Sorteggio scrutatori: precedenza ai disoccupati

Discussione in 'Elezioni amministrative 2015' iniziata da ObiettivoComune, 14 Febbraio 2015.

  1. Uber

    Uber

    Utente attivo

    Registr.:
    7 Lug 2014
    Messaggi:
    287
    Scusatemi, a mena le consiglio di farsi una passeggiata fuori del seggio e quando si fanno gli scrutini ha diritto di essere presente come elettore nel proprio seggio, senza diritto di intervenire nelle discussioni dei membri dello stesso. Sono sicuro che avrà un'idea più precisa di come si comportano i membri nelle elezioni a Fondi....Spero che ciò è avvenuto solo...nei due seggi dove ero presente...ho seri dubbi...
     
  2. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Uber ma a cosa alludi...?? Fammi capire bene...cioè quale sarebbe per te la funzionr dei rappresentanti di lista??
     
  3. Uber

    Uber

    Utente attivo

    Registr.:
    7 Lug 2014
    Messaggi:
    287
    Chicco, il sottoscritto non allude a nulla! Se il mio Italiano è antico, ho scritto e ti ripeto che alcune persone pur non essendo rappresentati di lista ed anche, girano nel plesso dove si vota, vanno nei seggi e vogliono intervenire, allo scrutinio pur non essendo accreditati. Sostare fuori da altri seggi, parlare con gli elettori all'interno e all'esterno del proprio seggio è vietato dalla legge! Non ti spiegherò le ragioni che il legislatore l'inserì nel promulgare la legge! Spero di essere stato chiaro...il rappresentante di lista rappresenta il partito all'interno del seggio, può indossare al braccio il logo del partito, sempre all'interno dello stesso e allo scrutinio può chiedere delucidazioni al Presidente sulle schede e se la risposta non è conforme a quello che lui dice fa scrivere a verbale le sue ragioni. Poiché sa, conosce e disquisisce su tutto si informi bene, certo non sui libri che troverà nella biblioteca del principe o del suo mentore momentaneo......
     
  4. Osservatore Fondano

    Osservatore Fondano

    Utente attivo

    Registr.:
    23 Gen 2015
    Messaggi:
    286
    Quindi lei intendeva dire che i partiti inviano persone non legittimate ad interferire e tentare di influenzare le attività elettorali. A parte che non non capisco cosa c'entri con il discorso sul dare la possibilità ai disoccupati di fare gli scrutatori, ma facciamo il punto sulla questione da lei posta: lei dichiara di essere stato presidente di seggio a Roma, e quindi sa che determinate azioni sono illegali e passibili di denuncia. Perciò, se qualcuno commette tali infrazioni, si può tranquillamente denunciarli alle forze dell'ordine presenti in ogni seggio e sarebbero problemi per i colpevoli. Mi lasciano però alquanto perplesso i suoi continui riferimenti a principi, corti sodali e servi. Mi può dire nome e cognome di questi presunti personaggi rinascimentali?
     
  5. mena

    mena

    Nuovo utente

    Registr.:
    26 Lug 2014
    Messaggi:
    17
    ""Quindi lei intendeva dire che i partiti inviano persone non legittimate ad interferire e tentare di influenzare le attività elettorali. A parte che non non capisco cosa c'entri con il discorso sul dare la possibilità ai disoccupati di fare gli scrutatori, ma facciamo il punto sulla questione da lei posta: lei dichiara di essere stato presidente di seggio a Roma, e quindi sa che determinate azioni sono illegali e passibili di denuncia. Perciò, se qualcuno commette tali infrazioni, si può tranquillamente denunciarli alle forze dell'ordine presenti in ogni seggio e sarebbero problemi per i colpevoli. Mi lasciano però alquanto perplesso i suoi continui riferimenti a principi, corti sodali e servi. Mi può dire nome e cognome di questi presunti personaggi rinascimentali?""
    Appunto,:)
     
  6. veggente

    veggente

    Guest

    Penso che si stia discutendo del nulla. Ai disoccupati non serve l'elemosina di 100euro ogni 5 anni ma una politica occupazionale che a Fondi manca totalmente (prova ne sia il fatto che il motore dell'economia lavorativa fondana da anni è in pesantissimo calo e nessuna azione efficace viene intrapresa).

    Se i fondani badassero meno alle elomosine ed alle cene elettorali avrebbero finalmente un'amministrazione presente ogni giorno e non solo poco prima delle elezioni.
     
  7. yes_we_can

    yes_we_can

    Nuovo utente

    Registr.:
    25 Nov 2008
    Messaggi:
    2
  8. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Yes, we can, in Toscana ( Italia) . Regione che confina con il Lazio, in cui si trova la Repubblica Fazzoniana di Fondi.
     
  9. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    A parte il fatto che è la regione che ha fatto una proposta di modifica alla legge...quindi dovresti dire al tuo zingaretti di fare la stessa cosa.

    Poi leggo nell'articolo che questa cosa potrebbe essere illegittima in quanto solo alla stato spetta il potere legislativo in materia elettorale. Infatti sembra che ci sarà ricorso del ministero.
    Ma che fa? Intanto hanno fatto credere che loro vogliono aiutare i disoccupati!!!!!!
    Ma smettetela.
    Siete convinti che tutti gli iscritti al collocamento sono disoccupati? E non mi riferisco solo al lavoro in nero.
    Sapete che si può formalmente si può lavorare e mantenere iscrizione al collegamento?
    Quanti giovani e meno giovani che hanno perso fiducia nel collocamento non sono più iscritti o non si sono mai iscritti...
    Questi li teniamo fuori?
    Quanti studenti non sono ancora iscritti al collocamento.....
    Io credo che si debba iniziare a pensare ad un ricorso nel caso in cui la commissione elettorale volesse scegliere questa strada discriminatoria e populista.......

