Ma che li fate a fa ?... auguri di un S. Natale a Tutti... francesco fusco

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da Francesco Fusco, 19 Dicembre 2023.

  1. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    4.089
    -

    Poesia di Trilussa

    ER PRESEPIO


    Ve ringrazio de core, brava gente,
    pé ‘sti presepi che me preparate,
    ma che li fate a fa? Si poi v’odiate,
    si de st’amore non capite gnente…

    Pé st’amore sò nato e ce sò morto,
    da secoli lo spargo dalla croce,
    ma la parola mia pare ‘na voce
    sperduta ner deserto, senza ascolto.

    La gente fa er presepe e nun me sente;
    cerca sempre de fallo più sfarzoso,
    però cià er core freddo e indifferente
    e nun capisce che senza l’amore
    è cianfrusaja che nun cià valore.

    -








    -
    https://avvfrancescofuscofondiitalia.wordpress.com/
    -
     

    Allegati:

    Ultima modifica: 20 Dicembre 2023
  2. Francesco Fusco

    Francesco Fusco

    Utente abituale

    Registr.:
    3 Nov 2004
    Messaggi:
    4.089
    -

    benchè questa poesia ER PRESEPIO,
    è stata scritta tanti anni fa, dal poeta Trilussa,
    sembra scritta con la visione con la coscienza di oggi,
    del presente attuale...

    nel fare gli auguri di un S. Natale
    (non quello commerciale ma quello del S.Vangelo)
    mi permetto umilmente di richiamare questa poesia del poeta Trilussa

    francesco fusco


    -

    Ve ringrazio de core, brava gente,
    pé ‘sti presepi che me preparate,
    ma che li fate a fa? Si poi v’odiate,
    si de st’amore non capite gnente…

    Pé st’amore sò nato e ce sò morto,
    da secoli lo spargo dalla croce,
    ma la parola mia pare ‘na voce
    sperduta ner deserto, senza ascolto.

    La gente fa er presepe e nun me sente;
    cerca sempre de fallo più sfarzoso,
    però cià er core freddo e indifferente
    e nun capisce che senza l’amore
    è cianfrusaja che nun cià valore.


    -
     
    Ultima modifica: 23 Dicembre 2023

Condividi questa pagina