Forum Elezioni 2010 :: Fase 2: Ed ora ripulite!!! Questa città fa schifo
pag. «...indietro  1, 2, 3, 4 , 5  avanti...»
AutoreMessaggio
PICTORIS
Reg: 5 Ott 2009
Msg inviati: 80
Re: Oddio cosa sento!
Inviato il: 6 Feb 2010, 13:36
jatta marongia ha scritto:

Oddio...cosa sto sentendo?! E' arrivato il momento di  cambiare questa "abitudine orrenda" dei manifesti abusivi perpetrata negli anni passati? Benissimooooo! Ma ci vuole la candidata del PD per metterlo in pratica? Santa Subito allora.......Come pure per l'apertura delle nostre piazze ai comizi elettorali.....

la jatta



Guarda i manifesti e controlla chi ha il timbro del Comune (solo la Paparello!!!). Vai al Comune dal Commissario e chiedi chi gli ha scritto chiedendogli di rendere accessibili le piazze per la campagna elettorale che Parisella aveva vietato.....
antimateria
Reg: 16 Set 2008
Msg inviati: 1683
Re: Oddio cosa sento!
Inviato il: 6 Feb 2010, 23:15
jatta marongia ha scritto:

Oddio...cosa sto sentendo?! E' arrivato il momento di  cambiare questa "abitudine orrenda" dei manifesti abusivi perpetrata negli anni passati? Benissimooooo! Ma ci vuole la candidata del PD per metterlo in pratica? Santa Subito allora.......Come pure per l'apertura delle nostre piazze ai comizi elettorali.....

la jatta

 

Perchè; tu sei per il divieto di comizi nelle piazze?

Jatta marongia
Reg: 20 Feb 2004
Msg inviati: 10662
RE:Oddio cosa sento!
Inviato il: 9 Feb 2010, 17:35

Carissimi Antimateria,Pictoris etciù ectciù....la mia era solo ironia(tutti  lo hanno capito tranne voi... sempre intenti a  ) ma per rispondere al pictoris:Sì io sono contrario che le Piazze vengano concesse ai comizi elettorali DI OGNI COLORE POLITICO perchè per essi ci sono le sedi opportune e cioè le Sedi dei Partiti.L'epoca dei comizi a squarciagola è finita da un pezzo e siccome ci sono nuovi modi di far propaganda,la signora Paparello insegna,allora perchè riusare le piazze? Forse per dire (a sè stessi) che il Comizio è stato seguito da centinaia di persone?

la jatta

Ivan
Reg: 5 Gen 2009
Msg inviati: 42
Re: RE:Oddio cosa sento!
Inviato il: 9 Feb 2010, 18:25
jatta marongia ha scritto:

Carissimi Antimateria,Pictoris etciù ectciù....la mia era solo ironia(tutti  lo hanno capito tranne voi... sempre intenti a  ) ma per rispondere al pictoris:Sì io sono contrario che le Piazze vengano concesse ai comizi elettorali DI OGNI COLORE POLITICO perché per essi ci sono le sedi opportune e cioè le Sedi dei Partiti.L'epoca dei comizi a squarciagola è finita da un pezzo e siccome ci sono nuovi modi di far propaganda,la signora Paparello insegna,allora perché riusare le piazze? Forse per dire (a sè stessi) che il Comizio è stato seguito da centinaia di persone?

la jatta



Jatta Marongia non ti conosco e non mi sembrava neanche il caso di intervenire nella discussione perchè alla fine emergono sempre le due posizioni, o meglio le due concezioni del mondo:

la prima, quella dei miopi che vedono solo il proprio tornaconto senza rendersi conto che sporcare i muri con manifesti abusivi va anche contro loro stessi

la seconda che non accetta il sopruso della maleducazione e cerca di cambaire il meglio il nostro paese, anche partendo dalle "piccole" cose

Mi sono però convinto per rispondere al tuo post. Il tuo argomento è tipico di una persona che non ha a cuore la Democrazia.
Ho volutamente messo la maiuscola per amplificare il concetto di organizzazione collettiva dove il potere è di tutti e non di pochi.

Fino a quando tutto va bene le persone come te possono razzolare tra di noi liberamente e vengono al massimo considerati dei reazionari ma poi, quando il potere diventa arrogante (vedi il caso delle piazze negate alla democrazia) anche costoro alzano la cresta e si aggirano come dei galletti protervi ad insegnarci cosa dovremmo fare o non fare.

