Spammers "stellati" e "indipendenti"

Discussione in 'Elezioni amministrative 2015' iniziata da veggente, 20 Maggio 2015.

  1. Osservatore Fondano

    Osservatore Fondano

    Utente attivo

    Registr.:
    23 Gen 2015
    Messaggi:
    286
    Quando sono approdato su questo forum pensavo di poter trovare terreno fertile per un sano confronto su varie tematiche e certamente chi la pensa diversamente da me, ma non mi sarei mai aspettato di leggere sbeffeggiamenti personali e frasi minacciose degne della peggiore camorra. Devo dire che la cosa mi preoccupa, e spero davvero che le prossime amministrative portino un vento nuovo che spazzi via anche una certa becera ignoranza che è nemica di ogni società civile.
     
    A ulisse2063, M4I, bollicine e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. bollicine

    bollicine

    Utente attivo

    Registr.:
    16 Dic 2009
    Messaggi:
    101
    Qui a volte scrivono tanti capetti...bisogna comprenderli sono fatti cosi so ragazzi!!))Solo il voto dei cittadini metterà a tacere questo furore elettorale..
     
    A qualitel piace questo elemento.
  3. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Ragazzi...abbassiamo i toni..xro..dai...ogni candidato è chiaro che puo esprimere ogni sua opinione pubblica..condivisibile o no non bisogna mai sconfinare..sul personale.
    questa volta...intervengo a difesa dell'amico qualitel...
    La gente..i cittadini decideranno in piena libertà..
    lassatm perd a Qualitel...che mi sta simpatico cmq...e leggo volentieri i suoi interventi...
     
    A qualitel piace questo elemento.
  4. qualitel

    qualitel

    Utente abituale

    Registr.:
    15 Gen 2004
    Messaggi:
    816
    pecore.jpg
     
    A Uber piace questo elemento.
  5. eolica

    eolica

    Moderatore Membro dello Staff

    Registr.:
    11 Mar 2012
    Messaggi:
    1.493
    Dal Blog di Simone Nardone : copio e incollo.

    giovedì 21 maggio 2015
    Fondi, spese a bilancio

    [​IMG]
    Quando si scova un bel progetto sul web merita di essere menzionato. Per quello invito i curiosi a fare un salto su OpenBilanci.it a cura dell’Associazione Open Polis che mette a raffronto i dati economici dei Comuni d’Italia, confrontando così spese, entrate e settori sui quali le politiche di quell’amministrazione investono maggiormente, o di meno. Certo i dati sono un po’ datati, poiché come forniti dal Ministero sono elaborati dei bilanci consuntivo 2012 e preventivo 2013, ma comunque risultano interessanti e permettono di monitorare anche le amministrazioni locali.
    Venendo a quelli di Fondi, si nota che nella spesa, a subire un decremento rispettivamente del 73,6% e dell’89,1% sono due settori su cui di solito molte forze politiche a livello locale si sono impegnate nei programmi, ovvero il settore del turismo e quello dello sport. Sul primo, soprattutto, sul turismo, nel bilancio preventivo 2013, approvato dall’amministrazione comunale di Fondi si prevedeva, sull’intero macro settore, un impegno di spesa di appena oltre 44 mila euro annui, pari a 1,13 euro procapite, come se ogni cittadino di Fondi avesse messo nel salvadanaio l’equivalente medio di un cappuccino in addirittura 365 giorni. Il valore sul turismo è più eclatante di quello sullo sport sia per via della chiara vocazione del nostro territorio, che per via della previsione di spesa, che per il settore sportivo era di appena sopra i 100 mila euro annui, pari a 2,57 procapite. In entrambi i casi parliamo di una percentuale di spese sul totale pari allo 0,1%.
    [​IMG]
    Altra “particolarità”, se così la vogliamo chiamare, è la voce – purtroppo accorpata – di “viabilità e trasporti”, che prevedeva una spesa di ben oltre 18 milioni di euro, (parliamo di un valore procapite di quasi 500€ annui) per un incremento del 767,91% sul consuntivo 2012 pari a oltre il 25% delle spese totali previste. Altro 29% della spesa totale prevista per il 2013 destinate alle voci “sviluppo economico” e “territorio e ambiente”, per una previsione di oltre 21 milioni di euro. Come se non bastasse, la voce prestiti si impenna di oltre il 500% trovando una previsione di spesa per l’anno 2013 di quasi 200€ pro capite.

    Quanto meno tra i valori stabili i costi di amministrazione del Comune di Fondi. Una “tassa” non scritta di circa 250€ annui sulla testa di ogni cittadino.
     
    A M4I piace questo elemento.
  6. Uber

    Uber

    Utente attivo

    Registr.:
    7 Lug 2014
    Messaggi:
    287
    Anche se non mi reputo una pecora, concordo e ti ho messo " mi piace! " Ad maiora.
     
    A qualitel piace questo elemento.
  7. chicco

    chicco

    Utente

    Registr.:
    15 Mag 2005
    Messaggi:
    396
    Bravo Eolica...questo si che è un copia ed incolla costruttivo.
    ma sull'analisi delle voci..diciamo che hai fatto una valutazione un po a senso unico...il che mi meraviglia un pochino.
    Forae era da aggiungere un dato essenziale...
    Riduzione drastica dei trasferimenti del governo centrale
    non incremento dei tributi ai cittadini con mantenimento dello stesso standard qualitativo e quantitativo
    ĺ'incremento della voce sviluppo e viabilità credo sia da intendersi...come un fondamentoessenziale per far ripartire quelle due voci turismo e asport.
    DIGLU AL BLOGGER...CHE VA A PRENDERSI I DATI PIU AGGIORNATI..E NON DATI...DI 3 ANNI FA...
     
  8. M4I

    M4I

    Utente

    Registr.:
    14 Mag 2015
    Messaggi:
    92
    Chicco fai come ho fatto anch'io, vai a controllare i dati richiamati direttamente sul sito fonte di Openpolis. Scoprirai che lì sono presenti i dati fino al bilancio preventivo 2013. Il motivo è semplice, quei dati sono presi direttamente dal Ministero dell'Interno. Finché il ministero non rende disponibili i dati questi non possono essere inseriti nel portale.
     

Condividi questa pagina