Parroco fa uscire signore dalla Chiesa Madonna Angeli

Discussione in 'Fondi e i fondani' iniziata da grilloparlante, 30 Agosto 2015.

  1. masaniello

    masaniello

    Utente

    Registr.:
    7 Mag 2010
    Messaggi:
    76
    Magari il comune potrà dare il suo contributo mettendo a disposizione i locali della Giudea, tanto i mobili ci stanno già...
     
  2. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.500
    [QUOTE="Girman, post: 6678, member: 444"
    Comunque, io ritengo che entrambe le parti possono e devono fare un attento esame al riguardo di situazioni poco chiare e controverse, dopodiché cercare e trovare una pacifica soluzione.
    [/QUOTE]

    Apprezzo il tono pacato delle argomentazioni esposte, anche se non tutte condivisibili, ma penso che l'inciso più importante sia quello che ho evidenziato, e auspico che, a viso aperto, senza preconcetti e retropensieri, le parti si confrontino, da subito, per dare ( questo il mio augurio) a quell'incontro ( il termine "festeggiamenti" è stato purtroppo utilizzato con diverse accezioni ) un'occasione di concordia e di pace, proprio in armonia con i principi cristiani a cui tutti dicono di ispirarsi.
     
  3. frank

    frank

    Nuovo utente

    Registr.:
    29 Gen 2007
    Messaggi:
    26
    caro girman se fosse stato così semplice le cose non sarebbero degenerate...
    hai richiamato concetti e principi che a quanto pare non sono prevalsi.....
    in quel luogo o sei con lui o sei contro di lui.
     
  4. tamtam

    tamtam

    Nuovo utente

    Registr.:
    11 Lug 2007
    Messaggi:
    3

    Beh.. forse hai ragione Eolica!
    La politica e la fame vanno a braccetto!
    Ognuno ci tiene a dimostrare da che parte sta..
    è sempre la stessa storia..
    Un abbraccio da un uomo libero
    in bocca al lupo a tutti! ;)
     
  5. Lillo

    Lillo

    Nuovo utente

    Registr.:
    6 Mag 2007
    Messaggi:
    13
    Mi chiedo se la spiritualità sia importante e se poi non siano importanti anche i soldi. Il Don in questione, e tutti i poverelli d'Assisi come lui, dedidi a vivere la povertà assoluta e proclamare anatemi ai ricchi che pare non voglia farli passare nella cruna dell'ago insieme al cammello....
    Siamo nel 2015. Crisi a parte queste persone vivono secondo me delle contraddizioni palesemente assurde. Nella nostra società industrializzata dove tutto è programmato al meglio, pianificato la vecchiaia con le pensioni, ci assicuriamo il futuro e spendiamo miliardi per i cani e i gatti, queste parole fanno la fine che devono fare... al vento. Madre Teresa di Calcutta, vero esempio di santità, non credo che sputasse sui soldi.Se oggi trovi il modo di fare soldi perchè poi ti servono per aiutare gli altri, perchè farne a meno? Se l'unico modo per attirare le persone è fare i fuochi, perchè rifiutare? Se la gente vuole spendere falla spendere, fai la festa mangereccia, lussuriosa, bancarelle, fai venire gigione e Siffredi e Cicciolina se necessario (ovvio che esagero ma...). L'importante è: Il ricavato lo spendo per aiutare gli altri. Il ricavato lo spendo per le famiglie povere della parrocchia.
    Es. Festa sobria = 2000 persone, ricavato tra offerte e beneficenza 4000 euro.
    Festa pagana = 7000 persone ricavato pagato fuochi e siffredi 6000 euro.

    Tutti felici e contenti. e il parroco decide di aiutare piu famiglie. Tanto le persone quei soldi se li mangiavano altrove, e alla faccia del Don!
     
  6. AjejeBrazov

    AjejeBrazov

    Utente attivo

    Registr.:
    9 Mag 2015
    Messaggi:
    409
    Le famiglie più povere fin da oggi,continuassero pure a venerare la Madonna,se credono.
    Ma la cosa fondamentale è che comincino a capacitarsi all'idea che per loro è più conveniente
    adorare altre divinità di consumo,per il loro maggior benessere.

    Sperare nei botti,che fanno tanto "casino ",alle volte non bastassero Gigione e Cicciolina...
    Molte bancarelle, porchetta,tanta lussuria(non Luxuria,ma già che ci siamo...),birra a volontà.
    E tutti ad adorare il nuovo totem,il batacchio,e non mi riferisco a quello della campana della chiesa,del
    sig. Siffredi.(Mi scuso con le signore per la volgarità).