Cara jatta ricordati che l'Italia, attraverso la sua Costituzione Repubblicana (chissà se l'hai mai letta?), non solo tutela ma promuove la libertà di pensiero in tutte le sue forme che comprendono anche le manifestazioni dovunque e comunque.

La negazione delle Piazze era un sopruso fatto da chi (Parisella in primis) è convinto come te che la Democrazia non sia cosa per tutti.

Buona serata
Jatta marongia
Reg: 20 Feb 2004
Msg inviati: 10662
Una volta per tutte...
Inviato il: 10 Feb 2010, 16:12

Esimio Ivan,il suo intervento è mirato solo ed esclusivamente(vede che ho volutamente scritto in grassetto?) a denigrare,oltraggiare e offendere l'intelligenza altrui(in questo caso la mia) è un attegiamento tipico di una certa parte politica...la parola DEMOCRAZIA viene usurpata troppo spesso da molti e da altrettanti viene mistificata.

La vostra libertà di pensiero vale solo per quelli che la pensano come voi,tutti gli altri sono definiti o ingnoranti o peggio fascisti reazionari. Tirare in ballo l'ex sindaco Parisella è sempre e soltanto la solita storia,cotta ricotta e rifritta...la colpa è sempre degli altri,ma <quegli altri>. La Democrazia Italiana è stata costruita sul sangue degli stessi italiani compresi quelli delle Foibe,dimenticati volutamente per più di settant'anni; da tutti quei soldati anche di giovani fondani che sono morti o dispersi in Russia e che ancora oggi non si sa che fine abbiano fatto! Nemmeno i poveri resti sono stati restituiti ai loro cari... tutto questo VOI lo ignorate o lo avete volutamente dimenticato. E  non voglio continuare oltre.Non è da me scendere ad offese personali,come lei ha ben fatto e che tutti hanno potuto leggere. Le offese ,le mistificazioni,la  verità storica STORPIATA,il credervi i soli CUSTODI della Democrazia,gli unici depositari della verità assoluta...lo lascio volentieri  ai soggetti come lei. Io sono un povero Cristo che SA DI NON SAPERE! E che cerca di imparare qualcosa dalla vita!

le auguro tante belle cose!

la jatta

ed ora cari moderatori potete anche cestinare la mia risposta

cavcnacc
Reg: 30 Gen 2010
Msg inviati: 546
Inviato il: 11 Feb 2010, 1:32
ECCO A TUTTI LA "SOLUZIONE" PER QUESTO DISCORSO, DATACI PROPRIO DA:

LINK

"Dai buoi vecchi imparano ad arare i giovani."
Ivan
Reg: 5 Gen 2009
Msg inviati: 42
Democrazia
Inviato il: 12 Feb 2010, 11:11
Mi spiace che nel forum non si riesca mai a rispondere sull'argomento ed invece si preferisce sviare l'attenzione su altro. E' un espediente retorico caro ai politici ma che non serve a chiarire le posizioni. Vorrei rifocalizzare la discussione sull'argomento: è grave o meno imbrattare con migliaia di manifesti abusivi una città che si dovrebbe avere la pretesa poi di amministrare?

Voglio citare due episodi che vi faranno immaginare quale clima ci fosse alle penultime elezioni.. Insieme a degli amici decidemmo di affiggere una testa d'asino su tutti i manifesti abusivi. Lo facevamo con chiunque. Quando ci trovammo a farlo sul muro di recinzione del MOF dove erano presenti soprattutto manifesti di F I uscì la guardia giurata che ci intimò di non coprire i manifesti. A seguire si presentò (chiaramente allertati dalla zelante guardia) una macchina dove c'era l'attuale candidato a sindaco ed amici vari che si dissero amareggiati dalla nostra operazione anti abusivi. La stessa sera uno scagnozzo (mi dissero assoldato da un ex-influente assessore) ci fermò sul corso Appio Claudio e ci mostrò nel cruscotto della sua auto una pistola per spaventarci.
Forse adesso Jatta Marongia, se non è in cattiva fede, si renderà conto che si parte dalle piccole cose (i manifesti abusivi) e si può arrivare molto lontani.
La democrazia serve a tutti non solo a chi ci crede.