    Poi caro Eolo ti trovo un po' scontroso...sempre a tirar dentro ad ogni cosa Fazzone, fazzonia, Repubblica di Fondi.....
    non sarà mica che sotto sotto ci tenevi alla candidatura a sindaco ed invece alla fine e' venuto fuori un ennesimo preside che ha spiazzato tutti?
    Sembra un film già visto....
     
  10. Uber

    Uber

    Utente attivo

    Registr.:
    7 Lug 2014
    Messaggi:
    287
    Gentile Osservatore Fondano e Signora Mena: OK evidentemente quello che scrivo non è chiaro! Leggetelo con calma.....mi scuso se non riesco a trasmettere il concetto. Avete ragione che non scrivo il nome del principe....d'accordo è l'onorevole!! fazzone, i suoi sodali sono gli avvocati difensori su questo portale con i nick name che non avendo argomenti sui fatti scritti cercano di buttare tutto in barzelletta e qualche volta cercano di ridicolizzare il pensiero. Poveri beoti! I servi sono tutti quei personaggi che girano per Fondi magnificando quelle opere che il principe ha fatto...leggete quello che scrivono i sodali in un altra discussione sul teatro di fondi! Per quanto riguarda fare le denunce, sono stanco di presentarle, attendo ad oggi ancora risposte a quelle presentate su fatti ancora più gravi, delle infrazioni in campagna elettorale. Sono fiducioso a differenza dei sodali e dei servi che il Popolo non crede più come negli anni passati al pifferaio magico( sapete il nome) se vi andate a controllare i voti dei tempi passati con le ultime elezioni!!!! Se vivremo (di sicuro), ne vedremo delle belle!!!!!
     
  11. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Chicco,ti trovo cupo oltre che banale, non riesci nemmeno a comprendere l'ironia che fotografa un dato di fatto : la connotazione e la presenza di un gruppo di potere, che trova peraltro legittimo riscontro nella volontà degli elettori.

    Per il resto ti suggerirei di evitare di dire sciocchezze, con riferimenti personali, e di parlare di cose che non conosci : informati, e saprai che le cose non stanno come tenti di insinuare, nè sotto sotto, nè sopra sopra.

    Ho di meglio da fare nella vita, compreso divertirmi ( ma simpaticamente, senza acrimonia ) un po' con te quando, accecato dalla foga difensiva della tua parte politica, non riesci a distinguere le cose, i fatti, dalle chiacchiere.
     
    Ultima modifica: 19 Febbraio 2015
  12. bollicine

    bollicine

    Utente attivo

    Registr.:
    16 Dic 2009
    Messaggi:
    101
    ragazzi smettetela di litigare con chicco, forse a lui hanno promesso di fargli fare lo scrutatore e non vuole perdere questa possibilità! va bene proponiamo alla commissione di scegliere tra i disoccupati e in via del tutto eccezionale il sig. chicco!!!
     
  13. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Grazie...bollicine per la difensiva.. mi dispiace ma non mi interessa. Anzi ti dirò di più nel passato...ho anche rifiutato perche fuori sede...ahhahahahhahahahhah
     
  14. filipppo

    filipppo

    Utente

    Registr.:
    8 Gen 2009
    Messaggi:
    129
    Forza Fiorillo....... Ma scusate come farà a conciliare i suoi impegni di lavoro (preside di due scuole superiori) con la campagna elettorale e la sua possibile elezione a sindaco o a semplice consigliere?
    Quando farà la sua campagna elettorale?
    Ma non esiste una legge che dice che chi fa il dirigente pubblico non può ricoprire incarichi politici...a maggior ragione nel caso di chi fa il dirigente scolastico di una anzi due scuole del comune in cui si candida?
     
  15. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Dagli scrutatori scelti fra i disoccupati, al fuoco di sbarramento sul candidato della parte opposta. Poichè il Prof. Fiorillo è sicuramente un galantuomo, si comincia ad insinuare che "non avrebbe tempo" per fare il Sindaco : camplimenti per la perfidia.

    Ma, attenzione, amico mio, chi di perfidia ferisce di perfidia.....perisce !!

    Penso, ma potrei sbagliarmi, che il Prof. Fiorillo sia prossimo alla pensione e, in tal caso, potrà dedicare tutto il suo tempo all'attività di pubblico amministratore.

    Il discorso delle incompatibilità, con le candidature "familiari" che si profilano, nella speranza di elezione , io lo aprirei con grande cautela, ci potrebbero essere delle sorprese, anche se l'incompatibilità a volte è più una scelta di opportunità che di contrasto con le norme.
     
    Ultima modifica: 19 Febbraio 2015
  16. filipppo

    filipppo

    Utente

    Registr.:
    8 Gen 2009
    Messaggi:
    129
    Non è una insinuazione... secondo me un dirigente di due scuole importanti credo che debba fare due conti sul tempo.... se poi è prossimo alla pensione, buon per lui.
    sulle incompatibilità ho chiesto se esiste una legge; esiste?
    se invece la metti sulla opportunità allora credo che che per ragioni di opportunità un preside debba astenersi dalla vita politica della città della scuola o delle scuole che dirige....
     
  17. mena

    mena

    Nuovo utente

    Registr.:
    26 Lug 2014
    Messaggi:
    17

Condividi questa pagina