    Ma per favore !

    Fino ad ora mi sono tenuto neutrale nella questione,ma adesso si travalica ogni senso
    della spiritualità,in nome di un soccorso ai bisognosi che ha il sapore di opportunismo.

    Tutto si riduce al vile denaro,in una piccola contrada di periferia?
    Tutto questo putiferio,per aiutare le famiglie?
    MI spiace,ma non posso credere che si possa arrivare a tanto.

    Certo, siamo nel 2015,,vuoi che si tenga conto ancora della narrazione di Mosè e del
    Vitello D'oro,nel pieno di una ricorrenza religiosa?
    Vuoi non tenere conto del Dio Denaro?

    Laicamente,penso che alle difficoltà dei cittadini debba occuparsene la società,con
    ogni azione che coinvolga la politica attiva.
    Qualsiasi atto di aiuto e sostegno religioso,dovrebbe essere fatto su base volontaria e senza troppa
    pubblicità.
    L'esatto contrario di ciò che ho letto nell'ultimo post.

    Un ossequioso saluto.
     
    A eolica piace questo elemento.
  7. Blakjak

    Blakjak

    Nuovo utente

    Registr.:
    31 Ago 2015
    Messaggi:
    18
    Voglio solo rispondere una cosa a questi burrrraaaaaatiiiiiiniiiiiiiiiii
    Che scrivono scrivono ma finitela di fare chiacchiere fate ma cosa andate in Chiesa pregate e lasciatelo in pace DON FRANCESCO e fategli fare le cose che ama e qui a fondi lo sapete Come si dice il pesce dopo un Po puzza a buon intenditore
     
    A Simona G. piace questo elemento.
  8. pacato

    pacato

    Utente

    Registr.:
    24 Set 2013
    Messaggi:
    40
    Quindi il fine giustifica i mezzi?
     
  9. Lillo

    Lillo

    Nuovo utente

    Registr.:
    6 Mag 2007
    Messaggi:
    13
    Senza alcuna ombra di dubbio. qua si scomoda il vitello d'oro, il putiferio e le famiglie da aiutare... Nulla di tutto questo: Bastava usare il buonsenso che è mancato.
     
  10. Osservatore Fondano

    Osservatore Fondano

    Utente attivo

    Registr.:
    23 Gen 2015
    Messaggi:
    286
    Non capisco tutto questo putiferio: si accusa in generale la chiesa di impicciarsi dei fatti della società civile e poi si pretende di dire ad un prete come deve gestire la sua chiesa?
     
    A Simona G. piace questo elemento.
  11. firenze

    firenze

    Utente

    Registr.:
    30 Gen 2007
    Messaggi:
    52
    La chiesa non è del prete....
     
  12. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.500
    Strano che questa rivendicazione "proprietaria" ( per chi ?) non riguardi le altre parrocchie.

    Forse perchè quella di San Magno non è considerata una parrocchia "allienata" con il gruppo dominante di questa città ?

    Ma il coraggio civile di prendere posizioni documentate, e sottoscritte, che denuncino eventuali abusi ancora latita.


    Questo incomprensibile (anonimo) livore è veramente sconcertante.
     
  13. Girman

    Girman

    Nuovo utente

    Registr.:
    9 Set 2015
    Messaggi:
    1
    A prescindere da questa vicenda, e fermo restando che don Francesco è un buon sacerdote, occorre fare qualche precisazione.


    "Il sacerdote non è padrone, ma servo del gregge" VEDI QUI




     
  14. Osservatore Fondano

    Osservatore Fondano

    Utente attivo

    Registr.:
    23 Gen 2015
    Messaggi:
    286
    non facciamo inutili precisismi: la chiesa è del Vaticano e il parroco è colui che detta la linea programmatica della parrocchia. I fedeli devono fare i fedeli, cioè seguirne le indicazioni, altrimenti non è più una chiesa ma il movimento cinque stelle.
     
    A JonnyBravo piace questo elemento.
  15. firenze

    firenze

    Utente

    Registr.:
    30 Gen 2007
    Messaggi:
    52
    ma perchè don francesco è di un partito?
     
  16. Osservatore Fondano

    Osservatore Fondano

    Utente attivo

    Registr.:
    23 Gen 2015
    Messaggi:
    286
    Siamo presenti, eh?
     
  17. dote

    dote

    Utente

    Registr.:
    19 Ago 2006
    Messaggi:
    81
    È' bello sapere che un prete sia di un partito e faccia politica attiva quando sale sull'altare.
     

Condividi questa pagina