Buona giornata.
memedesima
Reg: 22 Nov 2007
Msg inviati: 752
Per cavcnacc
Inviato il: 12 Feb 2010, 13:48
cavcnacc ha scritto:

"Dai buoi vecchi imparano ad arare i giovani."



liberissimo di autoparagonarti ad un bue, ma non generalizzare...

a prescindere dalle sanzioni che nessuno pagherà grazie alle "porcate" votate in parlamento

"imbrattare" di manifesti ogni spazio possibile è da incivili, lasciamo che i buoi arino come meglio possono e pretendiamo dai nostri futuri amministratori (a meno che siano dei buoi) un comportamento civile e rispettoso delle regole, che diano l'esempio sulle piccole cose perchè se ciò risulta difficile o addirittura impossibile in questi casi figuriamoci nelle complessità che si troveranno ad affrontare...   
cavcnacc
Reg: 30 Gen 2010
Msg inviati: 546
Re: Per cavcnacc
Inviato il: 12 Feb 2010, 14:02
memedesima ha scritto:

liberissimo di autoparagonarti ad un bue, ma non generalizzare...


La mia non era una frase di tolleranza signora Memedesima. Ma di accusa e sdegno verso chi governa l'intero Paese, maggioranza e non.
Jatta marongia
Reg: 20 Feb 2004
Msg inviati: 10662
Inviato il: 12 Feb 2010, 20:25

[parole di Ivan]

 "La stessa sera uno scagnozzo (mi dissero assoldato da un ex-influente assessore) ci fermò sul corso Appio Claudio e ci mostrò nel cruscotto della sua auto una pistola per spaventarci.

Ritorniamo al Carissimo Ivan,dunque,sei proprio sicuro di quello che hai affermato? Il presunto avvertimento(pistola ben in vista) puoi documentarlo con prove e/o testimoni? Perchè non avete denunciato il fatto alle Forze dell'Ordine? perchè tirare in ballo solo adesso la faccenda?

Ritornando ai manifesti abusivi: ho solo detto,con molta ironia,che questa usanza è vecchia e fa parte del Folklore pre elettorale,come pure i comizi a squarciagola in piazza(ora ci sono rimasti solo Di Pietro e Peppe Grillo) punto e basta. I manifesti abusivi non hanno mai fatto male a nessuno(come pure i coloriti comizi)....ora perchè dare tutto questo peso anzi questa importanza a questi benedetti/maledetti manifesti? Perchè qualcuno se ne fa una bandiera?

Secondo me anche parlare dei"manifesti abusivi" è un modo per farsi propaganda elettorale:-Noi sì che siamo per la legalità e fuori da ogni abuso! E basta....Confrontatevi sui programmi su ciò che si indente veramente "fare" per la città di Fondi i cui abitanti(fuori da ogni legame politico) non ce la fanno più a sopportarvi (destra e sinistra) ai Fondani serve sicurezza,certezza ma soprattutto tranquillità nelle scelte. Quello che a me non piace di questa tornata di elezioni comunali è che tutti sono convinti di stare dalla parte della legalità,della trasparenza:sono tutti salvatori della Fondana Patria....e basta con questa retorica,con questa demagogia da bar!

Siate seri una volta tanto,non nascondetevi dietro le parole!

la jatta

Ivan
Reg: 5 Gen 2009
Msg inviati: 42
DEMOCRAZIA
Inviato il: 13 Feb 2010, 11:03
Mi spiace ma rinuncio. Purtroppo, addirittura un episodio così grave non ha potuto scalfire la mancanza di senso civico di alcuni personaggi con i quali non ritengo utile continuare un confronto che in maniera sistematica cercano di sviare ...parliamo di programmi e allora le Foibe.

Per il confronto sui programmi o sulle Foibe ci sono altre discussioni aperte.

La demagogia da bar non penso faccia parte della mia personalità mentre per quanto la rigurada i suoi interventi la descrivono meglio di quello che potrei fare io.

Per quanto riguarda la sincerità del mio racconto non ho prove visto che in quel momento ero da solo e per lo stesso motivo non ho potuto denunciare la cosa alle autorità. In ogni caso non è stato l'unico episodio ma solo quello più eclatante.

Buona giornata, Ivano
antimateria
Reg: 16 Set 2008
Msg inviati: 1683
Re: RE:Oddio cosa sento!
Inviato il: 13 Feb 2010, 14:49
jatta marongia ha scritto:

Carissimi Antimateria,Pictoris etciù ectciù....la mia era solo ironia(tutti  lo hanno capito tranne voi... sempre intenti a  ) ma per rispondere al pictoris:Sì io sono contrario che le Piazze vengano concesse ai comizi elettorali DI OGNI COLORE POLITICO perché per essi ci sono le sedi opportune e cioè le Sedi dei Partiti.L'epoca dei comizi a squarciagola è finita da un pezzo e siccome ci sono nuovi modi di far propaganda,la signora Paparello insegna,allora perché riusare le piazze? Forse per dire (a sè stessi) che il Comizio è stato seguito da centinaia di persone?

la jatta

 

Perchè negare il contatto umano delle piazze? Mica tutti usano il pc.

