguarda, non tiro per nessun candidato in corsa
    perchè non reputo nessuno di essi all'altezza del ruolo di primo cittadino.

    Ed allora:

    De Meo: a lui gli piacerebbe "vincere facile" ma la realtà e ben diversa ed i fondani sono imprevedibili.
    Corre il rischio di "andare a Roma e non vedere il Papa" fermandosi al primo turno poco sotto il 50%

    Fiorillo: forse il migliore dei candidati ma ha un profilo che , alla luce della grave situazione, non è risolutivo.
    Senza i voti di Parisella ( primo eletto del PD) e di alcuni ex DC il risultato avrebbe avuto il senso della
    disfatta. Corre il rischio, però, di andare al ballottaggio per una manciata di voti. ( 14 -16 % )

    Antonelli: costituisce un'incognita ma il movimento è un conto, il personaggio è un altro.Non costituisce un
    punto di riferimento ma è comunque destinato ad avere un risultato discreto non lontano dal limite
    per conquistare il ballottaggio. ( 10 - 14 % )

    Trani: ha fatto un buon lavoro e nella propria compagine ha un paio di purosangue che sanno come "catturare"
    voti. Destinato a non superare la doppia cifra ma merita comunque rispetto. Strategico per il ballottaggio
    ( 7 - 9 % )

    Antonetti: Gianfranco è stato coraggioso ma riuscirà solamente a togliere una manciata di voti al PD che si
    sommeranno agli incazzati ultracinquantenni. Nota di colore. ( 1 - 2% )

    Faiola: ha impersonato il cambiamento ma non possiamo dire che risucirà ad intercettare la voglia di
    cambiare presente nello stomaco, nel fegato e nella mente dei fondani. Corre il serio rischio di
    sostituire Fiorillo quale competitor finale in sede di ballottaggio. ( 14,1 - 16,1 )

    Credetemi vorrei proprio sbagliarmi ma reputo questo appuntamento "una bolla di sapone" che non avrà nessuna influenza sul'immediato futuro della nostra città......e questo a prescindere dal risultato.

    Questo turno elettorale non ha nessun valore perchè siamo alle ultime pagine di un libro destinato a chiudersi per poi aprirne un altro. Nuovo giro, nuova corsa.

    Buon voto e una raccomandazione che vale per tutti. Fate un piccolo sforzo ed andiamo a votare.
     
    A Mib e M4I piace questo messaggio.
  9. David

    David

    Utente

    Registr.:
    27 Apr 2003
    Messaggi:
    172
    Perfetta analisi politica di adico...
    Complimenti!
     
  10. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Veramente...giancarlino...ha gia stupito...
    Ahahhahahahahahahahahahaahhah
     
  11. David

    David

    Utente

    Registr.:
    27 Apr 2003
    Messaggi:
    172
    Dai chicco...
    Il tuo pronostico?
    Sbrigati che poi aprono i seggi e non vale più!
    Che vuoi giocare la schedina a partita iniziata? ;)
     
  12. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    De meo secondo me orbita intorno al 60 il resto fate voi
     
  13. M4I

    M4I

    Utente

    Registr.:
    14 Mag 2015
    Messaggi:
    92
    Io penso che se si parla di candidati sindaco e non di liste la previsione di adico è quella che più di tutte si avvicina alla realtà.
     
    A Mib piace questo elemento.
  14. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Ho girato in lungo e in largo per sostenere il mio candidato ( Bruno Fiore), con quali risultati lo sapremo domani notte, ma l'idea che mi sono fatto è questa:

    Penso che ( purtroppo) vincerà il centro-destra, o come si chiama quell'Armata Brancaleone unita nel nome del "Potere" intorno a Salvatore De Meo.

    Non si cambia in poche settimane l'abulia, l'assenza, la disorganizzazione di mesi ed anni da parte di chi non si riconosce in chi governa da venti anni venti questa città, e Forza Italia la farà da padrone, fagocitando tutti i docili vassalli speranzosi di avere un posto al sole, per rivendicare la loro fetta di "Potere".

    Non si vince con le emozioni, con la sola voglia indistinta di riscatto, di cambiamento.

    E' necessario avere un radicamento nella pubblica opinione, che va informata, consultata, sentita e...educata al cambiamento di metodi e di classe dirigente.

    La differenza la faranno le sezioni elettorali fuori dal centro urbano, dove i voti si muovono a chili e non a grammi.

    Il mio grande rammarico è quello di non aver visto affrontare in questa campagna elettorale, almeno nelle enunciazioni generali, i grandi e piccoli temi,vecchi e nuovi, che ci troviamo dinnanzi.

    Ne accenno solo due:

    - Quale assetto concreto, dal punto di vista urbanistico e operativo, dare alla zona a mare gravata da usi civici del nostro litorale e come mettere a frutto( turisticamente e non) il nostro patrimonio di ricchezze naturali, storiche, umane;

    - Quale sarà la classe dirigente che potrà / dovrà sostituire quella che, grazie alla complicità della classe politica ( bypartisan), ha portato il Mercato Ortofrutticolo ai piedi di Pilato, com'è oggi;


    La vera sfida sarà, per chi la vuole affrontare, è quella che inizia la mattina del 2 Giugno, con il tentativo di riprendere i nodi veri della vita economica e sociale per costruire il futuro di questo territorio.

    Non serve un esercito, basta una pattuglia di uomini e donne ( vivaddio, speriamo non solo appendici dei candidati uomini) legati da un vincolo di solidarietà prima umana e poi politica.

    Io,come spesso ho sostenuto, credo molto nel ruolo dei cittadini, attivi e consapevoli e, senza ambizioni né mire di alcun genere (ho già dato e avuto dalla politica), spero di poter dare ( se Dio vuole) il mio piccolo contributo.

    I fatti, i risultati, potranno darmi ragione o torto, ma questa è l'idea, al di là dei numeri e delle percentuali e dei quozienti che mi sono fatto, mentre penso che lo stesso impegno di presenza, di controllo della gestione della Cosa Pubblica dovrebbe essere messo in campo anche se fossero gli oppositori divisi e disorganizzati a prevalere in un ipotetico ballottaggio.
     
    Ultima modifica: 30 Maggio 2015
  15. David

    David

    Utente

    Registr.:
    27 Apr 2003
    Messaggi:
    172
    Vedremo domani sera chi avrà avuto ragione!
    Buonanotte e buon voto!
     
  16. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Anche Eolica..ha deposto le armi...
    sta ammettendo la sconfitta...??? Oheee ma chr sta succedendo ragaaaa...
    ahh ora capisco...dopo Qualitel...Uber...anche Eolica...si è buttato avanti..x non cadere comesii suol dire.
    eolica però pure te..te le vai a cercare..
    proprip com brunone nazionale...e nu cavay spallat...
    di tanti giovani....
    se proprio non volevi scegliere un giovane...xche proveniva dal centro destra...avevi...parecchi nonnetti/coppetti su cui puntare
     
  17. qualitel

    qualitel

    Utente abituale

    Registr.:
    15 Gen 2004
    Messaggi:
    816
    Ma che stai a dì.... Ma pensa ad andare a votare e smettila di dire sciocchezze, io le armi le deportò sul' quand' m' purtarann' aj'alb'r' p'zzut'...
     
    A Mib piace questo elemento.

Condividi questa pagina