Spermy

Collaboratore
Reg: 20 Giu 2002
Msg inviati: 1478
Inviato il: 13 Feb 2010, 16:38
Vi ricordo che siete abbondantemente off-topic... in questa sede dovrebbero parlare solo le immagini ahimè!
fondix
Reg: 17 Dic 2009
Msg inviati: 260
Inviato il: 13 Feb 2010, 22:05
signori c'è un certo tramontana cosimo che ha coperto tutti i manifesti non abusivi del comune!! guarda caso tutti tranne quelli di De meo... tra l'altro sono affissi tutti storti e tutti sprovvisti di timbri, ma dove vuole arrivare? una campagna faraonica come 2 anni fà per arrivare a 8 voti!!
 appena possibile faro 2 scatti....
antimateria
Reg: 16 Set 2008
Msg inviati: 1683
Inviato il: 13 Feb 2010, 23:28

fondix ha scritto:
signori c'è un certo tramontana cosimo che ha coperto tutti i manifesti non abusivi del comune!! guarda caso tutti tranne quelli di De meo... tra l'altro sono affissi tutti storti e tutti sprovvisti di timbri, ma dove vuole arrivare? una campagna faraonica come 2 anni fà per arrivare a 8 voti!!
 appena possibile faro 2 scatti....

 

Questi sono i nuovi candidati della PDL.

banana joe

Reg: 13 Gen 2010
Msg inviati: 229
Grazie Maria
Inviato il: 19 Feb 2010, 15:06
La candidata Paparello denuncia le affissioni selvagge

  Fondi (19/02/2010) - La candidata sindaco per il centrosinistra Maria Civita Paparello precisa che la sua campagna elettorale - e quindi anche quella di affissioni - è interamente fondata sul principio della legalità e della trasparenza, a partire dalle modalità della propaganda politica.
"Questa mattina ho consegnato al Commissario Straordinario e al Comando della Polizia Municipale di Fondi una segnalazione sui manifesti elettorali abusivi presenti in città, affinché siano messe in atto tutte le dovute iniziative e sanzioni volte al rispetto delle norme per la disciplina della propaganda elettorale. E affinché dette autorità invitino tutti i candidati a vigilare e controllare il lavoro dei loro collaboratori affinché non affiggano manifesti al di fuori degli spazi consentiti.
I miei manifesti sono presenti solo negli spazi appositamente destinati a tale scopo dal Comune, con relativo timbro. In un solo caso, la cooperativa incaricata dal comune ha affisso il manifesto di fianco allo spazio preposto e abbiamo immediatamente avvertito chi di dovere perché tali episodi non si verifichino più in futuro.
Ritengo che il livello di civiltà di una competizione elettorale si misuri già a partire da questo. Gli ex amministratori che si ripresentano come volti nuovi sono già scarsamente credibili. Ancor meno quando parlano di un nuovo corso all'insegna della trasparenza mentre riempiono di manifesti abusivi la propria città, non risparmiando nemmeno alberi e cassonetti dell'immondizia.
Se la responsabilità delle liste di centrodestra è già scarsa e la situazione delle più gravi, l'emendamento proposto dal governo al "decreto mille proroghe" fa il resto, prolungando fino alle prossime elezioni una sanatoria che di fatto sospende le norme vigenti in materia di affissioni abusive. Risultato: basterà pagare un'ammenda irrisoria e ciascuno potrà sbizzarrirsi nell'infelice compito di promuovere la propria immagine sporcando la città, a danno del decoro cittadino e delle tasche dei contribuenti. In ogni caso è compito delle autorità competenti vigilare con la massima severità su tali comportamenti scorretti e illegali.
Per quanto riguarda la coalizione che rappresento l'impegno preso è lo stesso della candidata alla presidenza del Lazio, Emma Bonino: rispettare le regole e impegnare le proprie energie creative per una campagna partecipata e diversa, ma pulita e civile".





LA DENUNCIA

Al Sig.Commissario Straordinario del Comune di Fondi
Al Comando di Polizia Municipale del Comune di Fondi
Al Responsabile Ufficio Elettorale del Comune di Fondi
Al Responsabile delle pubbliche affissioni del Comune di Fondi


Oggetto: Segnalazione-denuncia di affissioni elettorali abusive e richiesta di vigilanza e sanzioni contro affissioni abusive. Allegato: fotografie dei manifesti abusivi su supporto informatico

La sottoscritta Maria Civita Paparello, nata a Fondi il 06.09.49 ed ivi residente in via Elio Vittorini n. 1, in qualità di candidato sindaco per il centrosinistra a Fondi nelle elezioni amministrative del 28 e 29 marzo 2010

considerato
. che stiamo entrando nella fase cruciale della campagna elettorale amministrativa ed è in pieno svolgimento la ormai consolidata pratica di affissione elettorale selvaggia;
. che in questa campagna amministrativa il fenomeno è in ulteriore aggravamento non essendo esentati da affissione, alberature pubbliche e finanche private, palizzate e recinzioni, cassette delle poste, cassette di fornitura di energia elettrica, gas ed acqua, cassonetti dell'immondizia, e quant'altro delle dimensioni di circa un metro quadro che si presta ad una eventuale affissione;
. che i committenti della propaganda elettorale non esitano a ricoprire spazi destinati ad altri usi, che ricorrono inoltre alla propaganda a carattere fisso su rimorchi lungo le strade in contrasto con l'articolo 23 del codice della strada D. Lgs. N. 285/1992 e successive modificazioni ed integrazioni; alcuni di tali rimorchi si trovano: nel Piazzale ai Caduti, fra via Appia e via Diversivo Acquachiara, fra via Appia e la strada Provinciale per Lenola, nel Piazzale dei Monti antistante il Mof (vedi cd allegato);

verificato
. che la tolleranza verso certe incivili manifestazioni e comportamenti rasenta la istigazione alle medesime;
. che affiggere manifesti al di fuori degli spazi consentiti è una forma di illegalità che comporta anche molti danni economici a danno della comunità cittadina;
. che anche dalle modalità di affissione dei manifesti si può valutare il senso della legalità e del rispetto per la città;


chiede
alle SS.LL. :
- di mettere in atto tutte le dovute iniziative volte al rispetto delle norme per la disciplina della propaganda elettorale previste dalla Legge 04-04-1956 n° 212 e successive modifiche ed integrazioni, per garantire una corretta e civile competizione elettorale;
- di invitare tutti i candidati a vigilare e controllare il lavoro dei loro collaboratori affinché non affiggano manifesti al di fuori degli spazi consentiti.
In attesa di concrete risposte e soluzioni in merito salutiamo cordialmente.

Fondi lì 18/02/2010
Alias
Reg: 25 Gen 2010
Msg inviati: 186
Inviato il: 19 Feb 2010, 16:02

Io consiglierei al prossimo sindaco di instaurare un gruppo di persone addette alla pulizia dei vari manifesti elettorali.

Giovani,anziani,insomma persone di tutte le età che,VOLONTARIAMENTE,si adopereranno nel pulire i resti della campagna elettorale. Naturalmente pagati,ma sicuramente si andrà a spendere di meno di quello che si spenderebbe usando camion e personale del comune.

Se nessuno accetta questa cosa entreranno in gioco gli addetti alle pulizie del comune.

Io la vedo come una buona idea dove soprattutto i giovani possono adoperarsi per il bene della propria città.

memedesima
Reg: 22 Nov 2007
Msg inviati: 752
Inviato il: 19 Feb 2010, 19:01
Alias ha scritto:

Io consiglierei al prossimo sindaco di instaurare un gruppo di persone addette alla pulizia dei vari manifesti elettorali.

Giovani,anziani,insomma persone di tutte le età che,VOLONTARIAMENTE,si adopereranno nel pulire i resti della campagna elettorale. Naturalmente pagati,ma sicuramente si andrà a spendere di meno di quello che si spenderebbe usando camion e personale del comune.

Se nessuno accetta questa cosa entreranno in gioco gli addetti alle pulizie del comune.

Io la vedo come una buona idea dove soprattutto i giovani possono adoperarsi per il bene della propria città.




non è più semplice ed economico evitare di sporcare?
 
Spermy

Collaboratore
Reg: 20 Giu 2002
Msg inviati: 1478
Inviato il: 23 Feb 2010, 13:00
Avete solo una gran fortuna che sono maledettamente impegnato. Non mi sono messo a fotografare ogni cosa, altrimenti perdevo un'ora...
Mauro Alfonso predichi bene, ma poi?
Mi scuso per la qualità delle foto... e dei candidati


Immagine 0034.jpg (59.36 Kb)
Visto o scaricato 351 volte.
MOF

Cardinale copia e incolla 3

Cardinale copia e incolla 2

Cardinale copia e incolla

Mauro Alfonso
Immagine 0036.jpg (55.8 Kb)
Visto o scaricato 349 volte.
Cardinale
Immagine 0035.jpg (54.25 Kb)
Visto o scaricato 349 volte.
Mauro Alfonso
Spermy

Collaboratore
Reg: 20 Giu 2002
Msg inviati: 1478
Inviato il: 23 Feb 2010, 13:07

per chiarezza
Alias
Reg: 25 Gen 2010
Msg inviati: 186
Inviato il: 23 Feb 2010, 13:23
Spermy ha scritto:
Avete solo una gran fortuna che sono maledettamente impegnato. Non mi sono messo a fotografare ogni cosa, altrimenti perdevo un'ora...
Mauro Alfonso predichi bene, ma poi?
Mi scuso per la qualità delle foto... e dei candidati


Quelli di Cardinale e di Mauro Alfonso sono attaccati sulla rete di un azienda...sicuramente sono stati attaccati dal proprietario di quell azienda....quindi che fastidio ti da?? è proprietà privata!!
franko

Reg: 23 Mag 2005
Msg inviati: 268
Inviato il: 23 Feb 2010, 16:56
qui una correzione caro spermy perchè se è proprietà privata ben venga ma dato che si affacciano sulla strada sono comunque dovute le tasse di affissione non sono dovute solo nel caso in cui siano rivolti verso l'interno
cavcnacc
Reg: 30 Gen 2010
Msg inviati: 546
Inviato il: 23 Feb 2010, 17:31
Credo che quì non si tratti proprio di affissione abusiva dato che sono stati posizionati dall'interno su recinti di terreni o aziende private. Si tratta solo di pagare le tasse di affissione come giustamente ha detto il sig.Franko. Ma questo non sta a noi controllarlo, ne a lei sig.Spermy.
jeffrey_lebowski

Reg: 9 Nov 2007
Msg inviati: 2459
Inviato il: 23 Feb 2010, 17:51
Omertà signori, omertà...
Spermy

Collaboratore
Reg: 20 Giu 2002
Msg inviati: 1478
Inviato il: 23 Feb 2010, 20:57
Io non voglio vigilare su nessuno. Ho documentato solo una situazione. Le strade interessate sono tutte comunali e anche provinciali e le affissioni sono rivolte verso l'esterno.
In particolare le strade interessate:
- Via Diversivo Acquachiara
- Via Ponte Baratta
- Vela del MOF: Sulla rotatoria dello stesso mercato. Vi ricordo che le vele dovrebbero camminare come da normativa... invece ce ne sono diverse ferme.

Vi ricordo che non ho preferenze politiche... documento solo la situazione
Ma vi siete letti la normativa?
Spermy

Collaboratore
Reg: 20 Giu 2002
Msg inviati: 1478
Inviato il: 23 Feb 2010, 20:59
franko ha scritto:
qui una correzione caro spermy perché se è proprietà privata ben venga ma dato che si affacciano sulla strada sono comunque dovute le tasse di affissione non sono dovute solo nel caso in cui siano rivolti verso l'interno

Non pagare le tasse significa fare un affissione "abusiva" (1+1=2)
franko

Reg: 23 Mag 2005
Msg inviati: 268
Inviato il: 24 Feb 2010, 0:12
errata corridge volevo dire alias anzichè spermy

cavcnacc
Reg: 30 Gen 2010
Msg inviati: 546
Inviato il: 24 Feb 2010, 1:19
Spermy ha scritto:

Non pagare le tasse significa fare un affissione "abusiva" (1+1=2)


E lei è a conoscenza se queste tasse sono state pagate
o no?
jeffrey_lebowski

Reg: 9 Nov 2007
Msg inviati: 2459
Inviato il: 24 Feb 2010, 3:09
Quando si dice "cercar di difendere l'indifendibile"...
cavcnacc
Reg: 30 Gen 2010
Msg inviati: 546
Inviato il: 24 Feb 2010, 13:37
jeffrey_lebowski ha scritto:
Quando si dice "cercar di difendere l'indifendibile"...


Quindi
lei ne è a conoscenza sig.Jeffrey?!
pag. «...indietro  1, 2, 3, 4 , 5  avanti...»
Forum Elezioni 2010 :: Fase 2: Ed ora ripulite!!! Questa città fa schifo